Header Ads

Palese: dal Pdl una proposta per ridurre le tariffe dell'acqua

BARI. “Sull’abbassamento della tariffa idrica e delle bollette dell’acqua ai pugliesi, si sta perdendo tempo: è chiaro che c’è un rinnovato interesse in tal senso del governo regionale ed una volontà condivisa da molte forze politiche. Quindi basta con le chiacchiere: andiamo in Consiglio e votiamo. Per questo nei prossimi giorni presenteremo un’apposita proposta di legge”.
Lo annuncia in una nota il capogruppo del Pdl alla Regione Puglia, Rocco Palese, che ricorda: “Non per polemica ma per amore di storia e verità, va detto che fino al 13 giugno scorso il presidente Vendola e l’assessore Amati hanno sostenuto il referendum che ha sancito il divieto di applicare in bolletta la maggiorazione del 7% relativa al capitale investito; fino a dieci giorni fa si parlava della impossibilità di abbassare la tariffa in Puglia.
Da quando il filosofo Petrella ha prima annunciato poi tenuto il suo convegno a Bari chiedendo a Vendola di abbassare la tariffa in coerenza col referendum che lui stesso aveva sostenuto, per fortuna il tema è tornato di attualità. Tutti in Consiglio regionale abbiamo già votato un ordine del giorno in questo senso. Non c’è nessuna contrarietà di principio rispetto al tavolo tecnico insediato oggi dal presidente Vendola ma non vorremmo che si perdesse ancora altro tempo.