Visualizzazione post con etichetta musica. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta musica. Mostra tutti i post

Avril Lavigne: nelle radio il nuovo singolo 'I Fell In Love With the Devil'


MILANO - La pop star canadese Avril Lavigne torna nelle radio con un nuovo singolo 'I Fell in love whit the devil', estratto dal disco 'Head Above Water' pubblicato il 15 febbraio per BMG. Nel brano la cantautrice parla di quelle situazioni in cui il cuore entra in conflitto con la ragione mettendoci in situazioni che sappiamo non essere giuste ma dalle quali non sappiamo uscire.


Dopo un lungo silenzio e le cure per combattere  la difficile malattia di Lyme, Avril Lavigne è tornata più carica che mai ed ha annunciato le date del nuovo tour che partirà a settembre dagli Stati Uniti. Del disco afferma: “Mi sento come se mi fossi aperta in questo disco più di quanto abbia mai fatto prima. Ogni canzone racconta una storia che spero possa ispirare gli altri a credere in se stessi e a difendere ciò che sanno essere giusto e ciò che veramente meritano”.

Bobo Vieri nelle vesti di Dj: esce il primo singolo del “bomber”, frutto del progetto “Bobo Vieri DJ Show”

MILANO - Da domani, venerdì 12 luglio, sarà in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali “The Chance” (CastingCouch/Molto Recordings), il primo singolo di Christian Vieri, in arte ‘Bobo Vieri dj’, realizzato con il dj e produttore Luca Cassani e la cantante e vocalist Lara Caprotti. Bobo Vieri, superstar del calcio mondiale e business-man di successo, ama da sempre la musica, in particolare la house music, tanto da arrivare a creare con un team di eccezione, il progetto “Bobo Vieri dj show”, un format nel quale house music, voce e musicisti live si uniscono per dare al pubblico un’esperienza unica, portando il “bomber” dietro alla consolle dei più prestigiosi locali italiani, in un Tour che segna il tutto esaurito ad ogni data.

Il percorso dalla consolle allo studio di registrazione è stato inevitabile: l’amore per il sound di qualità e il desiderio di lasciare qualcosa di unico che restasse oltre alle fantastiche notti del tour, ha dato vita a “The Chance”, il primo singolo di Bobo Vieri with Luca Cassani featuring Lara Caprotti. Le sonorità eleganti e il groove house si fondono con la melodia raffinata della voce profonda e al contempo penetrante di Lara.

Accompagna l’uscita un fantastico videoclip girato tra albe e tramonti della suggestiva riserva naturale del delta del Po e dalla fotografia perfetta, nell’obiettivo di lasciare spazio a profonde emozioni, dando estremo risalto alla canzone nella sua versione “original”, acustica, pulita e coinvolgente. Le versioni più “club” portano l’impronta del sound “alla Cassani”, che è tanto riconoscibile quanto devastante in pista! “THE CHANCE” ha tutte le carte in regola per diventare uno dei maggiori successi della stagione…e Bobo, Luca e Lara­­­ non vedono l’ora di ascoltarlo in radio, magari proprio durante una delle loro trasferte per raggiungere i club estivi che ospitano le date del tour. Inoltre nei pochi stralci di tempo che riescono a “rubare” al tour estivo del BOBO VIERI DJ SHOW, stanno già preparando un follow up, sul quale però vige ancora il più stretto riserbo!

Marcella Bella, ironica e sensuale nel nuovo video 'Ti mangerei'

MILANO - E’ online il videoclip del brano inedito di Marcella Bella dal titolo “Ti mangerei”(Azzurra Music) contenuto all’interno del cofanetto “50 Anni di Bella Musica”, la raccolta doppio cd live + libro pubblicata il 31 Maggio, un omaggio tangibile che Marcella ha realizzato per celebrare l’importante traguardo dei 50 anni di carriera artistica. Autori del brano sono i fratelli Rosario ed Antonio, che hanno scritto un testo moderno ed accattivante. Un singolo che già si preannuncia tormentone estivo contraddistinto dalla grinta che Marcella esprime con la sua voce graffiante.

Un percorso che ha accompagnato gli anni musicali più belli del nostro Paese, spesso con canzoni capolavoro rimaste indelebili per molti, scritte a due mani da due maestri autori quali Mogol e il fratello Gianni Bella. Inoltre Marcella sta celebrando questo anniversario con un tour live nei principali teatri italiani. Una delle tappe più significative è stata quella di Roma, dove lo scorso 15 Aprile Marcella si è esibita in un concerto evento al Teatro Brancaccio, che è stato registrato per realizzare il cofanetto di “50 Anni di Bella Musica”.

All’interno del cofanetto troviamo due cd con le 22 canzoni eseguite durante la serata con il supporto magistrale dell’orchestra sinfonica composta da ben 20 elementi , una selezione che parte dai più grandi successi di un tempo, fino a quelli più recenti tra i quali il già citato inedito “Ti Mangerei” e “Aria Latina”. Il cofanetto è arricchito da un libretto con foto ricordo e altre di scena, dove nel retro troviamo un pensiero scritto proprio da Marcella che rivela una curiosità o aneddoto relativo ad ogni brano presente nella raccolta.


LINK VIDEOCLIP - TI MANGEREI 
https://www.youtube.com/watch?v=o_cu8tXe2kY

Battiti Live: a Trani Nek, Irama e tanti altri

TRANI - La diciassettesima edizione del Radionorba Battiti Live si appresta a compiere il giro di boa. Domenica prossima, 14 luglio, si terrà infatti la terza tappa del tour, in programma a Trani, ancora una volta in una bellissima piazza affacciata sul mare, come a Vieste e a Brindisi. L’appuntamento è in piazza Quercia, dove poco dopo le 21 il direttore artistico Alan Palmieri e la bellissima Elisabetta Gregoraci daranno il via allo spettacolo e sul palco saliranno artisti di grido, in grado di accontentare tutti, giovani e meno giovani, appassionati di ogni genere musicale.

Partiamo da una coppia che quest’anno sta facendo furore, il rapper Shade e la cantante pop Federica Carta, che con “Senza farlo apposta” hanno ottenuto un grande successo, come aver totalizzato 30 milioni di visualizzazioni su YouTube. Prima di questo singolo Federica aveva pubblicato l’album “PopCorn”, Shade invece è uscito quest’anno con “Truman” e da poche settimane è in radio con un nuovo singolo, “La hit dell’estate”, un brano latino nato da una collaborazione con Gabry Ponte, anche lui nel cast di Battiti a Trani, con la sua “discoteca italiana”, un remix di successi di ogni tempo fatto in esclusiva per lo show della radio del sud.

Shade e Federica Carta non saranno l’unica coppia musicale: a Trani ci saranno infatti anche Mr Rain & Martina Attili: anche in questo caso un rapper e una cantante pop lanciata dalla tv, che hanno lanciato a maggio il singolo “La Somma”. Mr Rain arriva da 3 dischi di platino con i brani “Ipernova”, “I grandi non piangono mai” e “Carillon” (quest’ultimo doppio platino) e oltre 70 milioni di visualizzazioni su YouTube, oltre al disco d’oro per "Butterfly Effect”.

Dalle coppie inedite alle formazioni ormai rodate e lanciatissime nel panorama musicale nazionale, come Benji & Fede, attualmente in radio con il singolo “Dove e quando”, ai vertici di tutte le classifiche di vendita, con cui si apprestano a bissare il successo di “Moscow Mule”, con oltre 54 milioni di visualizzazioni su YouTube e disco di platino per aver venduto più di 50.000 copie. A Trani ci saranno anche loro e ci sarà una delle band più famose e amate d’Italia, Le Vibrazioni, con il loro frontman Francesco Sarcina, rientrato alla base un anno fa dopo un percorso da solista. Quest’anno stanno festeggiando i 20 anni di carriera e da 20 giorni sono in radio con un nuovo singolo, “L’amore mi fa male”.

Nel cast della prossima tappa di Battiti c’è anche una band internazionale, Giant Rooks: arriveranno direttamente dalla Germania, dove sono noti da un pezzo, ma quest’anno hanno scalato le classifiche di tutta Europa con “Wild Stare”, il loro primo grande successo, mentre “100 mg”, il nuovo singolo, è sulla buona strada per conquistare le classifiche del Vecchio Continente.

A Battiti ci sono i giovani, i talenti, ma anche chi ha scritto la storia della musica italiana, nel vero senso della parola: Cristiano Malgioglio ha firmato brani che resteranno per sempre, ma ha anche dato voce e colore a successi che da un paio d’anni stanno spopolando nelle radio, come “Mi sono innamorato di tuo marito” e “Fernando”, il cui videoclip, peraltro, è stato girato proprio a Trani. Quest’anno, invece, ha lanciato “Dolceamaro”, in collaborazione con Barbara D’Urso, ennesimo successo, che già conta 3 milioni di visualizzazioni su YouTube.

A Trani ci sarà anche un cantante che è una colonna della musica italiana, un grandissimo interprete, Nek, anche lui in radio con un nuovo singolo, “Alza la radio”, come sempre un brano coinvolgente, una carica pop, che ha subito scalato le classifiche dell’airplay radiofonico. Classifiche che vedono svettare anche questa settimana Irama, con “Arrogante”, il suo singolo estivo: ci sarà anche lui a Trani e certamente proporrà anche il brano sanremese “La ragazza con il cuore di latta” e la hit che ha fatto impazzire tutti l’anno scorso, “Nera”.

Tornando ai grandi interpreti della canzone italiana, nel cast della terza tappa ci sarà anche Paola Turci, anche lei tornata quest’anno con un nuovo album e nuovi singoli, “L’ultimo ostacolo” e “Viva da morire”.

Prima, parlando delle coppie, abbiamo citato Federica Carta e Martina Attili, due talenti lanciati dalla tv. Tv che ha permesso di far scoprire altri cantanti che poi, con gli anni, hanno dimostrato di meritare un posto di primo piano nel panorama musica nazionale: Annalisa è l'esempio migliore, una delle migliori interpreti femminili di questa epoca, una voce straordinaria, che ora è in radio con un brano dal sound decisamente estivo, “Avocado toast”, preludio all’album che sarà pubblicato in autunno. Poi c’è Sergio Sylvestre, altro fantastico interprete, che invece quest’anno è tornato con “Parolacce”, singolo molto allegro e irriverente. A Trani ci sarà inoltre Enrico Nigiotti, che dopo il successo di “Nonno Hollywood”, tra i brani più trasmessi in radio in primavera, ora è in rotazione con il singolo “Notturna”. Ci sarà poi Giordana Angi, tra le grandissime protagoniste dell’ultima edizione di Amici, fresca di disco d’oro per “Casa”, il suo primo Ep, e di uscita del nuovo singolo, “Chiedo di non chiedere”. E per restare in tema di voci femminili, ci sarà Bianca Atzei, per cui vale lo stesso discorso di Annalisa, una delle più belle, in questo momento, della musica italiana: a Battiti, sul palco di Trani, farà ascoltare “La mia bocca”, il suo ultimo singolo, e uno dei suoi recenti successi.

Per chiudere il cast della terza tappa, due rapper, che sul palco di Battiti non mancano mai: Rocco Hunt, in radio con “Benvenuti in Italy”, e il grande Jake la Furia, che invece sta già spopolando il web con “Sei del mattino”, un brano con cui farà certamente ballare tutta piazza Quercia a Trani.

“Eterogeneo, per un pubblico di tutte le età e di altissima qualità”, sottolinea il presidente di Radionorba Marco Montrone. “A Trani torniamo sempre con grande piacere, mancavano da qualche anno, e ci teniamo a lasciare il segno. Siamo certi di poter chiudere al meglio il giro di boa per poi arrivare con il vento in poppa al traguardo finale”.

Anche a Trani, come in tutte le altre tappe, il pubblico in piazza potrà rivolgere delle domande direttamente agli artisti sul palco: tra i ragazzi ci sarà la webstar e attrice 15enne, Mariasole Pollio. Lo spettacolo andrà in onda in diretta televisiva su Telenorba e RadionorbaTv oltre che ovviamente sulle frequenze di Radionorba e in streaming su radionorba.it e su norbaonline.it. Il 24 luglio, inoltre, andrà in onda in differita su Italia1. La regia televisiva è firmata da Luigi Antonini.

Lo show, organizzato con il patrocinio del Comune di Trani e della Regione Puglia, inizierà alle 21 circa, ma le attività in piazza cominceranno sin dal primo pomeriggio, con il sound check e un pre show pomeridiano condotto dai dj della radio del sud Marco Guacci e Claudia Cesaroni con musica, divertimento e tanti gadget offerti dagli sponsor di Battiti Live. Quest’anno i partner dell’evento sono Tim, Fiat, Coca Cola Future Legend, Nuii, Carta Wow, Dok e Famila, Nintendo Switch, Acqua Amata e Caseificio Montrone, hair stylist ufficiale Wella. L’ingresso è come sempre gratuito.

Boom di presenze per Matino Street Food: più di 10 mila in piazza


LECCE - Si è conclusa la tre giorni del Matino Street food, evento organizzato dall’associazione Smile di Manuel Manfuso, insieme ad Arcuevi e Vento del sud con il patrocinio del comune di Matino. 

Il centro storico è stato il protagonista assoluto tra profumi che lasciavano pregustare con l'olfatto i cibi caratteristici dello street food e la buona musica. Grande successo dunque per questa iniziativa che ha contato piu di 10.000 presenze e che ha superato di gran lunga le aspettative degli organizzatori. Lo dimostra il fatto che, già dalla prima serata intorno alle 22.30, qualche stand aveva esaurito le scorte non avendo preventivato una tale affluenza ed ha dovuto provvedere tempestivamente. Il pubblico ha lasciato cosí il proprio feedback positivo approvando le proposte culinarie sia dolci che salate, sia del territorio che di altre regioni italiane. 

Hanno animato le tre serate in programma il duo violoncello/voce Papillon de Nuit, la cover band Mr Queen, le percussionista dei One Beat Drumline, la tribute band Liga 2.0, il duo sax e chitarra “M&L” ACOUSTIC DUO e la scatenata ORCHESTRA MANCINA a ritmo di ska e reggae. 
Da sottolineare anche l'ordine e la pulizia grazie alla presenza di una piccola isola ecologica dove conferire i rifiuti e naturalmente al senso civico dei partecipanti, dettaglio da non sottovalutare. 

Si ringraziano: l'amministrazione comunale, Atl service, Laqg impianti, Rocco Pispico, Aldo De Donatis, Gianluca Montunato, Alessio Pispico, Manuel Pispico, Antonio Pispico, Gianfranco Quintana, Quintino De Luca. L'associazione Smile invita tutti al prossimo evento in programma, il festival Internazionale di artisti di strada a Ceglie Messapica "FOLLI IN FESTA" dal 11 al 14 luglio 2019 Associazione Smile.

Cristian Imparato (intervista): ''Non ho più paura del giudizio della gente''

MILANO -  L'esperienza nella casa più spiata d'Italia, quella del Grande Fratello, il coming out e una relazione sentimentale arrivata al capolinea, comunicata attraverso il suo profilo instagram. Cristian Imparato, il bambino timido che abbiamo avuto modo di conoscere nel 2010 all'interno del programma 'Io Canto, 'adesso è diventato un uomo ed è tornato alla sua più grande passione: la musica.

L'ex concorrente del Grande Fratello presenta il nuovo singolo 'Balliamo insieme' e si affaccia ad un nuovo genere musicale, il reggaeton/trap. Il singolo esce su tutte le piattaforme con etichetta Battitorumore e distribuzione Believe Digital,prodotto artisticamente da Alberto Rapetti (@Orange Studios Verona), Daniele Di Giorgi e Giacomo Accardi (@Zeit Studio Palermo).

Dopo l'esperienza al Grande Fratello sei tornato alla musica con 'Balliamo insieme'. Partiamo da qui...
''Sono felicissimo di essere tornato nel mondo della musica con il mio nuovo singolo. Devo dire che questo brano è nato attraverso una scommessa che mi sono fatto; è un genere che non ho mai interpretato. Me ne sono innamorato sin da subito. Ho collaborato con due giovanissimi ragazzi di Palermo (Daniele e Giacomo) che mi hanno incentivato in questo nuovo progetto''.

Cosa ti ha insegnato il reality? 
''Ad essere ancora più responsabile e a non avere più paura del giudizio altrui. Mi ha cambiato molto, mi sento molto più forte e sicuro di me stesso.''.

Come hai vissuto il coming out in famiglia? 
''Il coming out l'ho vissuto molto serenamente soprattutto in famiglia. Devo dire che sono molto fortunato perchè ho una famiglia che mi ama e che mi sostiene. Ama chi ti rende felice a prescindere dal sesso. Queste sono le parole che mi ripetevano sempre i miei''.

Cosa consiglieresti ai tuoi coetanei che fanno fatica a vivere in piena libertà la loro omosessualità? 
''Di viversi di più e di vivere la vita come più li appaga! Ragazzi, la vita è una, bisogna sfruttarla al massimo e soprattutto amare al massimo''.

Adesso cosa ti aspetti? 
Spero che il mio nuovo singolo sia un lancio verso un futuro in musica.

Il Festival di Sanremo? 
''Forse mi sta aspettando...''.

Il ritorno di Rosanna Fratello

ROMA - Torna nelle radio Rosanna Fratello con un nuovo singolo. “Non si pesa in grammi l'anima”, questo il titolo dell'inedito scritto da Bobby Solo, Francesco Morettini e Nartico, prodotto da Pasquale Scilanga per l'etichetta Clodio Music.

Una solare Rosanna Fratello ci coinvolge attraverso il ritmo e la melodia di un brano dalle tinte forti, in cui l'interprete dona grazia ed eleganza: "seguendo sempre il cuore, senza arrendermi" recita il brano, che si sviluppa riconsiderando il percorso certo non facile di una vita sentimentale che diviene innanzitutto territorio di confronto con se stessi, con il tempo che va oltre le lancette e spesso è scandito dai battiti del cuore. 

"Nell'arco di questi 50 anni di carriera - commenta Rosanna Fratello - e con questo nuovo album in uscita a ottobre prossimo, mi piacerebbe ripercorrere una strada che evidenzi la grande eterogeneità del mio mondo artistico che va dal canto al cinema, passando per la televisione".
La poliedricità e il magnetismo di Rosanna Fratello hanno permesso all'artista di fare sempre scelte particolari e coraggiose; basti ricordare la sua straordinaria interpretazione nel film “Sacco e Vanzetti” con Riccardo Cucciolla e Gian Maria Volonté del 1971, una pellicola di grande valore per il cinema italiano, che valse a Rosanna il nastro d'argento al festival di Cannes per la sua interpretazione. E ancora sempre nel 1971 partecipa a Canzonissima con "Sono una donna, non sono una santa", contribuendo con la sua capacità interpretativa a rivoluzionare il mondo musicale che aveva già confermato questa tendenza con "Non sono Maddalena": ritratti di donne tipicamente italiane che Rosanna ha saputo rappresentare. 

Grande poi è stata la sua capacità di restare oltre le mode e il tempo, complici le partecipazioni televisive. Rosanna Fratello ha saputo mantenere un contatto costante con il pubblico, perché la sua immagine è sempre stata considerata "d'avanguardia", di una donna capace di rompere gli schemi grazie alla sua innata sensualità e al suo spiccato carisma.

Fabio Rovazzi duetta con J Ax e Loredana Bertè nel nuovo singolo 'Senza pensieri'

MILANO - Fabio Rovazzi torna nelle radio con un nuovo singolo. Infatti dal 10 luglio arriva "Senza pensieri" (Viorgin Records/Universal Music), con la collaborazione di Loredana Bertè e J-Ax. Il brano si annuncia già come possibile tormentone, dopo i precedenti Faccio quello che voglio (di un anno fa) con Emma Marrone, Nek e Al Bano, Volare con Gianni Morandi del 2017, Andiamo a comandare e Tutto molto interessante, entrambi del 2016.

Fabio Rovazzi, oltre che come artista, si sta facendo strada anche nel panorama televisivo con partecipazioni a programmi, conduzioni e spot pubblicitari. 

Max Pezzali, ritmi tropicali nel nuovo singolo 'Welcome to Miami (South Beach)'

MILANO - Anche Max Pezzali si è fatto travolgere dall'estate e dai suoi ritmi tropicali. Infatti arriva nelle radio il suo nuovo singolo Welcome to Miami (South Beach). “Volevo raccontare il punto di vista dell’italiano che, insieme a centinaia di connazionali, invade le spiagge di Miami Beach alla ricerca del paradiso perduto”, ha dichiarato l’artista.

Il 27 giugno è uscito anche il videoclip ufficiale, ironico e divertente: parodia della vacanza di un italiano in partenza per Miami, con tutti gli elementi del caso. Supercar, Ocean Drive, centri commerciali e riferimenti anni 90: unica destinazione South Beach.

Levante il 7 agosto in concerto a Barletta: nelle radio il nuovo singolo con Carmen Consoli


MILANO - E' tutto pronto per il tour estivo della cantautrice Levante che farà tappa anche in Puglia il 7 agosto al 'Fossato del Castello' di Barletta. Da venerdì 28 giugno è in rotazione radiofonica “Lo stretto necessario'' il nuovo singolo di Levante, un brano che ha il sapore di Sicilia. Siciliani sono i suoi autori, oltre a Levante anche Antonio Dimartino e Colapesce e siciliana è l’artista che l’affianca in questo nuovo lavoro: Carmen Consoli. Le due voci femminili si fondono in maniera splendida in un brano poetico e molto suggestivo.
Il brano sarà incluso nel nuovo progetto discografico “MAGMAMEMORIA” che sarà rilasciato il 4 ottobre. 

Quest’estate sarà in tour in alcune delle arene storiche italiane, mentre il 23 novembre per la prima volta si esibirà al Forum di Assago.
Questi gli appuntamenti estivi:
10 luglio @ Fiesole (FI) - Teatro Romano
11 luglio @ Cervere (CN) - Anfiteatro dell'Anima
19 luglio @ Ostia Antica (RM) - Teatro Romano
20 luglio @ Caserta - Belvedere Reale
7 agosto @ Barletta - Fossato del Castello9 agosto @ Reggio Calabria - Castello Aragonese
18 agosto @ Riola Sardo (OR) - Parco dei Suoni
22 agosto @ Macerata - Sferisterio
1 settembre @Taormina (ME) - Teatro Antico
3 settembre @ Verona - Teatro Romano

JurijGami, il cantautore della nuova scena indie pop pubblica il nuovo video 'Pietra'

MILANO - Esce oggi 'Pietra' il video del nuovo singolo di JurijGami, uno dei cantautori più interessanti della nuova scena indiepop italiana. Impreziosito dal featuring con il rapper friulano Doro Gjat, il brano è pubblicato dall’etichetta indipendente Piuma Dischi, con edizioni Matilde Dischi e distribuzione Artist First.

 JurijGami è un cantautore e chitarrista comasco. A dieci anni trova una chitarra classica abbandonata nella cantina dei nonni e inizia a cercare le prime note imitando il padre, musicista di professione. Cresce a “pane e musica” seguendo il papà tra backstage e palchi di tutta Europa.
A sedici anni si iscrive al CPM di Milano, colleziona concerti sia in Italia che all’estero e inizia a scrivere decine di brani.

"Pietra - spiega JurijGami - nasce da una vecchia storia d’amore finita con un “mettiamoci una pietra sopra” ancora prima di iniziare, e per di più detto per telefono. Non c’era miglior modo di sdrammatizzare che scriverci su un singolo per l’estate". Poi, a proposito della collaborazione con Doro Gjat: "È stata la ciliegina sulla torta - racconta JurijGami -: gli ho chiesto di ironizzare e mi ha ribaltato il pezzo, uno schiaffo in faccia. Mito".

 Dall'Ep sono stati estratti i singoli Christian De Sica e Tra il tedio e il dolore. Attualmente il cantante comasco è al lavoro sul suo debut album, la cui uscita è prevista nell'autunno 2019.

Fabio Milella presenta In bilico sulle nostre emozioni: ''Vita, gioie e amori nel mio nuovo album''

(ph Aldo Corona)
MILANO -  Dopo un lungo periodo di silenzio durato sette anni( l'ultimo disco ElettrOttanta risale al 2012), l'artista pugliese Fabio Milella torna sulla scena con nuove consapevolezze e con tante storie da raccontare. 'In bilico sulle nostre emozioni' è il suo nuovo progetto discografico composto da 13 brani differenti tra loro per tematiche e sonorità ma accomunati da uno stesso obiettivo: raccontare le diverse sfaccettature della vita, fatta non solo di certezze ma anche di grandi e importanti cambiamenti, che determinano il destino di ognuno di noi. 

Alla realizzazione del disco  hanno collaborato anche i musicisti Paola Damiana de Candia (violoncello), Nicola Antonio Staffieri (chitarra classica), Joe Dedda (chitarra elettrica), Francesco Giancaspro (pianoforte e tastiere), Michele Fracchiolla (batteria), Francesco Larenza (oboe in “Resto qui”) e Tommaso De Vito Francesco (basso e contrabbasso e direttore artistico del progetto musicale).

Cos'è successo in questi anni lontano dalle scene?
Mi sono preso il tempo necessario per riflettere su quello che volevo davvero fare da grande, e capito il cammino da intraprendere, ho scritto e prodotto, insieme al mio compagno di viaggio Tommaso De Vito Francesco (direttore artistico dell’album), tutto l’album che è appena uscito. Un lavoro fatto di poesia, delicatezza, amore e spietatezza condita da una musica che accompagna con i suoi chiaroscuri tutto il racconto

Cosa racconti in queste nuove canzoni? 
Racconto tutto, l’amore, l’amicizia, la passione, la società, la voglia di riscatto, tutti quei sentimenti sempre attuali e che caratterizzano il genere umano. In fondo uso le mie canzoni per dire quello che ho dentro, è una soddisfazione immensa sentirle finite e sapere che tutto il lavoro investito per produrle ha portato a quell’intreccio di note e parole che insieme rendono sensato tutto. Non so spiegarlo, ma una volta terminato il brano mi sento meglio, è come aver confessato tutto al parroco.
ph Aldo Corona

Dal passato elettro pop adesso ad una nuova parentesi musicale. A cosa è dovuto questo cambiamento? 
Perchè la vita è bella se fai quello che ti piace fare e ogni momento della propria esistenza vive di un suo momento. Elettr0ttanta è stata una parentesi divertente, ma nulla di più, io già all’ora avevo dentro altro da comunicare e da dire, e in questi anni ho messo tutto nero su bianco e ho scritto In bilico sulle nostre emozioni. Come dice Fossati "c’è un tempo…”, e quando arriva bisogna viverlo...

Tra le tante esperienze che hai vissuto, c'è n'è una che ricordi con piacere? 
Io ricordo tutta la mia vita musicale con grande piacere, perchè ogni momento mi ha insegnato qualcosa, sarei un folle a rinnegare qualcosa o ad esaltare qualcos’altro. Tutto ha il suo senso che si colloca al centro del nostro piccolo mondo pieno di gioie e dolori.

Porterai le tue canzoni anche in tour? 
Stiamo lavorando a far si che questo disco diventi “suonabile” anche in live, mi spiego meglio. Il disco è molto curato nei minimi dettagli e necessita di una serie di accortezze per essere suonato nella giusta maniera, quindi stiamo lavorando con Tommaso per farlo suonare al massimo delle sue potenzialità.

Shire Music Festival 2019, l'appuntamento musicale più cool d'Italia

MILANO - Dopo il grande successo della scorsa stagione torna anche quest’anno l’irrinunciabile appuntamento con Shire Music Festival 2019 che giunge alla sua quinta edizione consecutiva confermandosi come uno degli eventi musicali più caldi e attesi del Nord Italia che chiudono la stagione estiva. La kermesse musicale si svolgerà il prossimo 14 Settembre sempre nella splendida cornice del Podere Ombrianello alle porte dell’autentica città di Crema.

Lo Shire Music Festival è la prima manifestazione, nel suo genere, ad essere realizzata a Crema e provincia classificandosi come il Festival «One Day» di musica elettronica e non solo più grande della Lombardia, nonchè uno tra i più importanti e belli del Nord d'Italia nella formula del "One day" Festival in grado di attirare migliaia di spettatori. La finalità della manifestazione consiste nell'utilizzare la musica non solo come schietto intrattenimento ma come strumento e momento di condivisione in grado di unire persone di tutte le età e provenienza, creando forti legami tra il pubblico proveniente da tutta Italia e dall'estero (Francia, Germania, Svizzera) e il territorio ospitante.

La nuova edizione dello SMF si prospetta davvero in grande stile. Assoluta protagonista sarà la musica a 360 gradi. Due grandi palchi per oltre 12 ore di musica non stop, dalle primissime ore del pomeriggio e fino alla mezzanotte. Il Mainstage sarà interamente dedicato alla musica EDM, DANCE ed ELETTRONICA per forti emozioni allo stato puro con i dj nazionali ed internazionali più famosi del pianeta che ci faranno ballare fino alle prime luci del mattino.

Fra i primi nomi che comporranno la line up del Mainstage DA TWEEKAZ, tra i dj più richiesti, acclamati e influenti del momento e ben presente nella top 100 dj Mag, a BROHUG e NEXTARS, le sorprese che completeranno la line up si preannunciano esplosive e verranno prossimamente annunciate.

Il secondo stage sarà invece dedicato alla musica Hip Hop contemporanea più amata dell’ultimo periodo. Ad alternarsi sul palco dell“’Hip hop stage” tra i primi nomi confermati ci saranno Tedua, Jake La Furia e Tormento. Questo palco si presenterà in una veste completamente rinnovata rispetto allo scorso anno e avrà le dimensioni quasi del Mainstage. Attivo dal 2015 durante lo Shire Music Ferstival per la sezione Edm si sono esibiti nei precedenti anni Nervo, R3Hab, Brennan Heart, Vini Vici, D.O.D, Badklaat, Gentlemens Club, Curbi e molti altri. Artisiti di fama mondiale, molti dei quali per la prima volta in Italia grazie allo Shire, che hanno suonato in tutti i migliori Festival del mondo come Il Tomorroland e L’Ultra Music Festival.

Per la sezione hip hop sono invece passati dallo Shire nelle scorse edizioni da Ghali, a Shade sino ad Achillle Lauro e Samuel Heron, solo per citarne alcuni.

EMOZIONE, IMPEGNO, ENTUSIASMO, PASSIONE sono solo alcuni degli ingredienti e dei valori chiave fondamentali che guidano lo sviluppo dell’intera manifestazione organizzata e prodotta da Meg Events Organizing & Consulting che nella figura di Marco Gruppi trova il suo founder storico.

“Shire Music Festival – dichiara Marco Gruppi - è una realtà che unisce la grande passione per la musica di giovani professionisti rigorosamente under 30 con un ottimo bagaglio culturale e professionale alle spalle. La kermesse non vuole essere solo una manifestazione musicale di alta qualità ma si configura a pieno titolo come un volano per lo sviluppo turistico, artistico e culturale dell’intero territorio circostante”.

I biglietti per l’edizione 2019 dello Shire Music Festival sono disponibili online sul sito dell’evento http://www.shiremusicfestival.com/.

Fino al 14 Agosto sarà possibile acquistare il biglietto Early Ticket a 20 €, l’ingresso sarà poi disponibile in prevendita a 22 € fino al 13 Settembre. Il giorno dell’evento sarà comunque possibile accedere ai concerti previsti in cartellone dallo Shire al costo di 25 €.

La Comfort Vip Zone con delle aree rialzate fronte palco, bagni e accesso al festival riservati, sarà invece disponibile a 35€.

Mietta torna nelle radio con il nuovo singolo 'Milano è dove mi sono persa'

MILANO - Un piacevole ritorno che mancava da molto tempo. Torna ad emozionarci la voce di Mietta nel nuovo singolo “Milano è dove mi sono persa” (etichetta discografia Calma Music - BELIEVE DIGITAL distribuzione) in uscita in radio e in tutti i digital store da venerdì 28 giugno. In contemporanea uscirà il videoclip su Youtube.

Mietta racconta così il brano, scritto da Karin Amadori, Valerio Carboni e Vincenza Casati, prodotto artisticamente da Diego Calvetti: "Una canzone stralunata, grintosa e passionale, l'ho sentita da subito mia, è arrivata al momento giusto con una "nuova" Daniela, che ha voglia di rimettersi in gioco. Un brano che ricorda come, a volte, per ritrovarsi bisogna perdersi”.

Il videoclip, girato da Mauro Russo nel Salento, è la storia surreale di Daniela (Mietta), che si ritrova ad una festa senza invito, dove tutti ballano, con la musica che prende il posto dei pensieri e la testa che gira come unico punto di riferimento, per poi svegliarsi, il giorno dopo, avendo dimenticato tutto, tranne una canzone, che continua a girarle in testa.

Luisa Corna: 'Un posto c'è' è il nuovo singolo


ROMA - Torna nelle radio la voce della bellissima Luisa Corna con il brano "Un posto c’è". E' una canzone che  contiene un significato di speranza - spiega Luisa. La vita a volte ci mette a dura prova. Può essere complicato riuscire a trovare la forza di rialzarci per poter ripartire, ma sono convinta che da qualche parte, forse in una destinazione sognata o, semplicemente dentro di noi esiste un luogo dove poter trovare la serenità desiderata.

“Un posto c’è per tutti anche per te” - continua Luisa Corna - è uno stato d’animo in cui finalmente possiamo sentirci “a casa”, liberi di ricominciare per poi dare un senso a questo percorso chiamato “vita''.


Miguel Wave: il ballerino di 'Amici' pubblica il nuovo singolo


MILANO - Da venerdì 21 giugno "Il resto non esiste più'' (Yeah yeah yeah)  è il nuovo singolo di Miguel Wave (all’anagrafe Miguel Chavez, 20 anni, nato in Colombia a Medellín) uno dei ballerini più amati dal pubblico dell’ultima edizione di Amici.


Ballerino autodidatta, vincitore della borsa di studio fortemente voluta dal coreografo di fama mondiale Timor Steffens, Miguel è sempre stato appassionato di musica, muovendo i primi passi nel coro di musica pop “Filling the Music”. Uscito dalla scuola di Amici, pubblica per Artist First un singolo che ha tutti i numeri per diventare un tormentone estivo grazie alla collaborazione con Don Joe e Joe Vain, produttori del pezzo.

“Il resto non esiste più (yeah, yeah, yeah)” nasce dallo slancio vitale e dall’entusiasmo che trasmette Miguel con la danza, riprendendo le influenze ispaniche e sudamericane che scorrono nelle sue vene. Un brano che si snoda tra una dolce melodia, beat accattivanti e un giro di chitarra acustica memorabile.

"L’opportunità di realizzare un singolo significa molto per me - dichiara Miguel -perché è un’occasione per riuscire a mettermi alla prova nel canto, l’altra mia passione insieme alla danza. È stato importante lavorare con Don Joe, Joe Vain e il team Quelquechose che hanno costruito il sound perfetto per me: mi rappresenta, ci sono le mie origini latine, la mia voglia di ballare.

Gionny Scandal, 'Volevo te' è il nuovo singolo: a novembre in concerto al Demodè di Modugno

MILANO - Da Mercoledì 19 Giugno sarà disponibile su Spotify, ITunes, Apple Music e su tutte le principali piattaforme digitali “Volevo te” il nuovo singolo di GionnyScandal, uno dei maggiori esponenti della nuova generazione Emo Trap. Il singolo in uscita per Virgin Records, (Universal Music Italy), anticipa “Black Mood”, il nuovo album d’inediti del giovane rapper la cui uscita è prevista il prossimo 6 Settembre.

Dopo l’ottimo riscontro dei precedenti singoli “Ti amo Ti odio”, “Dove sei” e sulla scia del successo di hit virali che hanno ricevuto milioni di stream e visualizzazioni su YouTube come “Per sempre”, e “Solo te e me”, entrambe certificate disco d’oro dalla Fimi, “Volevo te” è il brano con il quale GionnyScandal, idolo di moltissimi giovani amanti dell’Emo Trap made in Italy, apre un nuovo capitolo in musica.

"Volevo te è uno dei primi pezzi che ho scritto quando ho iniziato a lavorare al nuovo album – dichiara GionnyScandal - ero in studio con il mio producer Sam Lover e sentivo la necessità di riprendere in mano la chitarra per suonare un pezzo che rappresentasse veramente il mio modo di fare Emo trap, genere che ho portato con delle sonorità uniche per la prima volta in Italia.

In questo pezzo si sentono molto le mie influenze pop punk che arrivano dai mitici blink 182, insieme a sonorità trap. volevo creare un pezzo super catchy in cui racconto di come sia strana la situazione di un interesse non corrisposto. Quando spesso desideriamo una persona, lei non vuole noi e viceversa. Come in “Ti amo Ti odio” le chitarre sono suonate direttamente da me. In questo brano si sente molto di più la sonorità Emo -core che ho deciso di mantenere da qui in avanti dato il mio passato in una band.”

La canzone, scritta dallo stesso Gionata Ruggieri e prodotta da Sam Lover, è un miscuglio di elementi diversi in cui sonorità Emo s’intrecciano perfettamente con melodie Trap, senza dimenticare le emozioni e i sentimenti con cui GionnyScandal ha da sempre abituato la sua fan base. Grazie ad un sound travolgente “Volevo te” è un brano di grande energia che ben rispecchia l’evoluzione in corsa del giovane artista confermando la sua singolare versatilità nel muoversi in differenti range, spaziando tra diversi generi.

GionnyScandal, dopo un assaggio dal vivo in Europa il 26 Ottobre ad Amsterdam, il 28 Ottobre a Londra e il 29 Ottobre a Barcellona, sarà impegnato a Novembre 2019 in un tour nazionale nei più prestigiosi club della penisola italiana. Il “Black tour” partirà il 7 Novembre da Napoli per proseguire l’8 Novembre a Modugno (BA), il 9 Novembre a Catania, Il 14 Novembre a Roma, il 15 Novembre a Firenze, il 17 Novembre a Torino, il 22 Novembre a Bologna, il 23 Novembre a Padova per chiudere in grande stile il 28 Novembre a Milano.

CALENDARIO BLACK TOUR in continuo aggiornamento:

26 Ottobre -Mixtree - Amsterdam
28 Ottobre -Brixton Jamm - Londra
29 Ottobre - Razzmatazz - Barcellona
7 Novembre - Duel Beat – Napoli
8 Novembre - Demodè – Modugno (BA)
9 Novembre - Land – Catania
14 Novembre - Largo Venue – Roma
15 Novembre - Auditorium Flog – Firenze
17 Novembre - Hiroshima Mon Amour – Torino
22 Novembre - Estragon – Bologna
23 Novembre - Hall – Padova
28 Novembre - Alcatraz – Milano

Il Volo, parte il World Tour


di REDAZIONE - Domenica 16 giugno alla Cava del Sole di Matera, debutto de IL VOLO, il trio popolare in tutto il mondo. Per cinque concerti del WORLD TOUR 2019 sarà accompagnato dall’Orchestra della Magna Grecia (Roma, Barletta, Lecce e Chieti le altre location).

Momento particolarmente atteso quello del ritorno ai “live” di Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, tanto da avere interessato la rete nazionale americana PBS per la realizzazione di uno special televisivo. Il popolare network riprenderà lo spettacolo dei tre grandi artisti italiani per farne uno dei più importanti live-show d’oltreoceano e programmarlo nei prossimi mesi.

Domenica 16 giugno, dunque, l’avvio dell’atteso tour prodotto da Il Volo Srl e organizzato da Friends & Partners. Lo spettacolo raggiungerà le più belle location d’Italia per concludersi con uno show nell’Arena di Verona il 24 settembre. Intanto, il Volo sta spopolando in radio con “A chi mi dice”, il nuovo singolo de Il Volo, cover dell’adattamento in italiano di Tiziano Ferro del brano “Breathe Easy” dei Blue, impreziosito dalla celebre vocalità del trio.

“Musica” ha confermato, inoltre, il successo mondiale del trio entrando nella TOP 10 di iTunes degli album più venduti in ben 14 Paesi. I tre ragazzi debuttano giovanissimi nel 2009. La loro costante ascesa li ha portati a duettare con artisti del calibro di Barbra Streisand e Placido Domingo, a vincere il Festival di Sanremo a soli vent’anni, a riempire Arena di Verona, Radio City Music Hall di New York e raccogliere standing ovation nei tour in Europa, America e Giappone.

L’Orchestra della Magna Grecia, che accompagnerà IL VOLO in cinque concerti del WORLD TOUR 2019 (Matera, Roma, Barletta, Lecce, Chieti), ha più di venticinque anni di attività, una serie interminabile di riconoscimenti raccolti in numerosissime opere e progetti eseguiti con direzioni artistiche importanti, come quelle dell’indimenticato Luis Enriquez Bacalov e di Gianluigi Gelmetti, che nel tempo hanno sposato la causa di un’orchestra oggi fra le più celebrate in Italia. Fra le iniziative promosse dall’ICO, il “Progetto MaTa, un Ponte per la cultura con Total, Shell e Mitsui”, che ha segnato un rapporto sempre più stretto fra i Comuni di Matera e Taranto. La direzione artistica dell’ICO, Istituzione concertistica orchestrale Magna Grecia, è del maestro Piero Romano.

Elodie feat. Marracash: Margarita è la nuova hit dell'estate

MILANO - Coppia vincente e brano azzeccato per l'insolita coppia formata da Elodie e dal king del rap, Marracash. 'Margarita' è il risultato della collaborazione tra i due artisti e la produzione dei due 'geni' dei tormentoni estivi: Takagi & Ketra. Margarita è un inno alla bella stagione, ai nuovi amori, alle emozioni e al divertimento.

Elodie, che ha raggiunto oltre un milione di ascoltatori al mese su Spotify, reduce dalla collaborazione con i The Kolors nel brano 'Pensare male' per tre settimane in vetta alle classifiche EarOne e certificato disco d’oro, torna, a distanza di un anno dal successo di Nero Bali (feat. Michele Bravi e Gué Pequeno), con un brano che si appresta a diventare la nuova hit della stagione calda appena iniziata.  Al brano segue anche il video ufficiale.

Elodie, 29 anni, si è trasferita a Milano, città dove la musica regna. E' maturata, dopo l'esperienza con il primo album e la partecipazione al Festival di Sanremo; tante idee e tanti sogni ancora da realizzare. Elodie si prende il suo spazio nel panorama musicale italiano e crea nuove collaborazioni di successo.  

Arisa, si balla sulle note del nuovo singolo 'Tam Tam': dal 14 giugno il tour estivo

MILANO - Da oggi si inaugura l’intensa estate di Arisa. Da venerdì sarà infatti in radio il nuovo singolo “Tam tam” - prodotto da Matteo Cantaluppi, firmato da Shridhar Solanki (musica) e Gianluca De Rubertis (testo) - e, il giorno successivo, partirà il tour estivo che porterà Arisa sui palchi di tutta Italia.

“Se La notte descrive i movimenti del dolore all’interno del corpo, Tam Tam è il rumore assordante che fa il cuore alla sola vista della persona amata. Una dichiarazione spassionata su ritmi modernamente tribali, suoni onomatopeici e un’impronta internazionale grazie a Shridhar Solanki. Una piccola curiosità: un giorno in studio abbiamo registrato i battiti dei piedi sul pavimento e anche la signora Caterina ha voluto partecipare.”

Così Arisa racconta il brano tratto dal suo ultimo album “Una nuova Rosalba in città” (Sugar), un lavoro che racconta Rosalba com’è oggi, libera dalle convenzioni e artefice del proprio destino. Un’artista che desidera trasmettere energie positive, regalare amore, suggestioni e non risposte.

La stessa voglia di condivisione animerà il tour che, dopo il grande successo delle date invernali nei club, riparte il 15 giugno da Lamezia Terme. Questo tour è un’esperienza live completamente inedita rispetto alle precedenti, una grande. produzione dove musica e visual si fondono per portare dal vivo i brani del nuovo album e i grandi successi di Arisa riadattati per avvicinarsi stilisticamente alle atmosfere dell’ultimo progetto discografico. Anche nelle date estive, Arisa sarà affiancata da Giuseppe Barbera al pianoforte e tastiere e dal dj/producer Jason Rooney che porterà il suono del live in una direzione elettronica, per proseguire il nuovo viaggio sonoro iniziato nella tranche invernale.

Di seguito il calendario in aggiornamento: 15 giugno Lamezia Terme, C.C. I due mari; Piazza Gancia; 30 Giugno Anzio, Piazza Battisti; 8 luglio Bormio, Sala Terme Bormio Terme; 20 luglio Foiano della Chiana (AR), Valdichiana Village; 26 luglio Fermo, Arena Vitali; 31 luglio Trentola Ducenta (CE) “Jumbo Summer Festival”, C.C. Jumbo; 3 agosto Fondi (LT) Summer Day Contest, Anfiteatro Arena; 7 agosto Marina di Pietrasanta (LU) “La Versiliana Festival”, Teatro Grande la Versiliana; 11 agosto Festival Altomonte (CS), Teatro Belluscio; 12 agosto Genzano di Lucania (PZ), Piazza Roma; 14 agosto Sanremo, Roof Garden Casinò; 20 agosto Ceglie Messapica (BR) Ceglie Summer Festival, Piazza Plebiscito; 4 settembre Chiari (BS) Piazza Zanardelli; 9 settembre Magliano (LE), Piazza degli Eroi; 13 settembre Ribera (AG) Lungomare Seccagrande, 21 settembre Canelli (AT) “Vincanta”.

Gdp Tv

150° Unità d'Italia AGRICOLTURA AGROALIMENTARE AMBIENTE Animali Annunci Approfondimento Arredamento Arte Attualità Auto e motori Avviso Pubblico Aziende Bari Bari 2014 Bari 2019 Bat Bifest 2011 Bifest 2014 Bifest 2015 Bifest 2016 Bifest 2017 Bifest 2018 Bifest 2019 Brasile2014 Bricolage Brindisi Calcio Casinò Chiesa cinema Columbus Day COMMENTO Comunicati Stampa Concerti Concorsi Corsi CROCIERE CRONACA CRONACA LOCALE CULTURA DOVE SEI? Cultura e Spettacoli Design Diari da Kinshasa Dimmi come scrivi Discoteche Donna del Giorno Economia Elezioni 2011 Enogastronomia Esoterismo Estate Esteri Eventi Expo 2015 F1 Festival del cinema di Roma 2010 Festival del cinema di Roma 2011 Festival del cinema di Roma 2012 Festival del cinema di Roma 2013 Festival del cinema di Roma 2014 Festival del cinema di Roma 2015 Festival del cinema di Roma 2016 Festival di Venezia '13 Festival di Venezia '14 Festival di Venezia '15 Festival di Venezia '16 Fiera del Levante Filastrocca film Flash Foggia Food Experience Foto Frodi Fumetti Gallery Gastronomia Gdp Junior Ghost Hunters Puglia Giochi Giubileo Gossip Grafico Hot IL MIO AVVOCATO Il Principe Azzurro Inchiesta Intervista Intrattenimento Islam isola dei famosi 5 L'Angolo della Poesia LA CURIOSITA' LA RECENSIONE Latitudeslife LAVORO Lecce Lettera al direttore Libri Link LIVE Lotterie Matera METEO milano Miss Italia MODA Mostre Motociclismo musica Necrologi NOTIZIE DAL MONDO novità musicali Oroscopo Paranormale Perle di storia pugliese photogallery PLAY: MUSICAEDINTORNI Politica Politica locale Potenza PRIMO PIANO Protezione civile Psicologia Pubblica Amministrazione Puglia Punto e a Capo Regionali 2015 Reportage ricerca Ricette Rio 2016 Roma Russia 2018 Salute e benessere Sanità Sanremo 2015 Sanremo 2016 Sanremo 2017 Sanremo 2018 Sanremo 2019 Scheda Scienza e tecnologie Scuola Sentenze europee Sessualità Silent Key Spazio Spazio Emergenti Speciale Speciale 21 dicembre Speciale amministrative 2012 Speciale Amministrative 2014 Speciale Euro 2012 Speciale Fiera Speciale Politiche '13 Spetteguless Sport Storia Taranto Tennis Territorio TICKER Top Tra scienza e fede Trasporti Turismo Tv UE Università e formazione Us version Vacanze Viabilità Viaggi Video Videogiochi Vignetta Vino diVino Voli Web Zootecnia