domenica, febbraio 12, 2017

LEGA PRO. Taranto-Foggia 2-1, impresa degli jonici contro la ex capolista

di FRANCESCO LOIACONO - Nel derby pugliese del girone C di lega pro il Taranto ha vinto per 2-0 in casa contro il Foggia. Un successo di grande valore per gli jonici. Si sono portati a 24 punti. Hanno abbandonato la zona play out e compiuto una grande impresa. I dauni infatti prima di questo match erano i solitari capolisti del campionato. Nel primo tempo il Taranto insidioso. Un tiro di destro di De Giorgi ha sfiorato il palo. Ci ha provato al volo Lo Sicco, la palla non ha inquadrato la porta dei dauni. Il Foggia in contropiede. Sarno è stato anticipato all’ultimo momento dal portiere Maurantonio. Un tentativo di Mazzeo è stato bloccato dal numero uno degli jonici.

Nel secondo tempo i dauni velocissimi. Un sinistro di Deli ha visto la valida opposizione di Maurantonio. Gli jonici rapidissimi. Botta col destro di Lo Sicco, palla di un soffio a lato. Una conclusione di Viola è stata respinta con le mani dal portiere Guarna. Il Taranto è passato in vantaggio con Magnaghi il quale con un tiro di destro da pochi metri ha battuto Guarna. Per l’attaccante secondo gol stagionale. Il Foggia ha replicato. Un colpo di testa di Mazzeo per un soffio non è terminato in rete.

Un bolide col destro da lontano di Sarno è stato neutralizzato con prontezza da Maurantonio. Azione di rimessa dei rossoblu della città dei due mari. Un colpo col destro di Viola per pochi centimetri non ha centrato la porta. Il Foggia propositivo. Un sinistro di Loiacono è terminato altissimo. Il nuovo allenatore del Taranto Ciullo al debutto in panchina dopo le dimissioni di De Gennaro e Prosperi, ha fatto entrare in campo il centrocampista Pirrone reintegrato in rosa da poco al posto di Guadalupi. Il Taranto ha raddoppiato per merito di De Giorgi che con un forte tiro di sinistro ha sorpreso Guarna. Per il difensore seconda rete in questo torneo. Il Foggia ha cercato di riaprire la partita. Una inzuccata di Gerbo ha lambito la traversa.

Tre punti importanti per il Taranto. Buona la prima di Ciullo. Gli jonici si sono subito ripresi dopo la sconfitta per 2-1 ad Andria nel derby. Hanno le possibilità di salvarsi. Per il Foggia niente di grave. Ha perso dopo quattro vittorie consecutive. Non è più primo ma può recitare un ruolo importante nella corsa verso la serie B.

0 commenti:

Posta un commento