Visualizzazione post con etichetta Sport. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Sport. Mostra tutti i post

Real Madrid ko in casa, fuori dalla zona Champions

MADRID - Inizia nel peggiore dei modi il nuovo anno per i galacticos che pure avevano chiuso il 2018 col trionfo nel Mondiale per club. Nella prima del 2019 al 'Santiago Bernabeu' gli uomini di Solari sono stati sconfitti 2-0 dalla Real Sociedad, grazie alle reti di Willian Josè (al 3' pt su rigore) e Pardo (83'). Si tratta per il tecnico argentino di una sconfitta pesantissima, che vede adesso ancora più lontano il vertice della classifica: i blancos restano a 30 punti contro i 37 del Barcellona, i 35 dell'Atletico e i 33 del Siviglia e al momento sono fuori dalla zona Champions.

Serie D: il Bari vince 2-0 in casa contro il Messina

(credits: Ssc Bari)
di FRANCESCO LOIACONO - Nella prima giornata di ritorno del girone I di serie D il Bari ha vinto 2-0 allo stadio “San Nicola” contro il Messina. Nel secondo tempo al 16’ la squadra di Cornacchini è passata in vantaggio con Piovanello di testa su cross di Simeri. Al 21’ ha raddoppiato Neglia, tiro in diagonale su passaggio di Simeri.

Un successo importante per il Bari, alla ripresa del campionato, dopo la sosta. I pugliesi sono primi in classifica da soli con 46 punti, +9 sulla Turris che ha vinto 5-0 in casa contro il Roccella. Domenica 13 gennaio il Bari giocherà fuori casa con la Sancataldese. I siciliani hanno pareggiato 1-1 sul campo della Cittanovese.

Serie B: il Padova acquista Minelli, la Cremonese su Ciofani, il Verona cerca Sprocati

di FRANCESCO LOIACONO - Il Padova ha acquistato il portiere Minelli dal Brescia. Ha firmato per i veneti fino al 2020. La Cremonese che cerca di confermarsi fuori dalla zona play out, è interessata all’attaccante Daniel Ciofani del Frosinone. Il Verona quarto in classifica, vuole mettere a disposizione del tecnico Fabio Grosso il centrocampista Sprocati che sta giocando poco nel Parma in serie A. Il Brescia, secondo a 32 punti, sarebbe interessato all’esterno finlandese Hetemaj del Chievo Verona.

Il Benevento che cerca di inserirsi in modo definitivo in zona play off vorrebbe rilevare l’intero cartellino del portiere Montipò del Novara. Il numero uno ha disputato 9 partite nel girone di andata di serie B con i campani. L’Ascoli potrebbe contattare l’Entella per ingaggiare l’attaccante De Luca, che fino al 31 dicembre 2018 ha giocato nel Cluj in serie A in Romania. La Salernitana, distaccata di soli 2 punti dalla zona play off, vuole ingaggiare il difensore algerino Touba dal Bruges.

Pallavolo: il Bcc Castellana perde 3-0 a Modena

di FRANCESCO LOIACONO - Nella quindicesima giornata di A/1 di pallavolo maschile il Bcc Castellana ha perso 3-0 a Modena. Primo set, nei pugliesi in evidenza bene Wlodarczyk con i bagher. Negli emiliani molto preciso Urnaut con le schiacciate. Modena si è aggiudicato 25-18 questa fase di gara. Secondo set, molto bravo Mirzajanpour come universale nella squadra di Vincenzo Di Pinto. Ma Holt e Pinali con i colpi sotto rete hanno fatto la differenza in positivo per il team allenato dall’argentino Julio Velasco. Modena ha avuto di nuovo la meglio per 25-18.

Terzo set, Renan e De Togni molto validi in fase difensiva e da fondo campo nei gialloblu pugliesi. Però Bednorz Anzani e Christenson con i punti su battuta hanno fatto valere sul parquet la superiorità degli emiliani. Modena ha vinto 25-17 questo set e 3-0 tutta la partita. Netta sconfitta per il Bcc Castellana. E’ ultimo in classifica da solo con 5 punti. Nel prossimo turno giocherà in casa contro Padova. I veneti sono stati sconfitti 3-1 sul loro campo da Milano.

Paura per Maradona, ricoverato per emorragia interna

BUENOS AIRES - Paura per il Pibe de Oro, ricoverato d'urgenza in ospedale. Durante un controllo di routine, a Diego Armando Maradona sarebbe stata diagnosticata infatti un'emorragia interna allo stomaco che lo costringerà a effettuare in tempi brevi degli accertamenti specifici. A riportarlo TyC Sports.

'Io corro con Colino winter edition': il 6 gennaio a Bari la corsa/camminata di beneficenza

BARI - È stata presentata questa mattina, a Palazzo di Città, la corsa/camminata “Io corro con Colino winter edition” in programma domenica 6 gennaio, organizzata da La Fabrica di Corsa in collaborazione con il comando della Polizia locale.

Hanno presentato l’iniziativa gli assessori al Welfare e allo Sport, Francesca Bottalico e Pietro Petruzzelli, il comandante della Polizia locale Michele Palumbo, il presidente de La Fabbrica di Corsa Pierdavide Losavio, Giacomo Di Roma, componente del direttivo di Bari IPA - International Police Association, e Giuseppe Cafaro, il responsabile del gruppo sportivo Polizia Municipale.

“A Bari si corre anche per solidarietà - ha detto Pietro Petruzzelli -. Domenica faremo una camminata insieme per raccogliere a scopo benefico fondi, viveri, giocattoli per i bambini meno fortunati della nostra città. La passeggiata è aperta a tutti, anche ai più piccoli, che invitiamo a portare giocattoli da donare ai bambini delle comunità coinvolte nell’iniziativa proprio nel giorno della Befana, in cui tutti i bimbi si aspettano un regalo”.

“Siamo felici di far incontrare il mondo dello sport con quello del welfare - ha continuato Francesca Bottalico -. Nel caso di questa iniziativa sono state raccolte le richieste di due comunità per minori della città di Bari, dove in questo momento ci sono anche bambini molto piccoli, alcuni dei quali allontanati dalle famiglie per garantire loro una maggiore tutela. Il 6 gennaio è un giorno particolarmente sentito dai bambini, soprattutto da coloro che non hanno i genitori. Cercheremo in questo modo di testimoniare loro la nostra vicinanza assieme alla Polizia locale, uno degli attori principali non soltanto sulla strada, ma anche nel condividere momenti di solidarietà”.

“In questa occasione daremo non solo il nostro supporto ai servizi di viabilità, accompagnando la corsa/camminata che si svolgerà su un percorso per la maggior parte pedonalizzato, ma parteciperemo direttamente all’iniziativa - ha dichiarato Michele Palumbo -. Ognuno di noi ha dato il proprio contributo personale, insieme all’IPA che sostiene la manifestazione, e al gruppo sportivo della Polizia locale che parteciperà alla camminata. Abbiamo voluto riproporre con questa corsa, un evento che organizzavamo tempo fa, la Befana del vigile, nel corso del quale si raccoglievano doni dei cittadini baresi per poi redistribuirli alle associazioni e alle comunità di accoglienza”.

“L’idea di questa iniziativa - ha concluso Pierdavide Losavio - è partita quando Giuseppe Cafaro, del gruppo sportivo della Polizia locale, mi ha raccontato che il comando organizza il 6 gennaio di ogni anno una donazione per i bambini di due istituti di accoglienza. Abbiamo pensato così di organizzare una corsa benefica aperta a tutti i cittadini, raccogliendo le adesioni della Promostudio che ha donato il lavoro di grafica, della Gazzetta del Mezzogiorno che, nonostante le difficoltà del momento, ha pubblicato gratuitamente la pubblicità dell’iniziativa, di Maldarizzi e di My Day food&coffee, un’attività commerciale che offrirà ai partecipanti adulti un caffè e una confezione di caramelle ai bambini”.

L’appuntamento con la corsa/camminata è fissato domenica mattina alle ore 9.30 con partenza alle 10.00 da via Sparano 143, in corrispondenza con l’attività commerciale My Day. Il percorso proseguirà in piazza Chiurlia, strada dell’Intendenza, via Boemondo, via Pier L’eremita, via Venezia per concludersi di nuovo in via Sparano.

Si potrà partecipare alla corsa semplicemente donando qualcosa: non solo una somma di denaro ma anche giocattoli, una calza della befana, un qualsiasi dono pensato per i bambini delle due comunità.

I proventi dell’iniziativa serviranno ad acquistare del latte per neonati, espressamente richiesto dalla comunità educativa “Villa Madre Arcucci” della Congregazione Suore de Lo Spirito Santo e dei giocattoli per la Casa Accoglienza Minori “Annibale M. Di Francia” delle Figlie del Divino Zelo. Il latte, i giocattoli e i doni raccolti saranno consegnati alle comunità alla fine della corsa.

Basket, Coppa Campioni: Milano vince 111-94 in casa con i montenegrini del Buducnost

(credits: Olimpia Milano)
di FRANCESCO LOIACONO - In Coppa dei Campioni di basket maschile Milano ha vinto 111-94 in casa contro i montenegrini del Buducnost. Primo quarto, 10-2 per i lombardi con James. Micov ha allungato 19-6. Kuzminskas con una “bomba” da tre punti ha aumentato il vantaggio sul 24-11 per la squadra di Pianigiani. Bertans preciso con le triple, 30-15. Milano si è aggiudicato 36-22 questa fase di gara.

Secondo quarto, Della Valle eccellente dalla lunga distanza, 39-26 per il team italiano. Cole ha tenuto nel match i montenegrini. Gudaitis infallibile sotto le plance, 47-36 Milano. Il capitano Cinciarini velocissimo con i sottomano, 54-40. Bell ha permesso alla squadra di Repesa di restare in partita. I lombardi si sono imposti di nuovo 56-45.

Terzo quarto, Micov ha fatto la differenza in positivo sotto canestro 62-45 Milano. Bertans ha ampliato il divario 71-53. Bitadze ha tenuto nell’incontro il Buducnost. Micov, 76-60. Kuzminskas, il roster di Pianigiani ha trionfato 82-66. Quarto quarto, Jerrells 87-73 per i lombardi. Ancora Jerrells, 92-79. James ha aumentato il vantaggio 98-86. Gudaitis, 106-89. Milano ha vinto questo quarto e 111-94 tutta la partita. Successo importante per i lombardi. Mercoledì 9 gennaio 2019 giocheranno ancora in casa contro gli spagnoli del Barcellona.

Serie B: il Palermo interessato a Falzerano, il Cosenza cerca Frattali, il Brescia su Trotta

di FRANCESCO LOIACONO - Il Palermo capolista del campionato di B, è interessato all’esterno del Venezia Falzerano. Il Cosenza che vuole salvarsi, cerca un portiere. E’ in trattative col Parma per Frattali, e con il Benevento per ingaggiare Puggioni. Il Brescia vuole rinforzare l’attacco. La società lombarda avrebbe contattato il Sassuolo per Trotta. Ma l’obiettivo è puntellare anche il reparto arretrato. Il tecnico Corini ha richiesto il difensore Spolli del Genoa.

Il Pescara deciso a confermarsi al secondo posto, vuole mettere a disposizione del tecnico Pillon l’attaccante Rossi della Lazio, e la punta Bellini dei Wanderes Montevideo. L’Ascoli il cui traguardo è una tranquilla salvezza, è in contatto con i dirigenti del Pescara per ingaggiare l’attaccante Del Sole. Il Perugia per ottenere la qualificazione ai play off promozione, vuole ampliare la sua già buona rosa di attaccanti. Il presidente Santopadre e il tecnico Nesta vorrebbero in Umbria Sadiq della Roma primavera.

Cristiano Ronaldo, corsa di notte nel deserto: ''Vai, è un buon ritmo!''

DUBAI - Corsa notturna nel deserto di Dubai per Cr7. Il marziano agli amici: "Vai, è un buon ritmo!".

Serie B: il Carpi interessato a Sansone, la Salernitana cerca Palladino, il Parma su Calaiò

di FRANCESCO LOIACONO - Il Carpi che è in corsa per l’obiettivo salvezza, potrebbe ingaggiare l’attaccante Gianluca Sansone dal Novara. Gli emiliani sono interessati anche al difensore Kresic dell’Atalanta. Contatti con la Sampdoria per il mediano Rolando. La Salernitana cerca di rinforzarsi per centrare un posto nei play off per la promozione in serie A. I campani starebbero per concludere l’acquisto dell’attaccante Palladino, attualmente svincolato, il quale diversi anni fa giocò in serie A con ottimi livelli di rendimento nel Genoa e nella Juve.

Il Padova, determinato a raggiungere la permanenza, vuole mettere a disposizione del tecnico Bisoli l’esperto attaccante Calaiò del Parma, la cui squalifica per illecito è scaduta il 31 dicembre 2018. Il Venezia di Zanga vorrebbe rinforzarsi per restare in B, con la punta del Crotone Stoian. L’esterno polacco dell’Ascoli Kupisz interessa a Spezia e Benevento, squadre che desiderano entrambe qualificarsi per i play off.

Serie B, Lecce: arriva il centrocampista greco Tachtsidis

di FRANCESCO LOIACONO - Il Lecce molto probabilmente acquisterà il centrocampista greco Panagiotis Tatchtsidis, 27 anni in prestito dal Nottingham Forest. Firmerà per la squadra allenata da Fabio Liverani fino a giugno 2019. Ha già giocato in serie B nel Verona nel 2011/12, e nel Grosseto da gennaio a giugno 2011. Inoltre è stato un calciatore di notevole importanza in serie A con Roma, Genoa Cagliari, Torino e Verona. La società salentina è interessata ai difensori Luperto del Napoli, e Paz del Bologna. Contatti con l’Empoli per ingaggiare il centrocampista Brighi, e con il Frosinone per l’esterno Sammarco.

Il direttore sportivo del Lecce Mauro Meluso potrebbe avviare una trattativa col Parma, per portare in Salento l’attaccante Ceravolo. Quasi sicura la cessione del centrocampista Chiricò al Monza in serie C. I lombardi vorrebbero acquistare dai pugliesi anche il mediano Armellino. L’esterno bulgaro Tsonev potrebbe trasferirsi alla Viterbese nel girone C di serie C. Il difensore Cosenza che ha giocato solo 4 partite con il Lecce nel girone di andata in serie B, potrebbe essere ceduto o al Cosenza in B, oppure alla Virtus Francavilla Fontana, in serie C. Meluso sarebbe in contatto col Pisa per il passaggio dell’attaccante Doumbia alla squadra toscana in C.

F1, parla la moglie di Schumacher: "Stiamo facendo il possibile per aiutarlo"

(ANSA)

di PIERO LADISA - 
Alla vigilia del 50° compleanno di Michael Schumacher, la moglie Corinna rompe il silenzio e parla di suo marito alle prese con una lunga fase riabilitativa in seguito all'incidente sugli sci verificatosi a Meribel il 29 dicembre 2013.

"E' nelle migliori mani, stiamo facendo tutto il possibile per aiutarlo - si legge nella nota pubblicata sui social -. Vi prego di comprendere i desideri di Michael, se lasciamo nella privacy un argomento importante come quello della salute. Allo stesso tempo vi ringraziamo di cuore per la vostra amicizia e vi auguriamo un sano e felice 2019". 



Nella giornata di domani, in occasione di questo importante traguardo, uscirà un'app dove sarà possibile rivivere i successi colti in carriera dal sette volte campione del mondo. 

Sempre domani verrà inaugurata a Maranello, presso il Museo Ferrari, in collaborazione con la Fondazione Keep Fighting, una mostra speciale su Schumacher dal titolo "Michael 50". 

2 gennaio 1960: muore Fausto Coppi

di NICOLA ZUCCARO - Alle ore 8.45 del 2 gennaio 1960 muore presso l'Ospedale di Tortona (Alessandria) Fausto Coppi. L'antagonista di Gino Bartali - che condivise con lui il ruolo di eroe e di monumento nazionale del ciclismo italiano - spirò per le conseguenze provocate da un virus di malaria, contratto a seguito di una battuta di caccia in Africa alla quale partecipò il 13 dicembre 1959.

Sono trascorsi 59 anni da quella triste giornata per il mondo sportivo e la cui data è diventata fissa per la rispettiva commemorazione e rispettata da quanti lo osannarono lungo le strade d'Italia e di tutte le altre classiche del ciclismo nazionale ed internazionale. Un brano musicale cantato da Gino Paoli dal titolo "Pedala" ed una Cima montuosa a lui dedicata conservano a tutt'oggi il ricordo di Fausto Coppi.

Calciomercato: Milan e Fiorentina d'attacco

di PIERO CHIMENTI - Mancano ancora un paio di giorni all'apertura ufficiale del mercato di riparazione, ma le squadre di Serie A preparano in canna le prime mosse. La Fiorentina ha beffato il Milan per Muriel, che dovrebbe tornare in Italia con un prestito di 6 mesi, ma mancano ancora gli ultimi dettagli col Siviglia. Incassato il rifiuto del colombiano, i rossoneri starebbero virando su Gabbiani, che attualmente gioca in Premier col Southampton, ma non si esclude il clamoroso ritorno di Boateng, dati gli ottimi rapporti col Sassuolo, con cui si parla anche di Sensi. Tra le piccole si muove la Spal che si sarebbe assicurata fino a fine stagione le prestazioni di Viviano dallo Sporting Lisbona, mentre la Lazio avrebbe puntato per la fascia su Zappacosta del Chelsea.

Pallavolo: il Bcc Castellana perde 3-2 in casa col Vibo Valentia

di FRANCESCO LOIACONO - Nella quattordicesima giornata di A/1 di pallavolo maschile il Bcc Castellana ha perso 3-2 in casa contro il Vibo Valentia. Primo set, in evidenza bene Wlodarczyk nei pugliesi con i bagher. La squadra di Di Pinto si è aggiudicata 25-18 questa fase di gara. Secondo set, preciso Renan con le schiacciate. Però Hachdadi ha fatto la differenza in positivo nei calabresi con i punti su battuta. Stavolta Vibo Valentia ha avuto la meglio 25-23. Terzo set, grande equilibrio. La squadra di Valentini si è portata in vantaggio 24-22 con Skrimov e Mengozzi. Castellana ha prevalso 26-24.

Quarto set, i pugliesi con i muri difensivi di Mirzajanpour e gli imprendibili colpi sotto rete di Zingel sono andati avanti 24-20. Ma Zhoukouski con gli aces ha permesso ai calabresi di trionfare 27-25. Quinto set, De Togni e Falaschi hanno dato il loro importante contributo in fase di ricezione per i pugliesi. Barreto e Strohbach con dei forti colpi in diagonale hanno consentito a Vibo Valentia di vincere 15-10 questo set e 3-2 tutta la partita. Sconfitta immeritata per il Bcc Castellana. E’ ultima in classifica da sola con 5 punti. Nel prossimo turno giocherà a Modena. Gli emiliani hanno vinto 3-2 a Sora.

Basket: l’Happy Casa Brindisi vince 92-71 a Trieste

di FRANCESCO LOIACONO - Nella tredicesima giornata di andata di A/1 di basket maschile l’Happy Casa Brindisi ha vinto 92-71 a Trieste. Primo quarto, 5-2 per i pugliesi con Gaffney. Trieste ha ribaltato con Peric. Wojciechowski validissimo con le schiacciate. Ma Trieste con le triple di Wright si è aggiudicato 27-16 questa fase di gara. Secondo quarto, Banks molto efficace sotto le plance, però 35-26 per la squadra di Dalmasson. Wojciechowski ha permesso di portare avanti Brindisi 40-35. Moraschini infallibile con i tiri liberi. Stavolta hanno avuto la meglio i pugliesi 47-37. Terzo quarto, Zanelli bravissimo con le “bombe” da tre punti. Trieste è rimasta in partita con Cavaliero, Moraschini ha dato il suo contributo dalla lunga distanza,70-54 Happy Casa. Brindisi si è imposta di nuovo 73-54.

Quarto quarto, Banks perfetto sotto le plance son rapide progressioni. Fernandez e Sanders hanno fatto la differenza in positivo per Trieste. I pugliesi velocissimi con i sottomano di Brown. Brindisi ha vinto questo quarto e 91-72 tutta la partita. Successo importantissimo in trasferta per la squadra allenata da Frank Vitucci. E’ sesta in classifica con 14 punti. Ha fatto un passo avanti quasi decisivo verso le qualificazioni alle finali a otto di Coppa Italia che si disputeranno a febbraio 2019 a Firenze. Nel prossimo turno, sabato 5 gennaio 2019 l’Happy Casa Brindisi giocherà al “Pala Pentassuglia” contro Avellino. I campani hanno vinto a sorpresa 85-81 con la solitaria capolista del campionato Milano.

Cr7, capocannoniere di 'rigore' e d'inverno della A 2018-19

di NICOLA ZUCCARO - La doppietta siglata da Cristiano Ronaldo alla Sampdoria nell'ultima gara del 2018 allo Stadium di Torino rappresenta la ciliegina di quella torta con la quale la Juventus può doppiamente festeggiare il record di 53 punti alla fine del Girone di andata ed il provvisorio titolo di capocannoniere della Serie A 2018-2019 per il portoghese.

Ronaldo, non solo per la seconda rete, siglata su calcio di rigore per il definitivo 2-1 ai blucerchiati, ma anche per le eccellenti prestazioni espresse nella prima parte del massimo campionato nazionale, merita senza alcun dubbio il temporaneo primo posto della classifica dei marcatori.

Serie B: il Lecce pareggia 1-1 a La Spezia

di FRANCESCO LOIACONO - Nel posticipo della diciannovesima e ultima giornata di andata di B il Lecce ha pareggiato 1-1 a La Spezia. Nel primo tempo al 14’ sono passati in vantaggio i liguri con Ricci su rigore dato per un fallo di mano di Petriccione.

Nella ripresa al 23’ i salentini hanno pareggiato al 23’ con Scavone di testa su cross di Venuti. I pugliesi sono andati vicini alla vittoria. Un colpo di testa di Pettinari è terminato di poco fuori. Il tecnico Fabio Liverani ha fatto entrare in campo Falco al posto di Petriccione.

Un risultato positivo per il Lecce. E’ quarto in classifica con 30 punti. Sabato 19 gennaio 2019 dopo la sosta, la squadra di Liverani giocherà alle 15 allo stadio “Via del Mare” contro il Benevento, nella prima giornata di ritorno. La partita di andata terminò 3-3. I campani hanno pareggiato 1-1 in casa con il Brescia.

Serie B: il Foggia pareggia 2-2 in casa col Verona


di FRANCESCO LOIACONO - Nell’anticipo della diciannovesima e ultima giornata di andata di serie B, il Foggia ha pareggiato 2-2 in casa col Verona. Nel primo tempo al 14’ i veneti sono passati in vantaggio con Pazzini, tiro al volo di destro. I pugliesi hanno pareggiato al 29’ con Mazzeo, tocco di sinistro su cross di Zambelli. Al 43’ il Verona è andato di nuovo in gol con Lee, tiro a porta vuota. Nel secondo tempo al 15’ il Foggia ha sbagliato un rigore concesso per un fallo di Caracciolo su Tonucci. Iemmello si è fatto parare il tiro dal portiere Silvestri.

Al 28’ la squadra di Padalino ha pareggiato con una rete realizzata da Gerbo, tiro dal limite dell’area. Solo un punto allo stadio “Zaccheria” per il Foggia. I pugliesi sono penultimi in classifica con 13 punti. Sabato 19 gennaio 2019 dopo la sosta, la squadra di Padalino giocherà alle 15 a Carpi nella prima giornata di ritorno. Nell’andata vinse il Foggia in casa 4-2. Gli emiliani hanno pareggiato 1-1 a Venezia.

Serie A, il Milan ritrova Higuain: battuta la Spal 2-1

(credits: Ac Milan)

di PIERO CHIMENTI
- Dopo 4 turni a reti bianche, il Milan ha trovato la via della rete che nell'ultimo turno del girone di andata contro la Spal. La squadra di Semplici trova subito il vantaggio con Petagna che al 13' tira dal limite, trovando la deviazione velenosa quanto sfortunata di Romagnoli che beffa Donnarumma, per lo 0-1 spallino. Appena tre minuti dopo Il Milan trova il pareggio con Castillejo, che approfitta dell'errore in disimpegno di Costa. 

Nella ripresa il Diavolo trova il vantaggio con Higuain, servito da Calhanouglu su suggerimento del neo entrato Calabria. Nel finale di partita, fiato sospeso per i tifosi rossoneri, che vedono Suso abbandonare la gara anzitempo per l'espulsione di Suso all'89' per il fallo di Valdifiori, che vale allo spagnolo la seconda ammonizione, ed al 93' vedono Donnarumma compiere un miracolo sul tutto di testa di Fares.

Gdp Tv

150° Unità d'Italia AGRICOLTURA AGROALIMENTARE AMBIENTE Animali Annunci Approfondimento Arredamento Arte Attualità Auto e motori Avviso Pubblico Aziende Bari Bari 2014 Bari 2019 Bat Bifest 2011 Bifest 2014 Bifest 2015 Bifest 2016 Bifest 2017 Bifest 2018 Brasile2014 Bricolage Brindisi Calcio Casinò Chiesa cinema Columbus Day COMMENTO Comunicati Stampa Concerti Concorsi Corsi CROCIERE CRONACA CRONACA LOCALE CULTURA DOVE SEI? Cultura e Spettacoli Design Diari da Kinshasa Dimmi come scrivi Discoteche Donna del Giorno Economia Elezioni 2011 Enogastronomia Estate Esteri Eventi Expo 2015 Festival del cinema di Roma 2010 Festival del cinema di Roma 2011 Festival del cinema di Roma 2012 Festival del cinema di Roma 2013 Festival del cinema di Roma 2014 Festival del cinema di Roma 2015 Festival del cinema di Roma 2016 Festival di Venezia '13 Festival di Venezia '14 Festival di Venezia '15 Festival di Venezia '16 Fiera del Levante Filastrocca film Flash Foggia Foto Frodi Fumetti Gallery Gastronomia Gdp Junior Ghost Hunters Puglia Giochi Giubileo Gossip Grafico Hot IL MIO AVVOCATO Il Principe Azzurro Inchiesta Intervista Intrattenimento Islam isola dei famosi 5 L'Angolo della Poesia LA CURIOSITA' LA RECENSIONE Latitudeslife LAVORO Lecce Lettera al direttore Libri Link LIVE Lotterie Matera METEO milano Miss Italia MODA Mostre Motociclismo musica Necrologi NOTIZIE DAL MONDO novità musicali Oroscopo Paranormale Perle di storia pugliese photogallery PLAY: MUSICAEDINTORNI Politica Politica locale Potenza PRIMO PIANO Protezione civile Psicologia Pubblica Amministrazione Puglia Punto e a Capo Regionali 2015 Reportage ricerca Ricette Rio 2016 Roma Russia 2018 Salute e benessere Sanità Sanremo 2015 Sanremo 2016 Sanremo 2017 Sanremo 2018 Scheda Scienza e tecnologie Scuola Sentenze europee Sessualità Silent Key Spazio Spazio Emergenti Speciale Speciale 21 dicembre Speciale amministrative 2012 Speciale Amministrative 2014 Speciale Euro 2012 Speciale Fiera Speciale Politiche '13 Spetteguless Sport Storia Taranto Tennis Territorio TICKER Top Tra scienza e fede Trasporti Turismo Tv UE Università e formazione Us version Vacanze Viabilità Viaggi Video Videogiochi Vignetta Vino diVino Voli Web Zootecnia