Visualizzazione post con etichetta Tv. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Tv. Mostra tutti i post

venerdì, gennaio 13, 2017

Ivanka Trump, la prediletta di papà Donald


Capelli biondi, occhi scuri, classe 1981. Imprenditrice di successo, modella fra le più seguite nel panorama internazionale e noto personaggio televisivo: Ivanka è la figlia prediletta del 45° Presidente degli Stati Uniti d'America, Donald Trump.

Nata dall'unione del padre con l'ex-modella Ivana Trump, Ivanka è già famosa in tutti gli Usa e pare che sarà, per lungo tempo, la first daughter più ricordata degli Stati Uniti.

Oltre ad una brillante carriera scolastica ed accademica, culminata con la laurea con lode in Economia alla Wharton School of Business della University of Pennsylvania, è il mondo della moda ad aver offerto successi e rilevanza mediatica alla bella Ivanka. Il suo esordio in copertina risale a 20 anni fa, quando posò per il magazine Seventeen e, da allora, è stata cover girl per molte riviste importanti, fra le quali Harper's Bazaar e Forbes.

La passione per la moda ha portato la giovane Ivanka a creare una linea di gioielli tutta sua, con tanto di punto vendita sulle celebre Madison Avenue. Prima di entrare nell'azienda di famiglia, ha dato vita anche ad una linea di borse, una di scarpe ed una di abbigliamento, tutte marchiate Ivanka Trump.

Oggi ricopre il ruolo di Vicepresidente della Trump Organization, insieme al fratello Donald Jr. Proprio con quest'ultimo ha riscosso popolarità in tv, diventando giudice del reality The Apprentice, sulla NBC. Madre di tre figli (Arabella Rose, Joseph Frederick e Theodore), Ivanka vanta anche un libro, intitolato The Trump Card (pubblicato anche in Italia).

giovedì, gennaio 12, 2017

Isola dei Famosi, Vladimir Luxuria è la nuova opinionista

MILANO - Alessia Marcuzzi ha ufficializzato dal suo profilo Instagram la nuova opinionista de L'Isola dei Famosi: l'irriverente Vladimir Luxuria. A partire dal 30 gennaio, in prima serata su Canale 5, la Marcuzzi sarà per la terza volta al timone del reality targato Magnolia. "Sono davvero felice di essere al fianco di Alessia Marcuzzi per condividere da opinionista l'esperienza dell'Isola dei Famosi" commenta Luxuria dal suo profilo Instagram. Toccherà quindi a lei, uno dei personaggi più poliedrici della tv italiana e esperta dell'Isola, il compito di commentare le avventure dei naufraghi in Honduras.

sabato, dicembre 31, 2016

INTERVISTA. Virginia Raffaele. "Il Teatro? Un luogo a me caro e rassicurante"

di NICOLA RICCHITELLI – Giungerà anche in Puglia la comicità di Virginia Raffaele – a Barletta al teatro G.Curci dal 6 al 8 gennaio e a Bari sul prestigioso palco del teatro Petruzzelli – con lo spettacolo “Perfomance” giunto ormai alla seconda stagione.

La presenza dell’attrice romana qui in Puglia è stata occasione per una conversazione sullo spettacolo che da ormai due stagioni porta nei vari teatri italiani. Di seguito la nostra chiacchierata con la talentuosa e indiscussa regina della comicità italiana.

Virginia, cosa si dovranno aspettare il pubblico di Bari e Barletta in occasione dello spettacolo “Perfomance”?
I personaggi, o meglio, le “istallazioni umane” che porto in scena, tra cui Belen, la criminologa Roberta Bruzzone, Ornella Vanoni e tante altre, che monologano e dialogano tra loro in un gioco di specchi e di rimandi frutto della genialità registica di Gianpiero Solari. Tutte donne molto diverse tra loro, che però sintetizzano alcune delle ossessioni ricorrenti della società contemporanea declinate secondo la lente deformante e irriverente dell’ironia e della satira: vanità, scaltrezza, voglia di affermazione e, forse, la scarsa coscienza di sé. Qua e là, tra le maschere, in scena arrivo anche io, “vestita” da Virginia Raffaele, che interagisco con le mie creature, in cerca della mia identità.

Qual è il suo rapporto con il teatro?
Ma per chi fa il mio mestiere salire sul palco, un qualsiasi palco, è sempre emozionante. In teatro ci sono cresciuta, le mie prime esperienze le ho fatte lì. Non può che essere un luogo a me caro e rassicurante. Questa è la magia del teatro.


Quanto lavoro c’è dietro l’ottima riuscita delle sue imitazioni?
Tutti i personaggi richiedono un grande lavoro perché io non riproduco esattamente timbro e tono della persona che imito, piuttosto reinterpreto esseri umani esistenti mettendoci del mio. Do una visione più personale, una mia chiave di lettura del personaggio. La cosa più faticosa però è il momento del trucco, parliamo di una media di 4 ore di seduta per ogni personaggio.

Quali elementi deve avere un personaggio per essere imitabile?
Al di là della verosimiglianza fisica alla quale arrivo grazie al mio team di truccatori guidati da Bruno Biagi, possono essere gli elementi più disparati. Magari un gesto, un timbro di voce, una camminata mi colpiscono talmente tanto che parto da lì per creare l’intero personaggio. Io non riproduco esattamente timbro e tono della persona che imito, piuttosto reinterpreto esseri umani esistenti. Per questo preferisco chiamarle “istallazioni umane”, perché c’è anche una visione più personale, una mia chiave di lettura del personaggio. Il lavoro che faccio sui personaggi è attoriale, cioè di immedesimazione totale nel personaggio.

Possiamo dire che la svolta della tua carriera è avvenuta con “Quelli che il calcio…”?
In realtà è stato l’incontro con la Gialappa’s quello decisivo per il mio lavoro sulle imitazioni. Durante Mai dire Grande Fratello mi dissero: “Se senti un suono e lo rifai, saprai anche rifare una voce una volta sentita”. Così sono nate Giusi Ferreri e tante altre imitazioni.

E quindi Sanremo non più di un anno fa, che effetto ti ha fatto calcare il palco dell’Ariston?
L’impatto mediatico del Festival è enorme, difficile capirlo se non si è dentro quel contesto. Ma per arrivare fino a lì ho studiato tanto, ho fatto spettacoli nei teatrini da 50 posti. Una gavetta lunga e faticosa, fatta non solo di teatro, ma anche di televisione e tanta radio, in particolare Radio2 dalle prime cose con Lillo e Greg in poi.

Virginia, lei si sente imitabile o inimitabile?
Io risiedo dentro ad ogni mio personaggio, sono in ognuna di loro, ognuna di loro è dentro di me. E’ un reciproco scambio. Penso che proprio in questa alchimia tra me e i miei personaggi risieda il seme di ogni risata del pubblico in sala.

Virginia, due parole su questa Puglia e quindi Bari e Barletta
Sono venuta qui ai miei esordi perché partecipavo a dei festival dedicati alla comicità. Mi sono sempre divertita e torno volentieri ad esibirmi in un one woman show tutto mio.

sabato, dicembre 03, 2016

Lorella Cuccarini-Heather Parisi cantano "Tanto tempo ancora"

MILANO - Un ritorno atteso quello di due icona della televisione italiana: Lorella Cuccarini e Heather Parisi. "Tanto tempo ancora" è il brano che fa da sigla al nuovo programma tv “Nemicamatissima” in onda su Rai1 in una doppia serata – che andrà in onda, per l'ultima serata, sabato 3 dicembre.

Lorella Cuccarini e Heather Parisi tornano insieme, 30 anni dopo, con un brano inedito pop EDM creato appositamente per questa reunion in cui si confrontano gli stili delle due icone degli anni 80.

giovedì, dicembre 01, 2016

Tv, addio al boss delle cerimonie Antonio Polese

NAPOLI - Una grande perdita per il mondo televisivo e delle cerimonie: all'età di 80 anni se n'è andato l’imprenditore napoletano Antonio Polese. Meglio conosciuto come "Il boss delle cerimonie", in onda su Real Time e girato nella sua sala ricevimento di Sant’Antonio Abate, "La Sonrisa", Antonio Polese ha portato in tv una spaccato di vita del Sud Italia, raccontando i tanti matrimoni, battesimi, prime comunioni e diciottesimi compleanni celebrati, per l'appunto, all’interno del suo castello.

In questi giorni Antonio Polese, malato di cuore, si era recato presso la clinica Pineta Grande di Castel Volturno per degli accertamenti e nelle scorse settimane era stato ricoverato prima all’ospedale di Castellammare di Stabia e poi al Monaldi per uno scompenso cardiaco che aveva fatto preoccupare molto i suoi fans.

A confermare la notizia della sua morte è stato lo stesso nipote, Antonio Jr, dicendo che "Purtroppo è successo", "Ci stiamo recando in ospedale per predisporre il rientro della salma e il funerale" ha invece dichiarato il genero, Matteo Giordano. 

martedì, novembre 08, 2016

Marco Bocci nei panni di un agente nella nuova miniserie 'Solo'

MILANO - Il bellissimo Marco Bocci sarà il protagonista di Solo, una miniserie in quattro puntate in onda dal 9 novembre in prima serata su Canale 5. Marco – così si chiama l’attore nella serie – nei panni di un agente sotto copertura, si troverà coinvolto nella più grande organizzazione criminale al mondo: la Ndrangheta calabrese.

La sua missione lo vedrà infiltrarsi nella ‘Ndrina che controlla il porto di Gioia Tauro, il più grande snodo per i traffici illeciti nel Mediterraneo. Il suo nome in codice è Solo. Le scelte per non far scoprire la sua vera identità lo condurranno in una zona d’ombra dove svanisce il confine tra bene e male. L’infiltrazione di Marco nella potente famiglia Corona sarà un rischio non solo per la sua vita, ma anche per la sua anima.

«Solo è un poliziesco – racconta il regista Michele Alhaique – con una struttura narrativa apparentemente classica. Ma lo scopo del racconto è quello di esplorare le dinamiche umane di un uomo pronto a rischiare tutto per raggiungere il suo obiettivo. Un uomo ossessionato dal suo lavoro, dalla sua missione, unico scopo della sua vita. Sta in questa traccia la ragione per cui ho deciso di affrontare questi quattro film, nel tentativo di raccontare questa storia con la mia visione. Mi ha colpito da subito come gli intenti (del produttore e degli autori) fossero quelli di raccontare le vicende umane dei protagonisti di questa storia fino a rendere quasi invisibile il plot poliziesco. E in questa struttura c’è quindi lo spazio per alternare con equilibrio l’azione con la rarefazione, la tensione con la tenerezza. C’è infatti una specie di triangolo amoroso all’interno della storia che caratterizza il percorso dell’infiltrato pronto a costruirsi una nuova vita, rischiando di allontanarsi per sempre dalla sua donna (Diane Fleri) per salvare quella che ha tutte le carte in regola per diventare una vittima innocente della sua stessa famiglia: Agata, la figlia del boss (Carlotta Antonelli)».

martedì, novembre 01, 2016

Milly Carlucci alla ricerca di nuovi talenti con Ballando on the Road 2016

MILANO - La regina indiscussa del ballo in tv, Milly Carlucci, dopo il grande successo della prima edizione di “Ballando on the Road: in cerca di talenti” è pronta a scendere in campo per il secondo anno consecutivo. Il talent show itinerante – con sei appuntamenti live in Italia, presentati da Gallerie – prende il via dalla Lombardia il 5 e 6 novembre. Ad affiancare la conduttrice in questa nuova avventura, alcuni maestri del ballo e una giuria di esperti capitanati da Carolyn Smith. Tra i maestri partecipanti Raimondo Todaro, Simone Di Pasquale, Anastasia Kuzmina, Vera Kinnunen, Stefano Oradei, a cui si aggiungeranno come special guest Valeria Belozerova, Ornella Boccafoschi, Sara Mardegan e Oreste Alitto.

Nel corso del tour faranno visita i due “Re della salsa”, il ballerino cubano Maykel Fontz e il domenicano Ciquito. La carovana di “Ballando on the road: in cerca di talenti” fa la sua prima tappa il 5-6 Novembre presso il Centro Commerciale Auchan di Monza (Via Lario, 17, Monza). Il tour proseguirà in Veneto il 12 e 13 Novembre alla Galleria Auchan Porte di Mestre (Via Don Federico Tosatto, Venezia) mentre il 19 e il 20 è la volta della Campania dove le audizioni si terranno presso il Parco Commerciale Auchan di Giugliano (Località a S.Maria a Cubito, Napoli).

Il 26 e 27 Novembre il tour approda in Sicilia, presso la Galleria Auchan Porte di Catania (Via Gelso Bianco). Il 3-4 Dicembre in Puglia presso il Centro Commerciale Auchan Mesagne di Brindisi (Via Appia Mesagne). Il gran finale di questa edizione è atteso a Roma il 10-11 Dicembre presso il Centro Commerciale Auchan di Casalbertone (Via Alberto Pollio).

mercoledì, settembre 07, 2016

MISS ITALIA 2016. Intervista alla finalista pugliese Sara Selvaggia Cassiano

di PIERPAOLO DE NATALE - Si conclude oggi il nostro viaggio alla scoperta delle tre ragazze giunte alla fase finale di Miss Italia 2016. Ben undici pugliesi erano arrivate alle prefinali di Jesolo, ma solo tre di loro sono riuscite a superare l'irrevocabile giudizio della commissione tecnica presieduta da Cinzia Torrini. Negli scorsi giorni abbiamo intervistato la biscegliese Naomi Povia e la barese Viviana Vogliacco ed ora è giunto il momento di spostarci ancora più a sud, lungo il tacco d'Italia, per conoscere una bellezza tutta brindisina.

Infatti, a portare alto il nome della nostra regione ci sarà anche la ventenne Sara Selvaggia Cassiano, in gara con il numero 31. Alta 1,78 m, capelli castani ed occhi marroni, Sara si è diplomata all'istituto tecnico commerciale e da qualche anno è entrata nel mondo della moda, lavorando con entusiasmo a numerose sfilate e servizi fotografici. Fra le sue irrinunciabili passioni ci sono il cinema e la lettura, di cui apprezza soprattutto i romanzi.
In attesa di vederla sabato 10 settembre in diretta su La7, ecco cosa ha risposto alle nostre domande.




Sara, descriviti in tre aggettivi.
Direi permalosa, testarda e sognatrice.

Cosa si prova a rappresentare la Puglia fra le 40 finaliste?
È una soddisfazione immensa, ma soprattutto un grandissimo onore. È un onore perché amo la mia terra, con i suoi meravigliosi luoghi, i suoi colori e le sue sfumature, gli odori delle sue coste, dell'entroterra e dell'impareggiabile cucina... per non parlare dello straordinario calore dei pugliesi. È per questi motivi spero di rappresentarla al meglio.

Al di là dell'esito del concorso, come cambierà Sara dopo Miss Italia 2016?
A differenza di quanto ci si possa attendere, questo concorso non mi cambierà affatto. Credo che resterò la Sara di sempre, la ragazza umile e sorridente che tutti conoscono. Senza dubbio porterò nel cuore tanti fantastici ricordi e non dimenticherò mai le emozioni di questa esperienza a dir poco unica!

sabato, agosto 06, 2016

Rai - Tv locali, l'interazione secondo Decaro


di NICOLA ZUCCARO - "Legare il destino della RAI con quello delle televisioni locali, al fine di consentire la crescita del territorio sia in termini di pluralità dialettali che di sviluppo economico ed imprenditoriale ". Nel dover fare gli onori di casa a Palazzo di Città alla coppia conduttrice composta da Alan Palmieri e da Bianca Guaccero, per la presentazione alla stampa della tappa barese di Battiti Live 2016 (domenica 7 agosto ore 21, lungomare Diaz di Bari), Antonio Decaro ha ricordato, con la proposta precedentemente menzionata, i suoi trascorsi da parlamentare, sottolineando l'impegno che profuse in Montecitorio affinchè questa proposta potesse tramutarsi in legge. Una proposta, quella avanzata dall'attuale Sindaco di Bari, di stretta attualità, alla luce del dibattito permanente che anima la riforma della Televisione dello Stato, e dei recentissimi cambi alla Direzione delle testate giornalistiche collegate alla RAI.

mercoledì, agosto 03, 2016

Rai, sen. d’Ambrosio Lettieri, componente Commissione Vigilanza Rai: nomine hanno effetto delicato di una purga


di Redazione - “Cronaca di una occupazione annunciata del servizio pubblico radiotelevisivo a cui Renzi ha messo il turbo perché non ci debbano essere sgradite sorprese: le nomine che il cda Rai si appresterebbe a varare domani, in tutta fretta, come sottolineato da alcuni componenti stessi del cda, hanno l’effetto delicato di una purga. Mi auguro che chi, tra i dissidenti della minoranza del partito del presidente del Consiglio, oggi grida allo scandalo, contribuisca nei fatti a fermare questo scempio.  
Stasera in Vigilanza Rai ribadirò con forza il concetto che il sacrosanto diritto dei cittadini ad una informazione plurale, equilibrata ed esaustiva, soprattutto da parte del servizio pubblico, non può essere svenduta sull’altare degli interessi di Renzi. Che non coincidono affatto, evidentemente, con quelli del Paese”.
Lo dichiara in una nota il sen. d’Ambrosio Lettieri, componente Commissione Vigilanza rai.

sabato, luglio 30, 2016

Addio ad Anna Marchesini


Morta l'attrice Anna Marchesini. A dare l'annuncio della sua scomparsa è stato il fratello Gianni, con un post su Facebook. "Prima che lo sappiate da quel tritacarne dell'informazione tengo a dirlo io. Ora in questo momento è morta mia sorella Anna Marchesini. Grazie a tutti. Non sarò in grado di rispondervi." L'attrice si è spenta nell'odierna mattinata a soli 63 anni.

 

sabato, giugno 25, 2016

Tv, in Puglia le selezioni di 'Avanti un altro'

BARI - Due le giornate di casting in Puglia per scegliere i prossimi concorrenti della trasmissione televisiva “Avanti un altro” condotta in prima serata da Paolo Bonolis su Canale 5.

Le selezioni si svolgeranno a Bari venerdì 1 luglio 2016 ed il giorno seguente, sabato 2 luglio, a Taranto. Per partecipare, esclusivamente se maggiorenni, inviare una email completa di tutti i dati anagrafici, un recapito telefonico ed una fotografia all’indirizzo d.bonolis@sdl2005.it. Il tutto dovrà essere correlato dalla seguente dichiarazione liberatoria: “Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del d.lgs n°196 del 30 giugno 2003”.

Le domande dovranno pervenire entro e non oltre il giorno giovedì 29 giugno.

giovedì, giugno 23, 2016

Mika: da novembre ritorna in tv alla conduzione di uno show

Mika a novembre sarà su Rai2 per uno show tutto suo. La Rai, alla vigilia della presentazione dei suoi palinsesti, annuncia che Mika sarà il protagonista di un nuovo progetto televisivo, in onda in quattro puntate in prima serata a novembre. La pop star internazionale darà vita a un grande One Man Show, un format musicale ma non solo, per raccontare il Paese che lo ha “adottato” e a cui restituire l’amore ricevuto. Sarà un viaggio fatto di musica, di divertimento, di grandi artisti nazionali ed internazionali, di storie molto speciali di persone non celebri. Il titolo del programma sarà reso noto nelle prossime settimane. «Sono molto grato a Rai2 per avermi offerto la possibilità di realizzare uno show tutto mio – ha detto Mika – cosa che segretamente ho sempre sognato di fare, ma fino a poche settimane fa non avrei nemmeno immaginato che sarebbe stato possibile. Sono davvero emozionato, inizieremo la produzione a breve e sto sviluppando il progetto dello show: il tour di concerti che questa estate mi porterà in giro per tutta l’Italia sarà una incredibile fonte di ispirazione, ne sono certo! Ci vediamo in giro… e a Novembre su Rai2».

domenica, giugno 12, 2016

Intervista a Miss Italia: "In futuro? Vorrei fare l'attrice"


di PIERPAOLO DE NATALE - Classe 1996 e di origini laziali, Alice Sabatini è stata incoronata Miss Italia 2015, aggiudicandosi la vittoria della 76esima edizione del concorso di bellezza più seguito e famoso d'Italia. Nata ad Orbetello e cresciuta a Montalto di Castro, Alice ha fin da piccola vissuto il mondo della moda, calcando la prima passerella all'età di soli 5 anni.
Oggi è nota in tutta Italia per la sua bellezza, ma pochi sanno che l'attuale Miss Italia ha un passato da cestista. Alice, infatti, ha giocato a basket in serie A2 nel Santa Marinella.

Diplomata in biotecnologie sanitarie, Alice Sabatini gareggia a Jesolo col numero 5 e con la fascia di Miss Lazio, ricevendo non poche critiche - da parte di stampa e telespettatori - circa una sua fraintesa dichiarazione di carattere storico. Oggi, però, i social parlano per lei, registrando migliaia di like sui suoi profili Faceook e Instagram, segno di grande apprezzamento da parte degli italiani.


Era il 20 settembre del 2015 quando venivi incoronata Miss Italia. Dopo circa un anno, com'è cambiata la vita di Alice Sabatini?
Un anno di Miss Italia equivale ad una serie di esperienze difficili da calcolare e da mettere in fila. A settembre cercherò di fare il punto per ripartire, senza corona, ma con un bagaglio molto ricco. Ho fatto il giro del mondo e di quasi tutte le maggiori città italiane, sono stata ospite di tutte le tv e di molte radio, ho svolto il mio ruolo di testimonial per le aziende vicine al concorso ed ho visitato le redazioni di molti giornali. Posso essere soddisfatta. Come Miss Italia ho avuto anche la fortuna di giocare diverse partite di pallacanestro, il mio sport, per beneficenza con la nazionale degli artisti. Abbiamo fatto un vero e proprio tour. Ecco com’è stata la mia vita (dire che è totalmente cambiata è dir poco): ho colto al volo tutte le opportunità che mi si sono presentate. Posso aggiungere che, alla fine di questa percorso, di questa corsa, una ragazza della mia età sa valutare meglio se stessa e le sue possibilità. Credo che, in ogni campo, mettersi alla prova sia fondamentale. Io l’ho fatto.

Finora non hai mai ostentato le tue forme, ma dal Madagascar le tue curve hanno lasciato tutti senza fiato. Messi a tacere i criticoni?
Niente di tutto questo. Ero al mare, in un posto magnifico, e mi sono divertita. Tutto qui.

  

In tanti si chiedono... c'è una dolce metà nella vita di Miss Italia?
No, non c’è nemmeno il tempo. Comunque, attualmente, nessuna dolce metà, se proprio si deve ricorrere a questa espressione

Quasi 20 anni e una vita davanti. Cosa c'è nel tuo futuro?
Come corri… Per i miei 20 anni dobbiamo arrivare a ottobre. Il mio obiettivo è quello di diventare attrice. Quindi, nel mio futuro c’è lo studio della recitazione, che vuol dire tanto impegno, sacrifici ed entusiasmo. Non c’è per ora un piano “B”: io punto a fare l’attrice. Ma non escludo l’università.

martedì, maggio 31, 2016

Chiude la 'Prova del Cuoco', lacrime per Antonella Clerici


Non è riuscita a trattenere l'emozione, così Antonella Clerici - storica conduttrice del programma 'La Prova del Cuoco' - ha pianto in diretta tv. Durante l'ultima puntata stagionale del programma culinario di Rai Uno, la presentatrice ha ringraziato lo staff che lavora alla trasmissione. A commuovere la Clerici, in particolare, è stato un filmato dedicato alla regista - Simonetta Tavanti - che lascia il programma per andare in pensione.

venerdì, maggio 27, 2016

Belen: sexy trasparenze al galà di beneficenza


Nude look per Belen Rodriguez all'Open Air Theatre dell'Expo di Milano, in occasione del galà di beneficenza Bocelli e Zanetti Night. La showgirl argentina ha indossato per l'occasione un abito nero con inserti in pizzo e trasparenze che davano ampio spazio alle sue forme. Inutile dire che, anche questa volta, l'attenzione dei fotografi era tutta su di lei. Il suo fisico da urlo è stato anche apprezzato sui social, dove Belen tiene i suoi fan in costante aggiornamento.

Una foto pubblicata da María Belén Rodriguez (@belenrodriguezreal) in data:


Una foto pubblicata da María Belén Rodriguez (@belenrodriguezreal) in data:

Miss Italia conquista il web, lato b da urlo


Alice Sabatini mette a tacere tutte le critiche, sfoggiando un fisico mozzafiato. Tra spiagge tropicali e villaggi da sogno, Miss Italia sta trascorrendo qualche giorno in Madagascar. Nel relax, però, non dimentica di aggiornare tutti i suoi fan e per farlo posta su Instagram due foto davvero molto hot. Alice scrive "Non ci sono parole per descrivere la bellezza della natura!", ma non è proprio il paesaggio ad attirare l'attenzione nelle sue foto. La ventenne di Orbetello, infatti, prima scalda i follower con un selfie che la ritrae in tutta la sua bellezza, mentre lo sguardo cade inevitabilmente sul suo abbondante décollètté. Successivamente, stuzzica le fantasie dei fan con un'altra foto, dove il suo tonico lato b conquista migliaia di like e commenti di apprezzamento.

Una foto pubblicata da Alice Sabatini (@alice.sabatini) in data:

Una foto pubblicata da Alice Sabatini (@alice.sabatini) in data:

martedì, maggio 24, 2016

Alicia Keys da Fazio, in onda il 12 giugno


Alicia Keys ospite speciale da Fabio Fazio, in Che tempo che fa. La celebre cantante americana è arrivata negli studi di via Mecenate per registrare la puntata che andrà in onda il 12 giugno. Alicia ha presentato in studio le sue nuove canzoni, raccontando anche il suo impegno sociale. Fiore all'occhiello dell'intervista è stata l'esibizione live della pop star, che ha coinvolto il pubblico Rai coi singoli In Common, No One e l'inedito Hallelujah.

lunedì, maggio 23, 2016

Sexy Marcuzzi, prova costume superata


Prova costume superata a pieni voti per Alessia Marcuzzi, che approfitta del caldo di queste ore per godersi la prima tintarella. Fotografata dal marito, Paolo Calabresi, la Marcuzzi sfoggia un corpo tonico, con décolletté mozzafiato e gambe da far invidia. Gli scatti, postati sul suo profilo Instagram, hanno subito attirato l'attenzione delle migliaia di fan della bionda presentatrice di Mediaset. Tra commenti e like, Alessia Marcuzzi si conquista il titolo di "donna con le gambe più belle della tv", come riporta in un commento un suo follower.

Una foto pubblicata da Alessia Marcuzzi (@alessiamarcuzzi) in data:

venerdì, maggio 13, 2016

X Factor 2016: in autunno la nuova edizione con 4 giudici speciali

Manuel Agnelli, Alvaro Soler, Arisa e Fedez sono i quattro giudici della nuova edizione di X Factor, il talent di Sky Uno che ripartirà il prossimo autunno. Manuel Agnelli è il leader degli Afterhours, band iconica con una trentennale esperienza. Alvaro Soler è l'astro nascente del pop latino. Per Arisa si tratta di un ritorno nel team dei giudici, mentre Fedez è l'unico riconfermato in giuria al terzo anno e dopo la vittoria dell'esordio con Lorenzo Fragola.