• ,
  • Stati Uniti: scontri fra manifestanti suprematisti in Virginia


    di MARIAGRAZIA DI RAIMONDO - Nella cittadina di Charlottesville, in Virginia, un corteo antirazzista che marciava contro la manifestazione di suprematisti bianchi ha fatto esplodere attimi di pura violenza. James Alex Fields, originario dell'Ohio, é il conducente dell'auto che si è schiantata contro la folla, causando la morte di una donna. Altre 2 persone hanno perso la vita, a causa della caduta di un elicottero della polizia, e il bilancio dei feriti è salito a 35.

    Dall'inchiesta avviata dall'Fbi sono state arrestate altre 3 persone con l'accusa di turbativa della quiete pubblica e detenzione di armi. Donald Trump che non ha subito commentato la vicenda, attirando su di sé delle polemiche, ha poi condannato le violenze svolte sui vari fronti. Il presidente Usa non ha però apertamente disapprovato l'iniziativa dei suprematisti bianchi, attirando una valanga di critiche.
    Condividi: 

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Le news del giorno