Metro Roma, collassa scala mobile: 24 feriti

ROMA - Momenti di paura nella Capitale a causa del cedimento di una scala mobile nella stazione Repubblica della linea A della metro. La ...

Champions, la Roma risorge: 3-0 al Cska Mosca

di STELLA DIBENEDETTO - Dopo la sconfitta in campionato contro la Spal. la Roma di Eusebio Di Francesco risorge e ritrova nuovamente la vittoria battendo 3-0 il Cska Mosca grazie ad una straordinaria doppietta di Edin Dzeko e alla rete di Under. Una vittoria importante per i giallorossi che vantano sei punti in classifica, esattamente come il Real Madrid.

La squadra vista allo stadio Olimpico è quella che i tifosi della Roma vorrebbero sempre vedere: cinica, cattiva, affamata di vittoria e con un bel gioco. Tante le novità rispetto alle precedenti uscite. Con Pastore e Perotti ai box, Kolarov inizialmente in panchina e Kluivert fuori, Di Francesco si affida ad El Shaarawy in attacco, Manolas al centro della difesa e Santon sulla sinista. A centrocamo, invece, torna De Rossi. L'inizio della gara è tutto dei russi. La Roma, dopo un po' di attesa, comincia a prendere in mano le redini del gioco. Il gol del vantaggio giallorosso arriva alla mezz'ora con Dzeko che, in Champions, ritrova se stesso. Al 43', infatti, è ancora il bosniaco a far esplodere l'Olimpico segnado il 2-0. La ripresa si apre con la Roma ancora in rampa di lancio. A sfiorare il gol è Florenzi. la rete del 3-0 definitivo, però arriva al 50' con Under.

Al termine del match, sorride Di Francesco che in Champions ritrova la sua Roma. "C’è sempre qualcosa da migliorare perché questa squadra non ha mai avuto continuità e a volte le certezze vengono con i risultati. C’è da migliorare, da lavorare tanto", ha detto a Sky. Su Dzeko: "E' straordinario quando è in giornata, ma se avesse fatto gol con la Spal sarebbe stato meglio. Ho la sensazione che gli piaccia di giocare di più la sera, un bello di notte".

Champions: la Juventus sbanca l'Old Trafford

(credits: Juventus Fc)
di ANTONIO GAZZILLO - Nella terza giornata di Champions League la Juventus ha ottenuto una vittoria fondamentale sul campo del Manchester United, con la quale pone una seria ipoteca sulla qualificazione grazie anche al pareggio tra Valencia e Young Boys.

I bianconeri hanno dimostrato ancora una volta la loro superiorità non riuscendo però a finalizzare le varie occasioni da gol create.

Il match, infatti, è terminato sullo 0 a 1 grazie ad una rete di Dybala, al quarto centro in Champions League. Al 17' il giocatore argentino ha battuto De Gea sfruttando un rimpallo in area di rigore.

Gli uomini di Allegri saranno nuovamente impegnati sabato nella trasferta al Tardini di Empoli.

Metro Roma, collassa scala mobile: 24 feriti

ROMA - Momenti di paura nella Capitale a causa del cedimento di una scala mobile nella stazione Repubblica della linea A della metro. La struttura ha ceduto parzialmente mentre decine di tifosi del Cska stavano andando all'Olimpico per l'incontro di Champions contro la Roma. Più di venti i russi portati in ospedale: la maggior parte ha riportato ferite lievi alle gambe ma uno di loro rischia l'amputazione del piede. L'allarme è scattato poco dopo le 19.30 quando in pieno centro di Roma, a due passi dal Viminale, dal Quirinale e dal Campidoglio, si sono cominciate a sentire decine di sirene dei mezzi di soccorso e delle forze di polizia.

"Siamo qui per capire, sulla dinamica dei fatti c'è un'inchiesta che accerterà come sono andate le cose". Così la sindaca di Roma Virginia Raggi alla stazione metro Repubblica dove alcuni tifosi del Cska sono rimasti feriti dopo il cedimento di una scala mobile. "Roma è vicina ai feriti e alle loro famiglie", aggiunge al Raggi.

Il video del momento dell'incidente è stato immortalato su twitter da uno dei tifosi: prima si sentono i russi cantare, poi si vede la scala mobile accelerare in maniera eccessiva, trascinando verso il basso un centinaio di persone, infine le urla di coloro che sono rimasti incastrati nelle lamiere contorte. "I russi stavano saltando e ballando, ubriachi" hanno riferito alcuni testimoni ai soccorritori. E la stessa cosa ha sottolineato il sindaco Virginia Raggi appena arrivata sul posto: "testimoni sembra abbiano visto saltare e ballare sulla scala mobile". In ogni caso, "siamo qui per capire e per esprime vicinanza ai feriti e alle loro famiglie - aggiunge la prima cittadina - c'è un'inchiesta che accerterà come sono andate le cose".

E' stata smentita però da alcuni testimoni l'ipotesi del cedimento a causa dei 'balli' russi: "non stavamo saltando", ha dichiara una moscovita. L'unica cosa certa è che i vigili del fuoco che sono intervenuti hanno trovato decine di bottiglie di birra nella stazione della metro e vetri tutt'attorno alla scala mobile.

Savona, devastata dalle fiamme l'Autorità portuale

SAVONA - Devastato dalle fiamme il palazzo della nuova sede dell'Autorità portuale di Savona. A confermarlo i vigili del fuoco. E' ancora presto però, secondo i vigili, individuare le cause dell'incendio: le indagini sono affidate ai carabinieri in collaborazione con gli stessi vigili del fuoco. Ad intervenire sul posto anche il sindaco di Savona, Ilaria Caprioglio: "Arpal si è subito recata sul posto e non sono state evidenziate emissioni pericolose: per precauzione - ha detto - come Comune abbiamo invitato i residenti delle zone limitrofe a tenere chiuse le finestre".

L'Ue boccia la manovra italiana. Monito del Colle sui conti

ROMA - La Commissione Ue ha respinto il Documento programmatico di bilancio italiano e di chiederne uno nuovo. Il nuovo documento dovrà essere inviato entro tre settimane a Bruxelles.

"E' con molto dispiacere che sono qui oggi, per la prima volta la Commissione è costretta a richiedere ad uno Stato di rivedere il suo Documento programmatico di bilancio. Ma non vediamo alternative. Sfortunatamente i chiarimenti ricevuti ieri non erano convincenti": lo ha detto il vicepresidente della Commissione Ue Valdis Dombrovskis nella conferenza stampa al termine della riunione dei commissari.

Il governo intende ascoltare le osservazioni dell'Europa sulla legge di Bilancio, ma non saranno apportati cambiamenti se non per decisione del Parlamento italiano. Lo ha detto il vice premier e ministro dell'Interno Matteo Salvini, parlando in conferenza stampa a Bucarest.

"L'unico organismo che potrà migliorarla è il Parlamento", ha detto il leader della Lega a proposito della manovra.

Pronta la reazione dei mercati finanziari dopo la bocciatura. Piazza Affari incrementa le perdite. L'indice Ftse Mib scivola a -1,14%. Male le banche: Bper Banca (-3,79%), Banca Generali (-3,35%), Unicredit (-0,88%) e Intesa Sanpaolo (-0,34%). Maglia nera del paniere è Stm (-5,25%), in profondo rosso anche Saipem (3,99%), Moncler (-3,64%), CNH Industrial (-3,50%). In positivo Luxottica (+2,66%) e Mediaset (2,10%). Lo spread tra Btp e Bund è risalito a 310 punti. Il rendimento del Btp a 10 anni è in rialzo al 3,54%.

IL MONITO DEL COLLE - "I bilanci in equilibrio, l'efficienza dei servizi, i diritti garantiti ai cittadini, la sinergia tra pubblico e privato, in modo che crescano le opportunità per tutti, sono sfide a cui nessuna amministrazione può sottrarsi: il Comune e la Provincia come la Regione e lo Stato". Lo ha detto, intervenendo alla 35/a assemblea nazionale dell'Anci, il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

"La logica dell'equilibrio di bilancio non è quella di un astratto rigore: ci deve sempre guidare uno sguardo più lungo sullo sviluppo, la sua equità e la sua sostenibilità, e occorre procedere garantendo sicurezza alla comunità, scongiurando che il disordine di enti pubblici, e della pubblica finanza, produca contraccolpi pesanti anzitutto per le fasce più deboli, per le famiglie che risparmiano pensando ai loro figli, per le imprese che creano lavoro", ha sottolineato Mattarella.

Maltempo: prosegue allerta gialla sulla Puglia

BARI - Prosegue l'ondata di maltempo che sta interessando queste le ore la Puglia. Secondo la Protezione civile si prevedono dalle ore 02,00 odierne e per le successive 13 ore precipitazioni da isolate a sparse anche a carattere di rovescio o temporale su tutto il territorio regionale con quantitativi cumulati da deboli a moderati su settori interni meridionali della Puglia.

I fenomeni saranno accompagnati da frequente attivita’ elettrica e forti raffiche di vento. venti forti con raffiche di burrasca dai quadranti settentrionali. Pertanto - prosegue la nota - dalle ore 02.00 del 23 ottobre 2018 e per le successive 13 ore e e' prevista allerta gialla/arancione per rischio idrogeologico e idrologico per temporali localizzato sulla puglia .

Il leghista Ciocca imbratta con una scarpa le carte di Moscovici

STRASBURGO - L’eurodeputato leghista Angelo Ciocca alla fine della conferenza stampa di Pierre Moscovici e Valdis Dombrovskis imbratta con la scarpa le carte del Commissario per gli Affari economici e monetari dell’Unione Europea. (Courtesy Ebs)

Mattarella firma il decreto fiscale

ROMA - Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha firmato il decreto fiscale. E' quindi autorizzata la pubblicazione in Gazzette Ufficiale.

"Francia tenta di rimandare in Italia anche minori"

PARIGI - Il Governo francese avrebbe tentato di rimandare in Italia anche dei minorenni. Lo si apprende da fonti del Viminale secondo le quali sono in corso una serie di verifiche su un episodio avvenuto il 18 ottobre scorso attorno alle 22.30.

In quell'occasione, emersa nel corso della visita degli esperti inviati dal ministero a Claviere, le autorità italiane hanno bloccato la procedura.

Palazzo Chigi sospetterebbe che le autorità francesi abbiano riportato gli stranieri in Italia in modo sbrigativo anche per eludere le procedure previste dal trattato di Dublino.

Claviere, Salvini: "Macron si faccia un esame di coscienza"


BUCAREST - "Sia sulle norme di bilancio che sull'immigrazione l'Italia rispetta le regole e qualcun'altro no. I francesi scaricano i migranti di notte nei boschi italiani, dovrebbe essere Macron a farsi un esame di coscienza dimostrando di essere buono generoso e solidale". Lo ha detto il ministro dell'Interno Matteo Salvini nel corso della conferenza in Romania. (Courtesy Facebook Salvini)

Renzi: "Grillo si vergogni per insulti a bambini autistici, fa schifo"


ROMA - "Beppe Grillo si dovrebbe vergognare per aver insultato i bambini autistici, lui e chi lo applaudiva, queste cose fanno schifo". Così l'ex segretario del Pd Matteo Renzi, senatore del Partito Democratico, durante una diretta Facebook. (Fonte Facebook)

Ragusa, violenze su bimbe: in manette pedofilo

RAGUSA - Ancora una brutta storia di violenze sui minori dalla Sicilia. La Squadra mobile della Questura di Ragusa ha arrestato un 21enne per violenza sessuale nei confronti di una 12enne. Dalle indagini è emerso che il giovane contattava su gruppi WhatsApp le bambine più piccole, anche perché più facilmente plagiabili e suggestionabili.

La piccola, oltre ad avere subito violenza fisica sarebbe stata costretta ad avere, più volte al giorno, rapporti 'virtuali' con l'indagato.

Denunce di soprusi sono giunte anche da un'altra ragazzina, che ha denunciato di essere stata vittima di un tentativo di adescamento da parte del 21enne, ma non sarebbe caduta nella sua 'trappola'.

Ostia, sgominata banda rivale degli Spada: 42 arresti

OSTIA - Nuovo blitz delle forze dell'ordine sul litorale romano. I carabinieri hanno sgominato ad Ostia un'organizzazione ritenuta epigona al clan Triassi e antagonista agli Spada. Quarantadue gli arresti e beni sequestrati per due milioni. Individuato al vertice dell'organizzazione un anziano malvivente, già in passato considerato elemento apicale della "Banda della Marranella" e, in posizione immediatamente subordinata, due uomini in passato ritenuti vicini al clan dei Triassi. L'operazione è in corso nel Lazio, Campania, Toscana, Lombardia e Marche.

Dalle prime luci dell'alba i carabinieri del Gruppo di Ostia nel Lazio, Campania, Toscana, Lombardia e Marche stanno eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip di Roma su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti delle 42 persone considerate appartenenti ad una delle compagini criminali più strutturate e potenti della zona, ritenuta epigona del clan Triassi e storicamente contrapposta a quella della famiglia degli Spada.

Le accuse, a vario titolo, sono: associazione armata finalizzata al traffico di stupefacenti; sequestro di persona a scopo di estorsione, detenzione illegale di armi, minacce e ricettazione. Gli inquirenti hanno ricostruito di alcuni gravi episodi criminali commessi dagli appartenenti all'organizzazione ed avvenuti a Ostia e zone limitrofe negli ultimi anni. 

Giro del mondo culinario: 10 hotel con ristoranti stellati per regalarsi un’esperienza da sogno

ROMA - Che gli italiani siano buongustai, è risaputo. E a quanto pare non sono disposti a rinunciare ai piaceri della tavola nemmeno in viaggio. Lo confermano i dati della piattaforma digitale per la ricerca di voli e hotel momondo.it, secondo cui il 15% dei viaggiatori tricolore sceglie la propria meta proprio in base all’esperienza culinaria che si aspetta di provare nel Paese di destinazione. Inoltre, quasi due terzi degli italiani (64%) in vacanza sono disposti a spendere di più per mangiare bene, mentre circa un terzo (31%) preferisce mangiare nel ristorante dell’hotel. Quale soluzione migliore se non regalare al proprio palato un’esperienza sopraffina, scegliendo un hotel con ristorante stellato? Ecco quindi la lista dei ristoranti premiati da visitare almeno una volta nella vita secondo momondo, per un viaggio all’insegna del gusto.

“L’esperienza culinaria è per molti un elemento chiave del viaggio e, soprattutto se si è aperti a provare le pietanze e le ricette tipiche locali, grazie alla cucina è possibile scoprire ancora meglio la destinazione che si sta visitando, addentrandosi in sapori, usi e culture diverse dalla nostra,” commenta una spokesperson di momondo. “Attraverso i nostri consigli vogliamo ispirare i viaggiatori italiani – rinomati cultori della buona tavola – a concedersi delle chicche gastronomiche per dare un sapore più speciale alla propria vacanza e renderla ancora più indimenticabile.”

Hôtel Plaza Athénée – Parigi, Francia

L’Hôtel Plaza Athénée con la sua eleganza disinvolta è riconosciuto come uno dei migliori alberghi di Parigi e il suo ristorante non è da meno. L’Alain Ducasse al Plaza Athénée si posiziona al 13° posto della classifica World’s Top 50 restaurants list. Con ben tre stelle Michelin, il ristorante dello chef Alain Ducasse offre interni spettacolari e sontuosi, che comprendono separé curvi in acciaio inox e imponenti lampadari di cristallo. Il nuovo menù è incentrato su ingredienti sani, biologici e sostenibili e include pesce, verdure e cereali.

Prezzo medio per un volo a/r per Parigi nel 2018 a partire da 56 €. Periodo più conveniente per il soggiorno: febbraio

Park Hyatt Washington D.C. – Washington D.C., USA

Lo stile classico americano incontra il lusso al Park Hyatt Washington D.C.. A breve distanza dalla Casa Bianca e da molti dei principali monumenti cittadini, l’hotel rende omaggio alla storia e alla cultura americana, così come il pluripremiato ristorante al suo interno: il Blue Duck Tavern. L’ambiente casual-chic del Blue Duck Tavern punta sulla cucina americana semplice, dove l’abbondante cibo tradizionale è di casa. Un assaggio del contorno di patate arrosto al grasso d’anatra è d’obbligo, avendo cura di lasciare spazio per una fetta della celebre torta di mele, tanto amata dall’ex presidente Barack Obama, che continua a tornare qui per gustarla.

Prezzo medio per un volo a/r per Washington D.C. nel 2018 a partire da 329 €. Periodo più conveniente per il soggiorno: agosto

PuLi Hotel and Spa – Shanghai, Cina

Nascosto dalla frenesia e dal trambusto del centro di Shanghai, il PuLi Hotel & Spa è un’oasi solitaria, nonché il primo resort urbano di Shanghai. Oltre a 193 stanze chic e spaziose, il suo servizio di maggiordomo attivo 24 /24 e una spa di fama mondiale, il PuLi ospita anche un ristorante stellato da poco rinnovato: il PHÉNIX eatery & bar. Lo Chef Michael Wilson è la mente che ha portato a nuova vita la moderna cucina francese del PHÉNIX: dall’assortimento di affettati di tenero vitello, chorizo spagnolo, salame e classici confit, fino a portate principali come spalla d’agnello e maialino da latte, perfetto da condividere in due o tre persone.

Prezzo medio per un volo a/r per Shanghai nel 2018 a partire da 368 €. Periodo più conveniente per il soggiorno: agosto

ABaC Restaurant & Hotel – Barcellona, Spagna

Ex casa di un consolato americano e monumento architettonico protetto, l’edificio dell’elegante ABaC Restaurant & Hotel si trova in cima alle colline di Barcellona in Avinguda del Tibidabo. La sua posizione lontana dagli affollati quartieri turistici lo rende un luogo di evasione tranquillo nel cuore della città. A capo dell’ABaC Restaurant c’è il più giovane chef stellato spagnolo, Jordi Cruz, che ha ricevuto la sua prima stella a soli 24 anni. Cruz è specializzato nella cucina d’ispirazione catalana con un tocco moderno e ogni piatto è finemente ideato per intrigare i sensi.

Prezzo medio per un volo a/r per Barcellona nel 2018 a partire da 38 €. Periodo più conveniente per il soggiorno: gennaio

COMO The Halkin – Londra, Regno Unito

Il raffinato hotel londinese COMO The Halkin è situato nel cuore del quartiere Belgravia, a pochi passi da Buckingham Palace e Hyde Park. Ognuno dei cinque piani di questo albergo dal design esclusivo ha come filo conduttore un diverso elemento, con arredi e combinazioni cromatiche che rappresentano l’acqua, l’aria, il fuoco, la terra e il cielo. Il suo ristorante con una stella Michelin, Ametsa with Arzak Instruction, trae ispirazione dall’acclamato ristorante a tre stelle Azark di San Sebastian, Spagna. In collaborazione con suo padre, la chef Elena Arzak crea un menù in costante cambiamento composto da allegri piatti baschi fatti con gli ingredienti locali più freschi.

Prezzo medio per un volo a/r per Londra nel 2018 a partire da 39 €. Periodo più conveniente per il soggiorno: giugno

The Yeatman – Porto, Portogallo

Costruito in cima a una collina a Vila Nova de Gaia con ampie viste sul fiume Duero, The Yeatman è il solo albergo a cinque stelle di Porto. The Yeatman è un lussuoso wine spa hotel con sauna, piscina panoramica interna a sfioro e con stanze che seguono il tema delle cantine portoghesi. Ponendo l’accento sul pescato fresco portoghese, gli ospiti possono scegliere tra una vasta selezione di pesce che spazia dalla tradizionale aragosta e gambero turco fino al più esotico sgombro e pesce scorpione, il tutto sapientemente abbinato a vini portoghesi.

Prezzo medio per un volo a/r per Porto nel 2018 a partire da 39 €. Periodo più conveniente per il soggiorno: luglio

Belmond Hotel Cipriani – Venezia, Italia

Il Belmond Hotel Cipriani di Venezia è sicuramente nell’elenco dei posti preferiti dalle celebrità. L’esclusivo Oro Restaurant prende il nome dal soffitto a cupola in foglia d’oro, sontuosamente decorato con un lampadario elegantissimo e raffinato, fatto interamente di vetro di Murano. Solo gli ingredienti della più alta qualità vengono usati in cucina. Anche se il menu offre i classici italiani preferiti, tra cui pasta, manzo e maiale, sono caldamente consigliate la specialità a base di pesce e frutti di mare veneziani.

Periodo più conveniente per il soggiorno: febbraio

Hotel Okura Amsterdam – Amsterdam, Paesi Bassi

L'Hotel Okura Amsterdam, lussuoso 5 stelle superior di 23 piani con vista sulla città, rappresenta la scelta imperdibile per chi è alla ricerca di un viaggio capace di deliziare anche i palati più ricercati: infatti, non uno ma ben quattro i ristoranti stellati che ospita al suo interno. Il Ciel Bleu Restaurant regala la vista sulla città dal 23° piano ed è stato insignito di due stelle, mentre il ristorante giapponese Yamazato Restaurant vanta una stella Michelin e serve la vera cucina kaiseki. Gli chef del ristorante teppanyaki Sazanka, anch'esso premiato con una stella, preparano le pietanze su una piastra calda direttamente al tavolo. Infine, Eletto Bib Gourmand, il ristorante Serre propone piatti internazionali a base di prodotti di stagione locali freschi.

Prezzo medio per un volo a/r per Amsterdam nel 2018 a partire da 79 €. Periodo più conveniente per il soggiorno: gennaio

Grand Hôtel Stockholm – Stoccolma, Svezia

Al primo sguardo l’opulento Grand Hôtel Stockholm non sembra il tipo di posto che ospita un informale ristorante stellato, ma è esattamente così. Il moderno e rilassato ristorante Matbaren è il capolavoro culinario del quattro volte chef svedese dell’anno, Mathias Dahlgren – uno dei più celebrati d’Europa. Il menù di Matbaren cambia costantemente a seconda degli ingredienti locali di stagione. Tra i piatti quasi sempre disponibili ci sono i panini al vapore, imperdibili per ogni buongustaio che si rispetti.

Prezzo medio per un volo a/r per Stoccolma nel 2018 a partire da 40 €. Periodo più conveniente per il soggiorno: gennaio

Hotel Adlon Kempinski Berlin – Berlino, Germania

Questo prestigioso hotel a cinque stelle che vanta il suggestivo sfondo della Porta di Brandeburgo è pura espressione dell’eleganza, e il ristorante Lorenz Adlon Esszimmer è il suo fiore all’occhiello. Il ristorante è stato insignito di ben due stelle Michelin ed è il regno dello Chef de Cuisine Hendrik Otto e del famosissimo Maître Oliver Kraft, che propongono piatti dell’alta cucina europea rivisitati in chiave moderna.

Prezzo medio per un volo a/r per Berlino nel 2018 a partire da 31 €. Periodo più conveniente per il soggiorno: luglio

Bmw a gasolio a rischio incendio: richiamate 1 milione di auto

ROMA - Tra la fine dello scorso luglio e l’inizio del mese di agosto anche la stampa nazionale ha rilanciato quanto già segnalato dallo “Sportello dei Diritti” il 5 settembre, circa il possibile maxi richiamo di veicoli BMW con motore diesel che sarebbero stati a rischio incendio, senza che a ciò risulti sia seguita quella campagna massiva di richiamo in officina che ci si attendeva anche in Italia. Ora arriva la conferma dalla casa automobilistica tedesca che oggi ha annunciato il richiamo di più di un milione di veicoli in tutto il mondo per risolvere un problema di raffreddamento.

Il problema, che riguarda modelli diesel della Bmw, potrebbe causare perdite di liquido di raffreddamento. In casi estremi, la casa segnala il pericolo di incendio se il liquido venisse a contatto con la marmitta. Lo stesso problema ha portato al richiamo di 480.000 veicoli ad agosto. Basti pensare che nella sola Corea del Sud, il ministero dei trasporti di Seul aveva dovuto disporre lo scorso 14 agosto, con un proprio provvedimento, il fermo per tutti i 27 mila veicoli non ancora esaminati dal costruttore per i rischi connessi ai possibili incendi. Il problema sarebbe legato al potenziale cattivo funzionamento di uno dei moduli dell’Egr (Exhaust Gas Recirculation), il sistema di ricircolo dei gas di scarico per la riduzione degli ossidi di azoto.

Nello specifico, in alcuni casi un liquido, il glicole, potrebbe uscire dal radiatore del sistema di ricircolo e infiammare i gas di scarico assieme ai residui di olio. Il difetto, riguarderebbe diversi modelli BMW ed in particolare serie 3, 4, 5, 6 e 7 oltre che la X3 e la X6 equipaggiate con i motori diesel a 4 cilindri prodotte da aprile 2015 a settembre 2016 e quelle con motori diesel a 6 cilindri dal luglio 2012 al giugno 2015. Proprio in questi giorni, peraltro, sono giunte numerose segnalazioni allo “Sportello dei Diritti”, di autovetture dei tipi ricompresi in quelli che sarebbero dovuti essere oggetto di richiamo, che si sarebbero autoincendiati come, peraltro, documentato dai rapporti dei Vigili del Fuoco che sono intervenuti a domare le combustioni e che abbiamo potuto esaminare.

Si tratta di autovetture andate completamente distrutte ed i cui proprietari reclamano il giusto ristoro per i danni subiti che si aggirano su cifre che in alcuni casi andrebbero anche oltre i 50mila euro. Proprio per tali ragioni, ed in assenza di risposte che possano ritenersi soddisfacenti da parte di BMW Italia o dalla casa madre del colosso dell’automobile, Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, evidenzia che stiamo già raccogliendo le adesioni per un’azione collettiva a favore dei proprietari delle autovetture che hanno manifestato le stesse problematiche.

Gdp Tv

Le interviste del Gdp

150° Unità d'Italia AGRICOLTURA AGROALIMENTARE AMBIENTE Animali Annunci Approfondimento Arredamento Arte Attualità Auto e motori Avviso Pubblico Aziende Bari Bari 2014 Bat Bifest 2011 Bifest 2014 Bifest 2015 Bifest 2016 Bifest 2017 Bifest 2018 Brasile2014 Brindisi Calcio Casinò Chiesa cinema Columbus Day COMMENTO Comunicati Stampa Concerti Concorsi Corsi CROCIERE CRONACA CRONACA LOCALE CULTURA DOVE SEI? Cultura e Spettacoli Design Diari da Kinshasa Dimmi come scrivi Discoteche Donna del Giorno Economia Elezioni 2011 Enogastronomia Estate Esteri Eventi Expo 2015 Festival del cinema di Roma 2010 Festival del cinema di Roma 2011 Festival del cinema di Roma 2012 Festival del cinema di Roma 2013 Festival del cinema di Roma 2014 Festival del cinema di Roma 2015 Festival del cinema di Roma 2016 Festival di Venezia '13 Festival di Venezia '14 Festival di Venezia '15 Festival di Venezia '16 Fiera del Levante Filastrocca film Flash Foggia Foto Frodi Fumetti Gallery Gastronomia Gdp Junior Ghost Hunters Puglia Giochi Giubileo Gossip Grafico Hot IL MIO AVVOCATO Il Principe Azzurro Inchiesta Intervista Intrattenimento Islam isola dei famosi 5 L'Angolo della Poesia LA CURIOSITA' LA RECENSIONE Latitudeslife LAVORO Lecce Lettera al direttore Libri Link LIVE Lotterie Matera METEO milano Miss Italia MODA Mostre Motociclismo musica Necrologi NOTIZIE DAL MONDO novità musicali Oroscopo Paranormale Perle di storia pugliese photogallery PLAY: MUSICAEDINTORNI Politica Politica locale Potenza PRIMO PIANO Protezione civile Psicologia Pubblica Amministrazione Puglia Punto e a Capo Regionali 2015 Reportage ricerca Ricette Rio 2016 Roma Russia 2018 Salute e benessere Sanità Sanremo 2015 Sanremo 2016 Sanremo 2017 Sanremo 2018 Scheda Scienza e tecnologie Scuola Sentenze europee Sessualità Silent Key Spazio Spazio Emergenti Speciale Speciale 21 dicembre Speciale amministrative 2012 Speciale Amministrative 2014 Speciale Euro 2012 Speciale Fiera Speciale Politiche '13 Spetteguless Sport Storia Taranto Tennis Territorio TICKER Top Tra scienza e fede Trasporti Turismo Tv UE Università e formazione Us version Vacanze Viabilità Viaggi Video Videogiochi Vignetta Vino diVino Voli Web Zootecnia