Header Ads

Afghanistan, scontri fuori dalle banche

(ANSA)
KABUL - Scene della disperazione da Kabul, dove centinaia di persone continuano ad ammassarsi fuori dalle banche della capitale afghana nella speranza di riuscire a prelevare qualche soldo dai bancomat o dai loro conti che sono stati inaccessibili da quando i talebani hanno ripreso il potere in Afghanistan.

Alcuni, secondo il corrispondente di Al Jazeera nella capitale afghane, sono arrivati alle 4 di mattina.

Secondo la tv all news, ci sono stati scontri davanti ad alcuni istituti di credito con i talebani che hanno lanciato sassi per disperdere la folla.