Ad Section

‘Io, pompiere per amore’, un libro curato da Emanuele Battista e dedicato al padre Vigile del Fuoco

di VITTORIO POLITO - Per una vita, scrive Emanuele Battista, non ha mai detto una parola della sua attività di Vigile del Fuoco. A 85 anni ha deciso di aprire lo scrigno delle sue memorie.

E così, sorprendentemente è venuta alla luce una pubblicazione interessantissima, curata appunto da Emanuele Battista, una sorta di amarcord partendo dal 1933, anno di nascita di suo padre Nicola e quindi il periodo della guerra, di un mondo nuovo, del primo lavoro in farmacia, dell’innamoramento, dell’arruolamento nel Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, testimoniando la sua presenza in tanti interventi per piccole e grandi tragedie locali e nazionali. Per chi non ha mai conosciuto il mondo di questo bellissimo Corpo è l’occasione per saggiare l’importanza di questi uomini, la dedizione e lo spirito di sacrificio che offre per tutti noi e per la nostra sicurezza. Il testo di Nicola Battista “Io pompiere per amore” (Wip Edizioni), è curato come detto dal figlio Emanuele. In sostanza Emanuele descrive la storia della carriera del padre Nicola, ed in parte anche quella dei Vigili del Fuoco di Bari, impegnato in vari periodi in occasione calamità che si sono succedute nel tempo.

Com’è noto, il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco è una istituzione dello Stato che fa capo al Ministero dell’Interno della Repubblica Italiana ed ottempera alle funzioni di contrasto e prevenzione incendi, di soccorso, oltre che a far parte del Servizio Nazionale della Protezione Civile. Sono note a tutti le benemerite attività dei Vigili del Fuoco italiani, che si distinguono anche a livello mondiale per le loro prestazioni di soccorso e di aiuto alle popolazioni in ogni situazione di calamità.

E, dulcis in fundo, Emanuele, poeta dialettale barese, non ha mancato di pubblicare, al termine della sua postfazione, due sue poesie: una dedicata alla mamma, moglie di Nicola, “La pombìire” e, l’altra, “Orgòglie”, per tutti i grandi Vigili del Fuoco.

Il libro si avvale dell’introduzione di Marcello Deon, Sostituto Direttore Antincendi Capo Esperto dei Vigili del Fuoco di Bari, e dell’introduzione di Nicola Battista.

Il volume sarà presentato a Bari, sabato 16 dicembre, presso la sede della Direzione Regionale dei Vigili del Fuoco della Puglia, in Viale Japigia 240.

Ingresso libero.



Iscriviti ora