Header Ads

Ragazzo ammazzato a Foggia, si segue la pista passionale

FOGGIA. E' la pista passionale quella maggiormente seguita dagli investigatori della squadra mobile di Foggia che stanno indagando sull'omicidio di Salvatore Delli Carri, di 27 anni, ucciso ieri sera in via Padre della Bella, alla periferia della citta'. La vittima e' stata ammazzata con alcuni colpi di pistola calibro 7,65 che il killer gli ha sparato in testa.

LE INDAGINI - Le indagini sono puntate sulla vita privata e gli affetti della vittima, e al momentola polizia esclude che il 22esimo omicidio in provincia di Foggia, dall'inizio dell'anno, sia collegato alla criminalita' organizzata. Per tutta la notte gli agenti della squadra mobile hanno ascoltato parenti ed amici del giovane per trovare elementi utili alle indagini e per capire se, negli ultimi tempi, Salvatore Delli Carri avesse avuto problemi con qualcuno. Una decina le persone ascoltate oltre a due che al momento dell' omicidio erano in zona e che potrebbero aver visto o sentito qualcosa. Gli inquirenti sperano anche di poter avere informazioni utili dalle riprese delle telecamere di sicurezza di qualche esercizio commerciale che si trova a ridosso della piccola stradina dove il giovane e' stato ucciso.