Fondi russi alla Lega: procuratore, "Nessuna necessità di sentire Salvini"

ROMA - Il procuratore Francesco Greco smentisce la necessità da parte della procura milanese di sentire Matteo Salvini nell'ambito ...

I braccianti di Foggia occupano la basilica di San Nicola

BARI - Il sindacalista Aboubakar Soumahoro sta guidando un sit-in di protesta nella basilica di San Nicola a Bari. Assieme a lui alcuni braccianti che chiedono migliori condizioni di lavoro. (Courtesy Facebook Aboubakar Soumahoro)

Alitalia: Fs sceglie Atlantia come partner

(Pixabay)
ROMA - Fs ha individuato Atlantia come partner in Alitalia. Il cda di Ferrovie dello Stato italiane, "valutate le conferme di interesse pervenute, ha individuato Atlantia quale partner da affiancare a Delta Air Lines e al ministero dell’Economia e delle Finanze per l’operazione Alitalia". Fs Italiane, si legge in una nota, "inizierà a lavorare quanto prima con i partners individuati per condividere un Piano industriale e gli altri elementi dell’eventuale offerta".

Ponte Morandi: problemi di sicurezza noti da 10 anni

ROMA - Secondo quanto riporta il Financial Times, il Ponte Morandi, che crollò a Genova il 14 agosto 2018 provocando 43 morti, aveva manifestato problemi di sicurezza nei dieci anni precedenti il disastro. Il quotidiano inglese lo apprende in un documento a cui avuto accesso del rapporto commissionato da Atlantia.

Atlantia, società che controlla Autostrade per l'Italia, aveva presentato il rapporto al cda. Secondo fonti vicine al cda, scrive il quotidiano della City, "la presentazione del rapporto era stata affrettata, senza abbastanza tempo per elaborare i risultati del documento di 87 pagine". Le fonti hanno espresso dubbi sulla decisione di non rendere pubblico il rapporto e hanno affermato che la risposta della società al disastro e' stata "disorganizzata", tanto che c'e' voluto piu' di una settimana per organizzare una riunione del board. 

Il comitato per il controllo dei rischi di Atlantia, proseguono le fonti, aveva chiesto il rapporto a settembre, un mese dopo la tragedia, per determinare se la compagnia fosse responsabile di mancanze nella manutenzione del ponte. Il documento elencava interventi in una scala da 10 a 70, per ordine di urgenza, e almeno in un caso un intervento aveva un grado di urgenza di classe 60: un problema con le travi di sostegno, identificato per la prima volta nel 2011, che aveva richiesto ulteriori test proprio nell'agosto 2018. 

Pronta la replica di Atlantia che sostiene di aver fatto tutto il possibile per reagire al disastro in maniera tempestiva e appropriata. Un 'grado 50' nella scala dei rischi, ha poi spiegato la società in una nota, non indica un problema strutturale di sicurezza ma difetti che consentono una pianificazione della manutenzione entro cinque anni. La scala, quindi, indica l'urgenza e non la gravità del problema e nessuna analisi o rapporto aveva concluso che fosse necessario un intervento urgente, conclude la nota. 

16 luglio 1969, inizia il viaggio verso la Luna

di NICOLA ZUCCARO - Mercoledì 16 luglio 1969. Sono le 15.32 (ora italiana) quando dal Kennedy Space Center di Cape Canaveral in Florida la navicella Apollo 11 viene lanciata nell'orbita lunare dal razzo Saturn V. Ha così inizio la missione che condurrà il comandante Neil Armstrong, il pilota del modulo di comando Michael Collins e il pilota del modulo lunare, Buzz Aldrin, a toccare il suolo lunare alle ore 22.17 in Italia di domenica 20 luglio 1969.

Salvini: "Lo Stato c'è, sradicheremo i clan"


ROMA - Il ministro Salvini risponde dalle pagine di In Terris all'appello alla legalità lanciato sul quotidiano dal giornalista siciliano sotto scorta Borrometi, ripetutamente minacciato dalla criminalità organizzata anche per questa sua ultima denuncia pubblica, in merito alla tragica morte a Vittoria dei cuginetti. 

"Caro Direttore - scrive il vicepremier e ministro dell'Interno - apprezzo e condivido l'appello di Paolo Borrometi. Vittoria non va abbandonata. E la mafia va combattuta con forza ogni giorno, senza abbassare lo sguardo. Voglio parlare con i fatti. Rivendico il commissariamento del Comune effettuato nel settembre scorso, i patti per la sicurezza, il lavoro degli stessi commissari per riportare ordine nelle casse comunali, recuperare i tributi e ripristinare legalità nella macchina burocratica. E poi l'impegno delle Forze dell'Ordine: nei primi sei mesi dell'anno sono state arrestate circa 80 persone, migliaia i soggetti e i veicoli controllati (6 dei quali confiscati), 260 i denunciati in stato di libertà. Sono state fatte multe per quasi 130 mila euro".

"Il mio impegno - conclude - è passare dalle parole ai fatti, combattendo l'illegalità con i fatti e non con le chiacchiere. Intendo dimostrare che lo Stato c'è e mette in campo tutte le risorse per arrestare i criminali e cancellare non solo i clan ma anche le mentalità mafiose. Faremo sempre di più e meglio. Io ci credo". 

Tenta di uccidere moglie e figlia: catturato


BRESCIA - Dramma sfiorato nel Bresciano dove un uomo ha tentato di uccidere a martellate la moglie e la figlia. La tragedia si è sfiorata a Coccaglio, dove il 59enne è stato arrestato dai carabinieri. Nel garage nascondeva anche alcune taniche di benzina che non si esclude volesse utilizzare per incendiare la casa. La moglie, di 51 anni, e la figlia, di 21, hanno riportato ferite lievi e sono state trasportate in ospedale. A lanciare l'allarme è stato il figlio della coppia che abita al piano di sotto.

Rom: Salvini invia a prefetti circolare su censimento

ROMA - Il ministro dell'Interno Matteo Salvini ha firmato una circolare indirizzata a tutti i prefetti per chiedere una relazione sulla presenza di insediamenti rom, sinti e caminanti. L'obiettivo - rende noto il Viminale - è quello di verificare la presenza di realtà abusive per predisporre un piano di sgomberi. Il Viminale si aspetta di avere il quadro definito della situazione entro due settimane.

Fondi russi alla Lega: procuratore, "Nessuna necessità di sentire Salvini"


ROMA - Il procuratore Francesco Greco smentisce la necessità da parte della procura milanese di sentire Matteo Salvini nell'ambito dell'indagine sui presunti finanziamenti russi alla Lega. "Assolutamente no", ha risposto alla domanda dei giornalisti". 

"Le indagini sono lunghe, laboriose, complesse, internazionali", ha continuato Greco, specificando che oggi non sono previsti interrogatori ma solo "un confronto di idee tra i magistrati". In mattina si è svolto un vertice tra Greco e il procuratore aggiunto Fabio De Pasquale, che segue le indagini assieme ai pm Gaetano Ruta e Sergio Spadaro. Quanto alla possibilità di una rogatoria in Russia, Greco ha chiarito: "Se anche la facciamo abbiamo bisogno di tempo per tradurla".

Il maltempo flagella l'agricoltura della Bat


ANDRIA (BT) - Il maltempo colpisce ancora le produzioni agricole della provincia BAT. Il C.L.A.A. (Comitato dei Liberi Agricoltori Andriesi) registra ancora una volta i danni causati dal maltempo nelle campagne della provincia BAT (Barletta, Andria, Trani). La contrada Zezza, in agro di Canosa di Puglia, è stata totalmente colpita dalla grandine con perdita totale del raccolto di pesche e uve da vino. 

Il consigliere Per. Agr. Zagaria afferma: "dopo la devastante grandinata che si è verificata nel pomeriggio di mercoledì 10 luglio scorso, ho raggiunto gli agricoltori della contrada Zazza in agro di Canosa di Puglia per constatare i danni causati dal maltempo, verificando sul posto la totale perdita di produzione del raccolto. In pochi minuti le aziende agricole della zona Zazza hanno visto sparire il lavoro dell’intero anno; i vigneti anch’essi compromessi dal maltempo. Nell’agro di Andria si registrano in parecchie contrade caduta di olive colpite dalla grandine con perdite da 1 a 5 kg di olive a pianta, che non è poco.

Il presidente Nicola Losito aggiunge: "è evidente la tendenza alla tropicalizzazione del clima con una più elevata frequenza di manifestazioni violente, grandine di maggiore dimensione, sfasamenti stagionali, precipitazioni brevi ed intense ed il rapido passaggio dal sole al maltempo, con sbalzi termici significativi che compromettono le coltivazioni nei campi con costi per oltre 2 miliardi di euro in un decennio, tra perdite della produzione agricola regionale e danni alle strutture e alle infrastrutture nelle campagne. Di fronte a tutto questo ci aspettiamo reazione fortissime ma per il momento prevale l’indifferenza di molti, di tanti, di troppi".

Sanità, cartello tra Roche e Novartis, M5S: “La Regione si è attivata per chiedere il rimborso di 45 milioni di euro?”


BARI - “Da un anno e mezzo attendiamo di sapere dall’assessore alla Sanità Emiliano quanto sia stato speso dal 2008 per l’acquisto dei farmaci Avastin e Lucentis e di attivarsi per ottenere il risarcimento delle maggiori spese sostenute per l’acquisto del secondo farmaco, pari a 45 milioni di euro. Oggi, che anche il Consiglio di Stato ha respinto i ricorsi Novartis e Roche confermando quanto stabilito dall’Antitrust sul ‘cartello’ delle due società, torno a chiedere a Emiliano se la domanda per ottenere il risarcimento previsto sia stata inoltrata nei termini stabiliti (lo scorso 28 febbraio) o la Giunta abbia fatto perdere questi soldi alla Puglia. Fondi che potrebbero essere usati per migliorare il servizio sanitario regionale”. Così il consigliere del M5S Mario Conca. 

Il 27 febbraio del 2014 l’Antitrust ha inflitto sanzioni per un valore di circa 180 milioni di euro, alle società produttrici dei due farmaci, che avrebbero fatto 'cartello' per favorire le vendite del farmaco Lucentis, molto più costoso dell’Avastin (40 euro a fiala per l’Avastin e  circa 900 a fiala per il Lucentis). Entrambi i farmaci sono usati per la cura della maculopatia, il Lucentis è però classificato in classe H, mentre l’Avastin è tra gli antitumorali, nonostante l’uso intravitreale ne abbia dimostrato ampia efficacia nella cura della degenerazione maculare senile e delle maculopatie essudative. Secondo quanto stabilito dall’Antitrust l’illegittimità dell’accordo tra le due aziende avrebbe generato una maggiore spesa sanitaria per le Regioni di circa 1,2 miliardi di euro. Il TAR Lazio e la Corte di Giustizia Europea hanno confermato il provvedimento dell’Antitrust e oggi la sentenza del Consiglio di Stato ha confermato quella del TAR.

“Se la Regione non si è attivata per riavere quello che gli spetta - conclude Conca - presenterò un esposto alla Corte dei Conti per valutare se ci siano gli estremi per un possibile danno erariale. Emiliano invece di pensare alla ricandidatura si occupi della sanità pugliese, tristemente tra le peggiori in Italia per la qualità dei servizi offerti”.

3bmeteo: "L’estate tornerà a ruggire dopo il 20 luglio: arriva l'anticiclone africano"


BARI – “Archiviata la fase instabile e più fresca di questi giorni, l’alta pressione rimonterà sull’Italia portando a condizioni in prevalenza stabili e soleggiate pur con qualche eccezione” – spiega il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara – “le correnti si manterranno infatti per qualche giorno da Ovest-Nordovest, con possibilità per la formazione di qualche temporale in primis su Alpi e Prealpi, ma occasionalmente anche sul resto del Nord e lungo l’Appennino, specie nella giornata di giovedì.”

CALDO INIZIALMENTE SENZA ECCESSI – “Le temperature saranno in ripresa, ma almeno fino al weekend il caldo non sarà particolarmente eccessivo, per quanto pienamente estivo” – prosegue Ferrara di 3bmeteo.com – “le massime infatti spazieranno mediamente tra i 27-29°C delle coste e i 30-31°C delle aree interne, con qualche picco localmente superiore su Valpadana e regioni tirreniche. Si tratterà dunque di un caldo in genere normale per il periodo e con minime notturne che riusciranno spesso a portarsi comunque al di sotto i 20-22°C.”

DOPO IL 20 LUGLIO PROBABILE RITORNO DELL’ANTICICLONE AFRICANO CON CALDO NUOVAMENTE INTENSO  – “Ci sono invece elevate possibilità che a partire dal 20-21 luglio e nei giorni successivi l’anticiclone africano torni a rimontare su Mediterraneo e ovest Europa, interessando anche l’Italia. In questa fase le temperature subirebbero un inevitabile ulteriore aumento, con caldo che tornerebbe a farsi intenso: entro martedì prossimo infatti non escludiamo punte nuovamente di 35-36°C sulle aree interne, se non anche superiori nei giorni successivi. Le regioni più a rischio da questo punto di vista potrebbero essere quelle tirreniche, mentre adriatiche e Sud potrebbero vedere qualche grado in meno, comunque con caldo significativo. Seguiranno importanti aggiornamenti” – concludono da 3bmeteo.com.

Maltempo: bomba d'acqua su Bari


BARI - Torna il maltempo sulla Puglia e sul capoluogo. Questa mattina si è abbattuta verso le 8:55 una bomba d'acqua su Bari, durato quasi una mezz'ora. Strade allagate e disagi alla viabilità, anche se al momento non si segnalano danni. Maggiori aggiornamenti nelle prossime ore.

Alberobello si riaccende con il Light Festival

ALBEROBELLO (BA) - LiFe - Alberobello Light Festival riaccende i suoi colori dal 20 al 28 luglio dalle ore 20 alla 1 di notte per arricchire la già brillante estate di Alberobello e della Puglia. 

Dopo il successo delle ultime edizioni alle quali hanno partecipato oltre 100mila visitatori (dato riveniente dalle presenze registrate nelle strutture ricettive, ristoranti, ingressi ad opere e installazioni) e circa 750mila viaggiatori virtuali (facebook e instagram), LiFe - quest’anno alla terza edizione, quale esperienza visiva interattiva - si pone l’obiettivo di esaltare  l’arte visiva in tutte le sue forme.

La luce ed i suoi colori illumineranno - durante le serate d’estate - non soltanto i trulli, ma anche chiese (Basilica dei Santi Medici e la Chiesa a Trullo di Sant’Antonio), edifici, vicoli, piazze, luoghi, monumenti, rendendoli protagonisti e ancora più suggestivi. Esse saranno distribuite sull’intero territorio cittadino seguendo un percorso ideale che va dal Trullo Sovrano alla Chiesa di Sant’Antonio passando per il centro cittadino ed il Rione Monti.

Le installazioni
1. Human Tiles di Ocubo parla di libertà di movimento, diversità di colori e forme, con la quale il pubblico - mediante gli schemi grafici - può disegnare i movimenti su un pavimento bianco
2. Les Cubes di Jerome Toqr sono cubi luminosi creati con la partecipazione dei visitatori in grado di trasformare la città, le strade e le piazze in una mostra d’arte a cielo aperto
3. Fragments of Light è realizzata  da LiFe-Alberobello Light Festival e sviluppata in collaborazione con il visual designer pugliese Luigi Console
4. Social Sparkles è una ‘nuvola’ che conta circa un centinaio di luci sospese nell’aria ed è realizzata dallo studio di design olandese Toer
5. The Pantheon of Rock è una videoinstallazione onirica ispirata ai grandi del rock realizzata dai Lightcones co-organizzatori del LiFe, proiettata sulla facciata del Trullo Sovrano 
6. Metamorphosis è un videomapping realizzato dallo studio maceratese Luca Agnani proiettato sulla Basilica Pontificia Santuario Santi Cosma e Damiano. È utilizzato come elemento generatore di forme e nuovi spazi per creare - con le ombre - nuovi ambienti, nuovi volumi, differenti percezioni visive sviluppate attraverso la destrutturazione, trasformazione e reinterpretazione della stessa Basilica. Insomma, un dialogo tra la grande tradizione architettonica e le nuove concettualità dell’arte visiva contemporanea

7. Live Light Painting di Matthew Watkins, l’artista nato a Manchester, cresciuto a Toronto e residente in Italia ormai da 20 anni, proietterà sui trulli quadri di luce creati live con il tablet.
8. Deni Bianco, il maestro cartapestaio re del Carnevale di Putignano, porta due opere. La prima è ‘Hourly I sigh – Continuamente sospiro’ che rappresenta uno stormo di uccelli realizzati in cartapesta semitrasparente ciascuno illuminato con lampada interna che tira verso il cielo una donna addormentata, e che indaga la condizione femminile in una società che discrimina i generi e relega in stereotipi, dove lo stormo e la luce, rappresentano il pensiero che salva ed emancipa. La seconda è ‘L’albero della Vita – un seme che esplode’, la quale intende comunicare che seminando amore e fratellanza si può vivere in una società che rispetta le diversità e difende i più deboli. L'installazione è parte del carro allegorico vincitore al Carnevale di Putignano 2019 ‘Chi è senza peccato scagli la prima  mela’, ispirata all' ‘Albero della vita' di Gustav Klimt. 

Inoltre, all’interno della villa don Giacomo Donnaloja (nei pressi della Chiesa a trullo di Sant’Antonio) sarà allestito uno spazio espositivo animato da Radio Puglia con eventi, stand per la promozione delle eccellenze del territorio e degustazioni gastronomiche.

“Il successo delle passate edizioni – spiegano gli organizzatori - ci impongono di introdurre sempre più nuove attività. Siamo convinti di aver allestito un programma di artisti di alto livello puntando sull’interazione. Il sostegno della Regione Puglia è un evidente riconoscimento per il lavoro svolto negli anni scorsi, come è altrettanto importante il coinvolgimento della comunità alberobellese e di tutto il territorio circostante’’.

Organizzato da Agit (Associazione Giovani Imprenditori del Turismo) e Lightcones, rispettivamente  direzione organizzativa e artistica, Life è una esperienza visiva interattiva, supportato e patrocinato da Regione Puglia e Comune di Alberobello in partnership con Bcc di Alberobello e Sammichele di Bari.

L’evento può essere seguito su www.alberobellolightfestival.it e sui canali social dedicati. Hashtag ufficiali: #lifealberobello #AlberobelloLF 

Consiglio Puglia: sì a proposta di legge su estensione reti idriche e fognarie


BARI - Si all’unanimità del Consiglio regionale alla proposta di legge sulla “Misure per l’estensione delle reti idriche e fognarie”, presentata da Amati (primo firmatario), Blasi, Campo, Colonna, Mennea e Pentassuglia. 

Il provvedimento, approvato con emendamenti, punta a dotare del servizio integrato gli immobili ad uso prevalentemente civile in zone con destinazione agricola e turistica, attraverso la realizzazione di nuovi reti idriche e fognarie all’esterno del perimetro dell’agglomerato di competenza. La realizzazione dell’opera è subordinata all’autorizzazione dell’Autorità idrica pugliese che deve riconoscere le relative spese nella tariffa del Servizio idrico integrato “compatibilmente con le disponibilità economico-finanziarie e con la sostenibilità tariffaria”. 

In particolare per gli insediamenti rurali e nei territori extraurbani sarà possibile garantire le modalità di allaccio singolo tramite un contatore da posizionare lungo la rete di distribuzione sull’asse viario principale. La realizzazione e gestione dalla rete di distribuzione dal contatore a un'abitazione o attività sarà a carico degli utenti interessati. 

Unisalento: Fabio Pollice è il nuovo rettore

LECCE - Il Rettore dell’Università del Salento per il sessennio 2019/2025 sarà il professor Fabio Pollice, ordinario di Geografia economico-politica: lo ha eletto ieri la comunità accademica dell’Ateneo salentino che, dopo le prime tre votazioni la settimana scorsa, è stata chiamata al voto di ballottaggio.

Ha votato l’83,27% degli aventi diritto, e in particolare: 168 (su 210) studenti (80%), 451 (su 546) componenti del personale tecnico-amministrativo e dei collaboratori ed esperti linguistici (82,60%) e 516 (su 607) docenti e ricercatori (85,01%), per un totale di voti espressi di 1.135.

All’esito dello scrutinio, i voti espressi (tenendo conto del voto pesato, sulla base di quanto stabilito dallo Statuto) sono stati i seguenti:

·   professor Michele Campiti: 366,363
·   professor Fabio Pollice: 388,143

Le schede bianche sono state 7, le schede nulle 10.

Festival della Valle d’Itria: il buon vino sposa l’opera in masseria

TARANTO - Sarà un’estate all’insegna del buon vino e della grande musica quella che ha in serbo la 45° edizione del Festival della Valle d’Itria per la sezione “L’opera in Masseria”, proposta insieme al Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria. 

Dal 21 luglio all’1° agosto, cinque masserie – fra i trulli delle province pugliesi di Bari, Brindisi e Taranto – saranno la cornice ideale per la messa in scena di due intermezzi buffi napoletani del Settecento: L’ammalato immaginario di Leonardo Vinci e La vedova ingegnosa di Giuseppe Sellitti, con la regia di Davide Gasparro e la direzione di Sabino Manzo. Il tutto potrà essere ascoltato bevendo un calice di Primitivo di Manduria, vino “ufficiale” del Festival. 

Si tratta di una delle iniziative più legate al territorio e che caratterizza maggiormente la proposta culturale del Festival. Nel 2019, per la prima volta, il progetto sarà itinerante in cinque diverse masserie della zona: Del Duca di Crispiano TA (21 luglio), Belvedere di Mottola TA (23 luglio), Palesi di Martina Franca  TA (25 luglio), Cassina Vitale di Ceglie Messapica BR (27 luglio) e San Michele (1 agosto) a Martina Franca TA .

“L’opera in Masseria”, si preannuncia come il format più apprezzato dal pubblico internazionale, attratto dall’irresistibile connubio fra tradizione musicale e identità storica, e quest’anno sarà possibile degustare anche la doc più importante della Puglia grazie alle aziende socie del Consorzio di Tutela.

Una grandissima programmazione per celebrare con sempre maggiore successo l’incontro tra due intense esperienze sensoriali: la visione dell’opera e la degustazione del vino di qualità. Un connubio, questo, che negli anni ha visto crescere la partecipazione ed i consensi di un pubblico sempre più attento e competente.
Per informazioni www.festivaldellavalleditria.it

Gli appuntamenti:
21 luglio Masseria del Duca – Crispiano (Taranto)
23 luglio Masseria Belvedere – Mottola (Taranto)
25 luglio Masseria Palesi - Martina Franca (Taranto)
27 luglio Masseria Casina Vitale - Ceglie Messapica (Brindisi) 
1° agosto Masseria San Michele - Martina Franca (Taranto) 

Gdp Tv

Interviste

150° Unità d'Italia AGRICOLTURA AGROALIMENTARE AMBIENTE Animali Annunci Approfondimento Arredamento Arte Attualità Auto e motori Avviso Pubblico Aziende Bari Bari 2014 Bari 2019 Bat Bifest 2011 Bifest 2014 Bifest 2015 Bifest 2016 Bifest 2017 Bifest 2018 Bifest 2019 Brasile2014 Bricolage Brindisi Calcio Casinò Chiesa cinema Columbus Day COMMENTO Comunicati Stampa Concerti Concorsi Corsi CROCIERE CRONACA CRONACA LOCALE CULTURA DOVE SEI? Cultura e Spettacoli Design Diari da Kinshasa Dimmi come scrivi Discoteche Donna del Giorno Economia Elezioni 2011 Enogastronomia Esoterismo Estate Esteri Eventi Expo 2015 F1 Festival del cinema di Roma 2010 Festival del cinema di Roma 2011 Festival del cinema di Roma 2012 Festival del cinema di Roma 2013 Festival del cinema di Roma 2014 Festival del cinema di Roma 2015 Festival del cinema di Roma 2016 Festival di Venezia '13 Festival di Venezia '14 Festival di Venezia '15 Festival di Venezia '16 Fiera del Levante Filastrocca film Flash Foggia Food Experience Foto Frodi Fumetti Gallery Gastronomia Gdp Junior Ghost Hunters Puglia Giochi Giubileo Gossip Grafico Hot IL MIO AVVOCATO Il Principe Azzurro Inchiesta Intervista Intrattenimento Islam isola dei famosi 5 L'Angolo della Poesia LA CURIOSITA' LA RECENSIONE Latitudeslife LAVORO Lecce Lettera al direttore Libri Link LIVE Lotterie Matera METEO milano Miss Italia MODA Mostre Motociclismo musica Necrologi NOTIZIE DAL MONDO novità musicali Oroscopo Paranormale Perle di storia pugliese photogallery PLAY: MUSICAEDINTORNI Politica Politica locale Potenza PRIMO PIANO Protezione civile Psicologia Pubblica Amministrazione Puglia Punto e a Capo Regionali 2015 Reportage ricerca Ricette Rio 2016 Roma Russia 2018 Salute e benessere Sanità Sanremo 2015 Sanremo 2016 Sanremo 2017 Sanremo 2018 Sanremo 2019 Scheda Scienza e tecnologie Scuola Sentenze europee Sessualità Silent Key Spazio Spazio Emergenti Speciale Speciale 21 dicembre Speciale amministrative 2012 Speciale Amministrative 2014 Speciale Euro 2012 Speciale Fiera Speciale Politiche '13 Spetteguless Sport Storia Taranto Tennis Territorio TICKER Top Tra scienza e fede Trasporti Turismo Tv UE Università e formazione Us version Vacanze Viabilità Viaggi Video Videogiochi Vignetta Vino diVino Voli Web Zootecnia

In evidenza