Header Ads

Riappropriarsi della democrazia: incontro pubblico con Mons.Toso

BARI - Sarà Mons. Mario Toso, salesiano e segretario del Pontificio Consiglio Giustizia e Pace, ad inaugurare il "Laboratorio don Bosco oggi" dell'Istituto salesiano Redentore con un incontro pubblico dal tema: «Riappropriarsi della democrazia». "L’attuale crisi della politica, dei partiti e della democrazia è sotto gli occhi di tutti - afferma mons. Toso - Investe non solo la nazione italiana, ma anche l’Europa e tutti i Continenti. «Riappropriarsi della democrazia» rappresenta un’urgenza storica ineludibile, ed è anche un invito che ci viene da papa Bergoglio. Si tratta di recuperare il progetto originario della democrazia, maturato nel tempo, attraverso riforme profonde dell’istituzione statale e delle sue regole procedurali, che hanno posto al centro il popolo, soprattutto come unione morale di cittadini liberi e responsabili, partecipi della gestione della res pubblica, attraverso rappresentanti e protagonismo civile."

"Il LABORATORIO DON BOSCO OGGI. Educazione – Cultura – Pastorale, nasce nel Bicentenario della nascita di don Bosco e si propone come centro culturale di formazione superiore che incarna pedagogia, lettura critica e sociale della cultura - commenta don Giuseppe Ruppi, responsabile del laboratorio -  Sono previsti due corsi:  la Suola di Formazione socio-politica, in collaborazione con Exallievi Don Bosco Puglia e rivolta ai giovani dai 17 anni in su; ed un corso di alta formazione in Sistema preventivo e devianza minorile, in collaborazione con GEFORM ed aperto a tutte le figure professionali sanitarie". Sarà presente all'inaugurazione anche l'Ispettore dei Salesiani dell'Italia Meridionale, don Pasquale Cristiani.