Esposto alla procura di Foggia: il caso delle liste elettorali per i cittadini stranieri a Stornarella

FOGGIA - Un esposto presentato alla Procura della Repubblica di Foggia getta un ombra sulle prossime elezioni amministrative nel Comune di Stornarella. Autore della denuncia è il candidato sindaco del Movimento civico “Stornarella in Movimento” nonché segretario regionale dell’Italia dei Valori, Massimo Colia.

Nell’esposto inviato ai magistrati prima del termine ultimo del 15 aprile, per l’iscrizione nelle liste elettorali aggiunte per i cittadini stranieri comunitari, si pone, infatti, l’attenzione su una anomala percentuale di richieste giunte al Comune di Stornarella che con i suoi poco più di 5000 abitati ha registrato lo strano picco di circa il 6% di iscrizioni.

Il prossimo 25 maggio, dunque, a Stornarella 260 cittadini stranieri comunitari  voteranno per esprimere il nuovo sindaco e la nuova maggioranza in quel Comune.

Credo che la storica presenza di cittadini stranieri nella nostra comunità sia un valore aggiunto che contribuisce a creare crescita e sviluppo – dice Colia – ma resta certamente sospetto un trend che in Italia non ha eguali. Basti pensare che a Foggia città si sono iscritti a votare 447 cittadini stranieri per un corpo elettorale di circa 125mila elettori pari allo 0.35%, che a Orta Nova a soli 8 chilometri da qui su 13.700 elettori si sia iscritto solo l’1% dei stranieri comunitari o che nella settentrionale città di  Modena la percentuale sia stata solo dello 0,24%. Insomma è certamente strano che i cittadini stranieri che hanno avuto voglia o  il tempo di informarsi e partecipare alle scelte di politica locale si siano concentrati tutti qui a Stornella.

Un dato che non lascia indifferente l’esponente politico pugliese e il candidato sindaco Massimo Colia che proprio per queste ragioni, malgrado – dice “ ci si trovi di fronte ad un percorso legittimo e addirittura auspicabile di integrazione e partecipazione democratica” – ha inteso segnalare l’anomalia alla Procura di Foggia.

Abbiamo il dovere di vigilare su segnali che arrivano dal territorio che potrebbero al contrario di quello che si possa pensare rappresentare una sorta di ricatto nei confronti di questi cittadini neo-comunitari – afferma – costretti a mostrare un interesse verso il futuro amministrativo della nostra comunità in cambio di qualche promessa di lavoro garantito.

Una vicenda che segnalata agli organi competenti sottolinea l’eterna questione che riguarda i cittadini stranieri che in pianta stabile o stagionalmente raggiungono la nostra regione e la provincia di Foggia in particolare.

E’ troppo vivo in noi il ricordo di vicende drammatiche come quelle del ghetto di Rignano o del capannone lager nelle campagne tra Cerignola e San Severo dove si lavorano i carciofi in condizioni disumane e per pochi centesimi di euro – afferma Massimo Colia – per non vigilare adeguatamente su fenomeni che con le dovute proporzioni rischiano ancora una volta di creare situazioni di condizionabilità e ricatto su cittadini meno garantiti. Se qualcuno avesse pensato di far presentare a cittadini stranieri comunitari richieste di residenza per controllare e quindi accaparrarsi voti sarebbe ancora una volta la sconfitta dell’integrazione e della civiltà.

0 commenti:

Posta un commento

Speciale

Gdp Tv

150° Unità d'Italia AGRICOLTURA AGROALIMENTARE AMBIENTE Animali Annunci Approfondimento Arredamento Arte Attualità Auto e motori Avviso Pubblico Aziende Bari Bari 2014 Bari 2019 Bat Bifest 2011 Bifest 2014 Bifest 2015 Bifest 2016 Bifest 2017 Bifest 2018 Bifest 2019 Brasile2014 Bricolage Brindisi Calcio Casinò Chiesa cinema Columbus Day COMMENTO Comunicati Stampa Concerti Concorsi Corsi CROCIERE CRONACA CRONACA LOCALE CULTURA DOVE SEI? Cultura e Spettacoli Design Diari da Kinshasa Dimmi come scrivi Discoteche Donna del Giorno Economia Elezioni 2011 Enogastronomia Esoterismo Estate Esteri Eventi Expo 2015 F1 Festival del cinema di Roma 2010 Festival del cinema di Roma 2011 Festival del cinema di Roma 2012 Festival del cinema di Roma 2013 Festival del cinema di Roma 2014 Festival del cinema di Roma 2015 Festival del cinema di Roma 2016 Festival di Venezia '13 Festival di Venezia '14 Festival di Venezia '15 Festival di Venezia '16 Fiera del Levante Filastrocca film Flash Foggia Food Experience Foto Frodi Fumetti Gallery Gastronomia Gdp Junior Ghost Hunters Puglia Giochi Giubileo Gossip Grafico Hot IL MIO AVVOCATO Il Principe Azzurro Inchiesta Intervista Intrattenimento Islam isola dei famosi 5 L'Angolo della Poesia LA CURIOSITA' LA RECENSIONE Latitudeslife LAVORO Lecce Lettera al direttore Libri Link LIVE Lotterie Matera METEO milano Miss Italia MODA Mostre Motociclismo musica Necrologi NOTIZIE DAL MONDO novità musicali Oroscopo Paranormale Perle di storia pugliese photogallery PLAY: MUSICAEDINTORNI Politica Politica locale Potenza PRIMO PIANO Protezione civile Psicologia Pubblica Amministrazione Puglia Punto e a Capo Regionali 2015 Reportage ricerca Ricette Rio 2016 Roma Russia 2018 Salute e benessere Sanità Sanremo 2015 Sanremo 2016 Sanremo 2017 Sanremo 2018 Sanremo 2019 Scheda Scienza e tecnologie Scuola Sentenze europee Sessualità Silent Key Spazio Spazio Emergenti Speciale Speciale 21 dicembre Speciale amministrative 2012 Speciale Amministrative 2014 Speciale Euro 2012 Speciale Fiera Speciale Politiche '13 Spetteguless Sport Storia Taranto Tennis Territorio TICKER Top Tra scienza e fede Trasporti Turismo Tv UE Università e formazione Us version Vacanze Viabilità Viaggi Video Videogiochi Vignetta Vino diVino Voli Web Zootecnia