• ,
  • SANREMO 2017. I superospiti infiammano la seconda serata

    (ANSA)
    SANREMO - La seconda serata della kermesse musicale al Teatro Ariston verrà probabilmente ricordata per lo show del Capitano della Roma Francesco Totti, messosi a calciare palloni autografati nella curva della galleria, per la straordinaria esibizione di Giorgia, per lo spettacolo di Robbie Williams che ha baciato sulla bocca la De Filippi, per la bella performance col basso di Keanu Reeves e per l'eleganza degli abiti dei due conduttori.

    Ad aprire le danze i primi quattro cantanti delle nuove proposte: ad andare avanti il toscano Francesco Guasti e Leonardo Lamacchia. Poi si entra subito nel vivo della serata con gli undici big in gara. A rischio eliminazione: Nesli & Alice Paba, Bianca Atzei e Raige e Giulia Luzi. Si parte con Bianca Atzei, in elegante vestito lungo bianco-nero, che non si è fatta sorprendere dall'emozione della prima artista ad esibirsi (come successo martedì sera a Giusy Ferreri).

    (ANSA)
    Ma è l'ottavo re di Roma, Francesco Totti, in smoking nero, a prendere la scena nella prima parte della serata. Scherza con i conduttori, si improvvisa da presentatore annunciando Nesli e Alice Paba, poi risponde ad alcune domande della De Filippi ("Se tuo figlio nascondesse una maglia della Lazio nel cassetto, cosa faresti? Accetterei la sua scelta di vita - risponde il capitano giallorosso - ma non credo possa succedere mai). Infine calcia qualche pallone autografato lanciandolo in galleria e platea, tra l'ovazione del pubblico.

    Poi bella performance di Maurizio Crozza che ieri sera ha ironizzato sul presidente Mattarella. "Carlo e Maria - ha detto - vi do l'incarico per formare il nuovo governo entro sabato. Nominate i ministri, vanno tutti bene, anche Clementino. Solamente vi suggerisco il ministro degli Esteri, Albano; cambia solo una lettera, ma di sicuro Albano sa l'inglese meglio di Alfano". Infine, l'appello agli italiani. "Fate l'amore, fate figli". Show anche con Robbie Williams che ha infiammato il Teatro Ariston con "Love my life" e ha lasciato il palco con un fuori programma che ha spiazzato il pubblico, baciando (sulla bocca) Maria De Filippi.

    Infine, è Keanu Reeves l'ultimo superospite internazionale ad esibirsi musicalmente, imbracciando il basso elettrico, tra l'acclamazione del numeroso pubblico presente all'Ariston.
    Condividi: 

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Le news del giorno