Header Ads

Libri: la pugliese Simona Giorgino presenta 'Sei dove sussulta il cuore'

BARI - Dalla mente creativa di Simona Giorgino una giovane pugliese, insegnante di inglese, nasce “Sei dove sussulta il Cuore”, il suo nuovo romanzo, dove paure latenti, casualità e una buona dose di coraggio caratterizzano la protagonista Tessa, che dopo la fine di una lunga relazione con il suo storico fidanzato, decide di trasferirsi a Milano. Qui, può finalmente svolgere la professione per cui ha a lungo studiato: traduttrice e mediatrice culturale. Situazioni vissute in un limbo dal quale la protagonista non riesce e non vuole uscire. Un ritrovarsi tra un odi et amo verso la quotidiana realtà del cupo ambiente meneghino, (“Forse Milano mi ha semplicemente fatto un incantesimo da cui è impossibile tornare indietro. E intanto continuo a scrivere di Lei nei miei romanzi”), e una voglia nascosta di lasciarsi alle spalle la monotonia della vita di tutti i giorni, sopita dal suo dedicarsi totalmente al lavoro. Scelta per necessità, quest’ultima, che la opprime, fino a neutralizzarla.

E’ proprio nel momento in cui Tessa sembra quasi rassegnata al fato, quell'insieme di eventi inevitabili frutto di un ordine naturale prefissato nell'universo, che per lei la vita svolta. Un incontro fortuito, con un affascinante quanto enigmatico commercialista, in un piovoso pomeriggio di lunedì, è la molla che fa scattare nella protagonista quella voglia di riprendere in mano la sua vita, per troppo tempo bistrattata da un’ineluttabile immutabilità dell’essere. L’arrivo nella sua comunità, di un nuovo ospite, dal carattere ribelle e con passato tormentato e misterioso, un difficoltoso trasloco in una nuova abitazione nella periferia milanese, e un meraviglioso viaggio nella sua Puglia, cambiano definitivamente Tessa. La ragazza riesce finalmente a superare le sue paure e quelle angosce che hanno caratterizzato la sua tormentata vita sentimentale, tirando fuori quella solarità tipica pugliese che la contraddistingue, e quel carattere forte rimasto per troppo tempo nascosto nella parte più intima di se.

Simona Giorgino, classe 1986, ha esordito nel 2012, con la fortunata opera “Jeans e Cioccolato”, che l’ha di fatto lanciata nel mondo della saggistica, dopo aver realizzato precedentemente, molte poesie e racconti. In seguito, l’anno successivo, il suo secondo libro  “Quel ridicolo pensiero”, ed ancora l’e-book “Shaila”. Tutti e tre i libri, pubblicati dalla 0111 Edizioni. Infine, “Mille vie fino a te”, un racconto apparso nel 2015 sulla rivista letteraria “La Fornace” di Galatina, e il suo ultimo libro, “Sei dove sussulta il Cuore”.

Il mio consiglio è quello di leggerlo tutto di un fiato, essendo un romanzo avvincente, che coinvolge chi decide di scoprire il vero senso del libro, un messaggio di speranza e di riflessione. L’essere donna di Tessa, con le sue fragilità, ma anche con una forza interiore, più forte del suo destino.

(Alessandro Nardelli)