sabato, agosto 12, 2017

Corea del Nord e Usa in crisi: rischio guerra atomica


di MARIAGRAZIA DI RAIMONDO - Situazione sempre più critica tra gli Stati Uniti e la Corea del Nord. Fra i leader dei due paesi, nelle ultime ore, si sono susseguite minacce e avvertimenti. L'intera comunità internazionale e i mercati iniziano a temere uno scontro atomico.

Kim Jong-Un ha dichiarato: "vi spazzeremo via, vi cancelleremo, ridurremo gli Stati Uniti in cenere". Trump - che ha subito convocato un vertice di crisi con il segretario di stato Rex Tillerson e con James Mattis alla difesa - ha replicato: "l'America è pronta a colpire e spero che Kim si renda conto della gravità di quanto detto. Si pentirà delle minacce agli Stati Uniti".

Intanto, dietro le quinte, proseguono le trattative per un accordo tra Usa, Giappone e Corea del Sud coi Nordcoreani, ma senza risultati. Da Russia e Cina sono arrivati inviti a mantenere la calma tra Pyongyang e Washington, mentre il Giappone ha schierato missili intercettori lungo le proprie coste occidentali. Dall'Ue, l'Alto Rappresentate per gli affari esteri e la politica di sicurezza, Federica Mogherini, ha convocato per il 14 agosto il comitato per la sicurezza.

0 commenti:

Posta un commento