Zelensky: “Combattimenti in prima linea nel Donbass particolarmente difficili”


ROMA - ''La prima linea, Bakhmut, Kreminna e altre aree del Donbass, ora richiede la massima forza e concentrazione. La situazione è difficile, acuta. Gli occupanti stanno usando tutte le risorse a loro disposizione per ottenere almeno un po' di conquiste. La Russia bombarda costantemente le infrastrutture a Bakhmut. Il nemico continua con la tattica della terra bruciata". Così il Presidente ucraino Zelensky. Fonte: Agenzia Vista 

Posta un commento

0 Commenti