Visualizzazione post con etichetta CROCIERE. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta CROCIERE. Mostra tutti i post

Costa Crociere in aiuto dei più poveri

di PIERO CHIMENTI - È stato presentato sulla Costa Deliziosa il progetto di Costa Crociere a sostegno della associazione Onlus Fondazione Opera Santi Medici Cosma e Damiano di Bitonto. La compagnia di crociera donerà i pasti avanzati la domenica quando la nave attraccherà nel porto di Bari, dopo aver provveduto a conservarli in contenitori alimentari in alluminio che conserveranno perfettamente gli alimenti.


Bari, online il bando per l'autorizzazione del servizio dei trenini turistici per crocieristi

BARI - È in pubblicazione sul sito istituzionale del Comune di Bari l’avviso per l’autorizzazione del servizio di trasporto su trenini turistici riservato ai crocieristi.

Il bando, per cui non è previsto alcun canone all’amministrazione comunale, prevede il rilascio di massimo 5 autorizzazioni relative ad altrettanti trenini su gomma, conformi ai requisiti tecnici di idoneità previsti dal Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti 15 marzo 2007 n. 55 per lo svolgimento del servizio turistico.

I mezzi dovranno essere composti da un autoveicolo idoneo al traino di massimo 3 rimorchi da immatricolare ad uso terzi per trasporto di persone.

L’autorizzazione al servizio, che potrà essere effettuato dalle ore 7.00 alle ore 23.00, riguarderà esclusivamente le giornate interessate dal programma crocieristico previsto per il 2018, disponibile sul sito www.aplevante.org.

Il percorso individuato per la circolazione dei trenini turistici sul territorio comunale è il seguente:

Capolinea: corso Antonio De Tullio (fronte Autorità portuale del Mare adriatico Meridionale)

Percorrenza: corso Antonio De Tullio, lungomare Imperatore Augusto, corso Benso Conte di Cavour, inversione di marcia su corso Benso Conte di Cavour, carreggiata lato Banca d’Italia in corrispondenza dell’incrocio  via Alberto Sordi, via XXIV Maggio, lungomare Araldo di Crollalanza, piazza Diaz, via Giandomenico Petroni, lungomare Nazario Sauro (direzione di marcia verso corso Vittorio Emanuele), lungomare Araldo di Crollalanza, molo San Nicola, corso Vittorio Emanuele, piazza Massari, piazza Federico II di Svevia, corso Antonio De Tullio

Fermate: lungomare Imperatore Augusto (di fronte all’arco di San Nicola), lungomare Imperatore Augusto (di fronte all’ex Mercato del Pesce), corso Benso Conte di Cavour. lato sinistro di marcia, in corrispondenza dello stabile della Camera di Commercio di Bari, corso Vittorio Emanuele (di fronte al Palazzo di Città) e piazza Federico II di Svevia (di fronte al Castello Svevo).

Nel corso dello svolgimento del servizio saranno consentite le soste e le fermate esclusivamente nelle aree contrassegnate dall’apposita segnaletica.

Potranno partecipare alla gara le imprese iscritte alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura.

È fatta salva la possibilità per i soggetti autorizzati allo svolgimento del servizio, qualora in possesso dell'apposito permesso rilasciato dall’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale di modificare il percorso così come riportato:

Capolinea: Corso Antonio De Tullio (fronte Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale)

Percorrenza: corso Antonio De Tullio, Lungomare Imperatore Augusto, Corso Benso Conte di Cavour, inversione di marcia su Corso Benso Conte di Cavour - carreggiata lato Banca d’Italia in corrispondenza dell’incrocio con via Dante Alighieri, Corso Benso Conte di Cavour, Piazza IV Novembre, c.so Vittorio Emanuele II, Piazza Giuseppe Massari, Piazza Federico II di Svevia, corso Antonio De Tullio – ingresso nell'area portuale con svolta a sinistra in corrispondenza dell'impianto semaforico ubicato sul corso Antonio De Tullio, al fine di consentire la discesa dei passeggeri nelle aree appositamente riservate dall’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale.

Il capolinea per la salita dei croceristi resta comunque fissato su corso Antonio De Tullio, lato terra. Le fermate ed il percorso indicato, anche nel caso di ingresso all'interno dell'area portuale, non subiranno modifiche.

Il servizio sarà aggiudicato in favore dell’offerta economicamente più vantaggiosa tenendo conto di una serie di parametri quali il progetto complessivo di gestione e organizzazione, l’utilizzo di veicoli ad alimentazione alternativa e l’esperienza pregressa nella gestione di servizi analoghi a quello richiesto nel bando.

Le offerte dovranno essere inviate entro e non oltre le ore 12 del 9 marzo, secondo le modalità previste dal bando, alla ripartizione Infrastrutture, Viabilità e Opere pubbliche - settore Urbanizzazioni primarie, via Giulio Petroni 103, 3° piano - 70124 Bari.

Msc: consegnata la nuova ammiraglia 'Seaside'


MONFALCONE - Consegnata a Monfalcone MSC "Seaside", la prima di due navi di prossima generazione realizzata da Fincantieri per MSC Cruises, la più grande compagnia di crociere a capitale privato al mondo e leader di mercato in Europa, Sudamerica e Sudafrica.

La nuova nave è stata presentata ufficialmente durante una cerimonia che si terrà alla presenza, tra gli altri, del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, di altre autorità e dal top management delle due società. MSC "Seaside" è la più grande nave finora realizzata in Italia.

Lunga 323 metri e con una stazza lorda di 154.000 tonnellate, la nuova unità può ospitare 5.179 passeggeri a bordo. Assieme alla gemella MSC "Seaview", che sarà consegnata nella primavera del 2018, rappresentano il nuovo standard di riferimento in termini di rispetto dell'ambiente. La nave, inoltre, è pienamente conforme alle regole del sistema di sicurezza "Safe return to port".

Msc ha annunciato una nuova commessa per 1,8 miliardi a Fincantieri per la realizzazione di due nuove navi da crociera. L'annuncio è stato fatto dal presidente del gruppo, Gianluigi Aponte, presente anche l'ad di Fincantieri, Giuseppe Bono, e il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio.

Msc Crociere: 6 nuove mega navi in servizio nei prossimi tre anni

MILANO (MF-DJ)--Msc Crociere celebra un importante passo in avanti del suo decennale piano di investimenti. Sei delle 11 nuove navi previste dal piano di investimenti da 9 miliardi di euro saranno entrate in servizio tra giugno 2017 e novembre 2020, portando al raddoppio della capacità della flotta di Msc Crociere in soli tre anni e mezzo.

A Saint Nazaire presso i cantieri Stx France, spiega una nota, si sono svolte due importanti cerimonie: la coin ceremony di Msc Bellissima e e il taglio della prima lamiera per la prima nave classe Meraviglia-Plus. Si tratta di due pietre miliari della costruzione di due delle quattro nuove navi Msc Crociere attualmente, e contemporaneamente, in costruzione (le altre due navi, Msc Seaside e MSC Seaview, sono in costruzione presso Fincantieri, in Italia).

Pierfrancesco Vago, Presidente esecutivo di MSC Crociere ha svelato che la prima delle due navi classe Meraviglia-Plus si chiamerà Msc Grandiosa "Oggi festeggiamo un momento davvero unico, è la prima volta che - nello stesso giorno - vengono celebrate due pietre miliari della costruzione di due diverse navi. Questa vuole essere una testimonianza della forza e dell'ambizione del nostro piano di investimenti", ha detto, spiegando che la prima nave della classe Meraviglia-Plus, si chiamerà Msc Grandiosa.

Costa Crociere, al via costruzione meganave Costa Smeralda


FINLANDIA - E' partita quest'oggi nel cantiere Meyer di Turku in Finlandia la costruzione della prima nave da crociera per il mercato internazionale alimentata al 100% con gas naturale liquefatto (Lng), il combustibile fossile più 'pulito' al mondo. Si chiamerà 'Costa Smeralda', la nuova ammiraglia di Costa Crociere da 182.700 tonnellate di stazza lorda, 2.612 cabine, fino a un massimo di 6.518 passeggeri, che entrerà in servizio a ottobre 2019 nel Mediterraneo occidentale con 'home ports' Savona, Barcellona, Marsiglia con probabile rigassificatore di riferimento a Barcellona attraverso un accordo con Shell. Al taglio della prima lamiera hanno presenziato il direttore generale della compagnia Neil Palomba e l'amministratore delegato dei cantieri navali Jan Meyer. Un investimento da circa un miliardo di dollari per una regina del mare lunga 337 metri, larga 42 e con 8,8 di pescaggio massimo.

L'utilizzo di Lng sarà un'innovazione nel settore crocieristico in termini di impatto ambientale, perché consentirà di ridurre le emissioni di gas di scarico, in particolare quelle di zolfo, azoto, anidride carbonica e particolato. Nel 2021 il cantiere Meyer di Turku consegnerà a Costa una seconda nave gemella.

'Smeralda' fa parte del piano strategico mondiale di crescita del gruppo Carnival, che prevede la costruzione di sette nuove navi alimentate a Lng, a partire dall'autunno 2018, con la consegna di AIDAnova del marchio AIDA Cruises, che opererà solo nel mercato tedesco. "Le nuove navi Costa fisseranno nuovi standard per l'intero settore a livello globale - commenta Palomba - Saranno le prime in assoluto alimentate a LNG e daranno quindi un impulso allo sviluppo della tecnologia 'green', soprattutto nel Mediterraneo.

Inoltre saranno uniche dal punto di vista dei servizi offerti a bordo e del design: la migliore espressione del concetto di Italy's finest che caratterizza il marchio Costa a livello internazionale''. Circa 750 italiani saranno assunti per prendere servizio su Costa Smeralda e la sua gemella. Soddisfazione per il 'via' ai lavori è stata espressa dall'Ad del gruppo Meyer, che vanta oltre 10 miliardi di dollari di ordini nel settore crociere.

Msc, accordo per altre due mega navi con Stx France

MILANO - Nuova intesa fra Msc Crociere e i cantieri navali STX France, che hanno firmato un accordo per l'ordine di due mega navi da crociera da 200.000 tonnellate di stazza lorda cui si aggiungono altre due navi in opzione. Le quattro navi costituiscono la nuova World Class di MSC Crociere. A renderlo noto Msc, precisando che la firma si è tenuta in occasione della consegna di Msc Meraviglia, avvenuta alla presenza del presidente francese, Emmanuel Macron.

Le navi saranno dotate di nuovi motori alimentati a LNG e di un trattamento delle acque reflue di nuova generazione. Le nuove navi World Class avranno 2.760 cabine per una capacità massima di 6.850 passeggeri, la più elevata capacità di tutta la flotta mondiale. Saranno consegnate nel 2022 e 2024 - quelle in opzione nel 2025 e 2026 - avranno una lunghezza di 330 metri e 47 metri di larghezza.

Pierfrancesco Vago, Executive Chairman di MSC crociere ha dichiarato: "Queste nuove navi amplieranno la nostra partnership con STX France fino al 2026 con ulteriori sette innovative navi che saranno costruite". Laurent Castaing, CEO di STX France ha commentato: "Aggiungendo la nuova World Class alle altre quattro classi di navi che abbiamo consegnato negli ultimi 15 anni, sale a 20 il numero di navi della flotta costruite da STX France a Saint Nazaire".

Crociere, la Costa Neoclassica sbarca a Bari: oggi Decaro alla conferenza stampa nel terminal del porto

BARI - Oggi sabato 15 aprile, in occasione dell’approdo della prima nave da crociera Costa neoClassica il sales manager di Costa Crociere, Giuseppe Tosto presenterà le novità relative all’offerta di crociere nel porto di Bari.

Alla conferenza stampa che si terrà alle ore 12 nel salone panoramico del 2° piano del Terminal Crociere del porto parteciperanno il sindaco, Antonio Decaro, l’assessore al Turismo Silvio Maselli e il presidente della nuova Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico meridionale, Ugo Patroni Griffi.

Ad accogliere i primi ospiti, della nave neoClassica,  su iniziativa del Comune di Bari,  saranno gli artisti dell’associazione  "Un Clown Per Amico - Circobotero"  del TRIC Teatri di Bari che si esibiranno in uno  spettacolo per grandi e piccini.

Bari, arriva a Bari la Costa Neo Classica: da aprile ad ottobre previsti ben 26 scali

BARI - Sabato 15 aprile, al porto di Bari attraccherà la prima nave da crociera Costa neoClassica. Per l’occasione il neo Presidente della nuova Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico meridionale, Prof. Avv. Ugo Patroni Griffi, il Sindaco di Bari, Antonio Decaro, l’assessore al turismo e alle cultura Silvio Maselli  e il Sales Manager di Costa Crociere, Giuseppe Tosto, presenteranno le novità relative all’offerta di crociere nel porto di Bari in una conferenza stampa che si terrà presso il salone panoramico del 2° piano del Terminal Crociere del porto di Bari, con inizio alle ore 12,00.

Quella del primo approdo della neoClassica sarà una giornata di festa, allietata dalla presenza degli artisti del TRIC Teatri di Bari, che accoglieranno gli ospiti della nave, grandi e piccini, con uno spettacolo affidato agli artisti di "Un Clown Per Amico - Circobotero", un programma che è stato  interamente offerto dal Comune di Bari. 

La Puglia più vicina a Caraibi ed Emirati grazie a Costa Crociere

GENOVA – Costa Crociere (www.costacrociere.it) offre un’opportunità unica agli ospiti pugliesi: nell’inverno 2017, grazie ai voli speciali Costa, la Puglia sarà infatti più vicina a Caraibi e Emirati. Chi ha sempre sognato di trascorrere un inverno nelle calde acque caraibiche, avrà a disposizione un volo diretto da Bari a Guadalupa il 25 febbraio 2017 per imbarcarsi su Costa Favolosa. Sempre da Bari, il 3 febbraio 2017, si potrà volare a Dubai per andare alla scoperta degli Emirati Arabi a bordo di Costa neoRiviera.

Costa Crociere è stata la prima compagnia crocieristica a proporre il pacchetto Fly&Cruise, pensato per permettere ai suoi clienti di vivere crociere da sogno in tutto il mondo. I crocieristi in partenza dall’Italia avranno a disposizione voli speciali Costa operati da Neos e Alitalia per raggiungere i porti di imbarco. Per garantire il massimo del comfort anche durante gli spostamenti, Costa provvede a consegnare i bagagli dall’aeroporto direttamente in cabina. Infine, per le crociere ai Caraibi con partenza da Guadalupa, la compagnia offre agli ospiti di ritorno in Italia la possibilità di effettuare il check-in aereo a bordo nave.

Due le soluzioni di viaggio offerte da Costa agli ospiti pugliesi. Si potranno trascorrere 9 giorni nelle splendide isole caraibiche a bordo di Costa Favolosa con l’itinerario “Le perle del Caribe”, che prevede soste nelle Antille e Repubblica Dominicana. Dopo la partenza da Guadalupa, si prosegue alla volta di St. Marteen, La Romana e della favolosa Isola Catalina, un’area naturale protetta le cui spiagge bianche saranno ad accesso esclusivo degli ospiti Costa per tutta la durata della loro sosta. Costa Favolosa farà successivamente rotta verso St. Kitts, autentica perla caraibica, Antigua e Martinica, per una sosta più lunga e rilassante, rientrando infine a Guadalupa, da cui decollerà il volo di ritorno per l’Italia.

Grazie agli speciali collegamenti aerei di Costa, si potrà raggiungere da Bari anche Dubai, per imbarcarsi su Costa neoRiviera: l’itinerario di 9 giorni “Le mille e una notte™” inizierà con una tappa a Muscat, seguita da Sir Bani Yas Island e Abu Dhabi, con rilassanti soste prolungate. Sir Bani Yas Island, suggestiva isola naturale al largo della costa sud-occidentale dell’Emirato di Abu Dhabi, è la grande novità di questa stagione. La splendida spiaggia di Sir Bani Yas sarà riservata in esclusiva agli ospiti in vacanza con Costa, che avranno un’intera giornata per scoprire le meraviglie dell’isola, una delle più affascinanti di tutto il Golfo Arabico e casa dell’Arabian Wildlife Park, parco naturale che ospita oltre 13.000 esemplari animali. Ad Abu Dhabi si potrà invece visitare la Grande Moschea di Sheikh Zayed, una delle più grandi al mondo e la più grande degli Emirati Arabi, mentre a Dubai si avrà la possibilità di sorvolare la città in elicottero.

Info e prenotazioni: agenzie di viaggi, www.costacrociere.it

Salpa Harmony of the Seas, la nave da crociera più grande del mondo

SOUTHAMPTON - Più lunga della Torre Eiffel, con uno scivolo di oltre 10 piani ed una pista di pattinaggio al suo interno. Stiamo parlando della Harmony of the Seas, la nave da crociera più grande del mondo e giorni fa, giunta a Southampton dopo il suo viaggio inaugurale. Con una lunghezza di oltre 362 metri questa nave è più lunga della Torre Eiffel, ha richiesto una spesa di un miliardo di dollari per essere costruita e circa tre anni di lavoro presso un cantiere navale francese.

Questa mastodontica nave da crociera può trasportare 6.780 passeggeri e 2.100 membri dell’equipaggio, conta oltre 2.500 cabine, 20 luoghi di ristoro (tra cui un ristorante italiano), 23 piscine e un parco con oltre 50 alberi e 10.587 piante di cui 48 viti. Dispone di una piscina in mare dove si tengono spettacoli di immersione e 11.252 opere d’arte sono in mostra in tutta la nave.

Stuart Leven, amministratore delegato della Royal Caribbean International, ha dichiarato: “L’Harmony of the Seas è la nave da crociera più grande del mondo ed è molto bello quando si permette di offrire così tanti ottimi servizi a bordo per permettere alle persone di avere una vacanza al mare. La crociera sta cambiando, sta diventando una vacanza per tutta la famiglia, non è solo bianche tovaglie e cravatte a cena, ora il tipo di vacanza che si ottiene nei resort all-inclusive a terra può essere replicato in mare”.

A bordo cuno scivolo di 10 piani, simulatori di surf, parchi acquatici, una pista di pattinaggio, un campo di basket, un mini campo da golf e un bar dove si viene serviti da robot e l’ordinazione si effettua con un iPad: “E’ tutta una questione di varietà, quando si dispone di una nave di queste dimensioni, è possibile offrire tante cose”.

Le cabine sono distribuite su 16 ponti, anche se la nave dispone di 18 ponti in totale. E’ così grande che i passeggeri utilizzeranno dispositivi GPS per assicurarsi di non perdere l’orientamento e non trovare più la propria cabina. Nei prossimi giorni Harmony of the Seas salperà per il mar Mediterraneo e approderà a Barcellona, Marsiglia, Firenze, Roma e Napoli, prima di trasferirsi verso i Caraibi nel mese di novembre.

La nave da crociera più grande del mondo viene spinta da quattro propulsori in grado di erogare una potenza di 7.500 cavalli, necessari per spingere 227.000 tonnellate di stazza lorda. Un autentico colosso dei mari destinato a far parlare a lungo di sè.

La Msc Magnifica nel porto di Brindisi

BRINDISI - E' la prima volta che una nave dalla stazza così grande approda nel porto della Città delle due colonne. Si tratta della Msc Magnifica, nave da crociera che ha attraccato attorno alle 13 nel porto interno di Brindisi. La manovra, delicatissima e studiata mesi fa e messa in pratica dal comandante, Marco Massa, dopo aver ricevuto l'ok del comandante della Capitaneria di porto di Brindisi, il capitano di vascello Mario Valente, che era con lui in plancia di comando.

E' durata all'incirca 25 minuti: la fase più delicata l'attraversamento del canale Pigonati che dà accesso allo specchio acqueo del porto interno di Brindisi, dalla caratteristica forma a testa di cervo. Ha poi attraccato alla banchina Carbonifera, nel Seno di Levante, dove i crocieristi sono potuti scendere, ritrovandosi nel centro, sul lungomare. La Msc Magnifica è lunga 297 metri, larga 35 metri e alta 52 metri.

Costa: presentata la nuova ammiraglia Diadema (FOTOGALLERY)

SAVONA - Arriva Costa Diadema, la 15ma nave da crociera e nuova ammiraglia della flotta Costa, presentata oggi da Costa Crociere e Fincantieri.

Il gruppo Costa ha investito complessivamente circa 550 mln di euro nella costruzione di Diadema presso lo stabilimento Fincantieri di Marghera.

Il Rock Cafè

Il progetto ha coinvolto circa mille lavoratori nei cantieri, oltre ad altri 2.500 dipendenti dell’indotto e circa 400 fornitori a contratto, la maggior parte dei quali sono aziende italiane, impegnate nell’allestimento degli interni della nave da crociera. Costa Diadema è la dodicesima nave costruita in Italia da Fincantieri per Costa, con un investimento totale di oltre 5 miliardi di euro.

Una delle piscine esterne di Diadema

“Costa Diadema è la nostra nuova ammiraglia. Stabilirà nuovi standard di qualità nell’industria delle crociere europea e rafforzerà ulteriormente la nostra leadership in Europa. Rappresenta la miglior espressione del nostro nuovo posizionamento di brand, basato sul concetto di offrire il meglio dell’Italia. Vale a dire passione, stile di vita italiano contemporaneo, ospitalità ed eleganza”, ha detto l’Amministratore Delegato di Costa Crociere S.p.A, Michael Thamm.




Costa Fortuna rientra da Dubai, navigazione lenta

ROMA - Ancora una tegola per Costa Crociere. La nave Costa Fortuna, proveniente dagli Emirati arabi, in navigazione nel Mediterraneo sta registrando qualche inconveniente al motore perché non riesce a tenere la massima velocità secondo quanto apprende l'ANSA da alcuni passeggeri imbarcati sulla nave stessa.

La Fortuna, proveniente dagli Emirati arabi e diretta a Savona, sta viaggiando in massima sicurezza,secondo quanto riportato da fonti bene informate,ad una velocità di 18-19 nodi rispetto ai 22 previsti.Salterà lo scalo di Napoli. (FONTE: ANSA)

La crociera diventa aziendale: il nuovo volto dei viaggi in crociera

BARI. Viaggi, congressi, meeting e conferenze sono eventi organizzati dalle aziende per comunicare con i clienti esterni e, sempre più spesso, per coinvolgere i propri dipendenti. Nell’attuale panorama di crisi, questi strumenti aiutano le imprese a motivare il proprio capitale umano, infatti favoriscono meccanismi di condivisione dei valori e dell’identità aziendali e rafforzano le competenze di lavorare in team. Ma come perseguire al meglio tali obiettivi? Fissare le tematiche da discutere e scegliere la location più idonea risultano due aspetti fondamentali. Sono numerose le aziende che affittano centri congressi e ville ad hoc per l’occasione, ma anche quelle che ricorrono ad alternative più originali come campeggi e crociere. A rivelarlo è un’indagine condotta da Noi Crociere, portale specializzato nella vendita di crociere online.

Per il successo di una riunione, di una convention o per il lancio di un prodotto il luogo è fondamentale e la nave da crociera è in grado di offrire classe e prestigio, oltre ad un servizio di primo livello e ad un’assistenza a 360°. Le aziende interessate ad organizzare eventi in crociera sono soprattutto realtà piuttosto grandi che vedono in questa location particolare un’ottima soluzione per la presentazione e il lancio di nuovi business (77%). Risultano in netta minoranza le imprese che promuovono eventi di formazione a bordo (23%).

“Gli esperti in risorse umane parlano di action learning e outdoor training per riferirsi all’apprendimento attraverso sfide concrete e alla formazione aziendale messa in atto in luoghi all’aperto o comunque lontani dalla sede societaria” commenta lo staff di Noi Crociere e prosegue “ si tratta di pratiche non molto usate in Italia rispetto al panorama internazionale, ma che si stanno diffondendo anche nel nostro Paese, come si può evincere dalle crescenti richieste di informazioni provenienti dal mondo imprenditoriale per l’organizzazione di crociere aziendali”.

In risposta a queste nuove esigenze manifestate dal mercato, le maggiori compagnie crocieristiche offrono alle aziende che lo desiderano, consulenza e sostegno nell’organizzazione di manifestazioni e riunioni a bordo, in modo tale che possa essere massima la concentrazione sul business e sul capitale umano.

Msc Crociere, Costa e Royal Caribbean, che detiene il primato delle aree comuni adibite a sale riunioni, dispongono di vasti spazi accessoriati con impianti audio-video all’avanguardia (pannelli tattili, monitor, microfoni, proiettori LCD, plasma, ecc.), ideali sia per incontri di formazione che per lanci e presentazioni di nuovi prodotti e progetti.

“I viaggi e le convention aziendali rappresentano un nuovo mercato per il settore crocieristico” suggerisce lo staff di Noi Crociere. “Proprio per questo le navi sono sempre più attrezzate per ospitare meeting, non solo dal punto di vista strettamente logistico, ma anche in relazione ai servizi di consulenza offerti dalla compagnia. Inoltre, terminata l’attività di formazione in aula, le crociere vantano la possibilità di godere dei numerosi divertimenti ed intrattenimenti presenti a bordo”.

Crociere: salpera' da Bari nave Tui

BARI. Bari sempre più spartitraffico delle maggiori compagnie di crociere operanti nel Mediterraneo. La nave da crociera tedesca Mein Shiff 2 approdera' nel capoluogo pugliese ogni giovedi' dal 13 maggio al 10 ottobre prossimi.

Si tratta dell'ammiraglia della Tui cruises, compagnia nata nel 2008 dalla joint venture tra l'americana Royal caribbean cruises e la tedesca Tui.

La nave, costruita in Germania, e' entrata in servizio per la compagnia 'Premium' Celebrity cruises nel novembre 1997, ha una stazza lorda di 77.713 tonnellate, puo' ospitare 2.000 passeggeri e oltre 900 membri di equipaggio.

A Bari la Fascinosa

BARI. Un gradito arrivo nel capoluogo pugliese. Costa Fascinosa, la nuova ammiraglia di Costa, entrata in servizio lo scorso 5 maggio, ha fatto scalo per la prima volta a Bari, dove per tutta la stagione estiva offrirà crociere di una settimana nel Mediterraneo insieme alla gemella Costa Favolosa.

Nel 2012 - e' detto in una nota - sono previsti 68 scali e 250.000 passeggeri movimentati dalle navi Costa a Bari. Costa Fascinosa (114.500 tonnellate di stazza e 3.800 ospiti totali), è stata costruita nello stabilimento Fincantieri di Marghera, con un investimento da parte della compagnia italiana di 510 milioni di euro. La sua consegna è avvenuta lo scorso 5 maggio a Venezia. Arriva a Bari nel corso della sua prima crociera inaugurale, partita da Venezia l'11 maggio e diretta in Grecia, Israele e Turchia. Costa Fascinosa, insieme alla gemella Costa Favolosa - e' detto ancora - è la più grande nave da crociera al mondo battente bandiera italiana. Nel corso della stagione estiva 2012 entrambe le due ammiraglie gemelle partiranno da Bari ogni settimana: Costa Fascinosa il martedì per crociere di una settimana in Grecia e Croazia, che visiteranno Olimpia, Santorini, Rodi, Dubrovnik, Venezia. Costa Favolosa invece ogni lunedì per crociere di una settimana in Grecia e Turchia, dirette ad Olimpia; Smirne, Istanbul, Dubrovnik, Venezia.

Costa: il 5 maggio varata Costa Fascinosa

GENOVA. Sarà consegnata a Venezia il 5 maggio Costa Fascinosa (114.500 tonnellate di stazza e 3.800 Ospiti totali), la nuova ammiraglia della flotta di Costa Crociere. L'investimento sostenuto dalla compagnia per Costa Fascinosa è di 510 milioni di euro. La costruzione della nave, nello stabilimento di Fincantieri di Marghera, ha impegnato circa 3.000 addetti diretti e altri 7.000 dell'indotto. La maggior parte delle imprese che hanno partecipato alla costruzione, circa 500, sono italiane.

Crociere: nel 2012 Bari porto imbarco di Royal Caribbean

BARI. Nel 2012 il porto di Bari diventera' d'imbarco per il gruppo crocieristico Royal Caribbean. Nella prossima stagione dal nuovo 'home-port' di Bari debuttera' Splendour of the Seas. Tornera' in Italia completamente rivitalizzata con alcune delle caratteristiche piu' esclusive della Classe Oasis.
Offrira' 30 crociere di sette notti tra Grecia e Turchia a partire da aprile 2012 sino a novembre. Un altro arrivo importante a Bari sara' quello della Celebrity Silhouette, nuova ammiraglia di Celebrity Cruises. Da maggio ad agosto 2012, fara' tappa tre volte.

Foggia, blitz contro organizzazione di narcotrafficanti: 14 arresti

FOGGIA. Blitz dei carabinieri ad una banda di narcotrafficanti operante nel Foggiano. Dalle prime ore dell'alba di oggi si e' svolta una vasta operazione dei militari del Comando Provinciale di Foggia, impegnati nell'esecuzione di 14 provvedimenti cautelari e decine di perquisizioni nei confronti di un'organizzazione criminale dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti che operava nei territori dei comuni di Foggia, Cagnano Varano, Peschici, Vico del Gargano, Ischitella, con ramificazioni nelle province di Arezzo e Campobasso. Le indagini, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Bari, hanno consentito di sequestrare quantitativi rilevanti di cocaina, hashish ed eroina, destinati alla vendita al dettaglio, e di certificare oltre 3.000 episodi di spaccio in un lasso di tempo di sette mesi per un giro d'affari di un milione di euro.
Nel blitz sono stati impiegati oltre 100 carabinieri, unita' cinofile e un elicottero dell'Arma. Una conferenza stampa per ilustrare l'operazione si terra' alle 10,30 a Bari alla presenza di Antonio Laudati, procuratore capo della Repubblica di Bari e della Direzione Distrettuale Antimafia e dei vertici dell'Arma di Foggia.

Partono da Bari i nuovi voli charter Costa Crociere per il nord Europa

BARI - Charter settimanali tra Bari e Copenaghen per una crociera con volo verso il nord Europa. E’ l’ultima novità di Costa crociere per l’estate 2010 presentata a Bari in occasione del primo scalo di Costa Fortuna a Bari. “Un ulteriore investimento di Costa crociere sul territorio e un arricchimento per la nostra realtà aeroportuale - ha spiegato l’assessore regionale ai trasporti, Mario Loizzo - e culturale. Stiamo costruendo un sistema che, attraverso le sinergie porti alla qualità, in questa ottica e per fidelizzare il servizio crociere a Bari, intendiamo rafforzare tutta la serie dei servizi a terra”.

“Un trasporto più facile di turisti da Bari verso altre destinazioni – ha detto l’amministratore unico di Aeroporti di Puglia, Domenico Di Paola – è una grande opportunità per il nostro territorio e testimonia la crescita della Puglia nell’ottica di sistema“. “La sinergia porto-aeroporto – ha ricordato il presidente dell’Autorità portuale, Francesco Mariani – potrà fare di Bari un punto non solo di transito”.

I charter collegheranno ogni sabato e domenica Bari e Copenaghen via Verona e saranno a disposizione dei turisti che da Puglia e Sud Italia vorranno andare in crociera in Nord Europa per visitare le capitali del Baltico e i fiordi norvegesi sulle navi Costa Atlantica, dal 5 giugno al 4 settembre, e Costa Deliziosa, dal 6 giugno al 12 settembre. In totale sono previsti 58 voli charter da e per Bari con Boeing 737 da 146 posti dell’Air Italy.

La stagione estiva si è inaugurata con il primo scalo di Costa Fortuna, (102.600 tonnellate di stazza e 3.470 Ospiti totali), che farà scalo tutti i martedì fino al 16 novembre per crociere di 8 giorni in Grecia (Olimpia, Santorini, Mykonos, Rodi), Croazia (Dubrovnik) e Italia (Venezia). Oltre a Costa Fortuna anche Costa Serena (114.500 tonnellate di stazza e 3.780 Ospiti totali), sarà a Bari tutti i lunedì, dal 26 aprile al 22 novembre, per crociere di 8 giorni in Grecia (Olimpia), Turchia (Smirne e Istanbul), Croazia (Dubrovnik) e Italia (Venezia).

A Costa Serena e Costa Fortuna, che per la stagione 2010 muoveranno su Bari un traffico di 230.000 passeggeri, è previsto nel 2011 l’affiancamento di Costa Favolosa per crociere in Egitto e Mar nero.