Avvocato evade 300mila euro, scoperto a Brindisi

BRINDISI - Ancora un caso di maxi-evasione dal brindisino. Un avvocato del Foro di Brindisi non ha presentato le dichiarazioni fiscali dal 2009 al 2011 ed e' stato scoperto dalla Guardia di Finanza.

I finanzieri hanno accertato che il professionista, pur avendo emesso e conservato le fatture, non ha dichiarato redditi per oltre 300mila euro e ha evaso Iva per oltre 45mila euro. (Fonte: AGI)

Posta un commento

0 Commenti