Header Ads

Europa League: Eintracht-Inter a reti inviolate, ma Brozovic fallisce un rigore


di LUIGI LAGUARAGNELLA - A Francoforte si resta a reti inviolate. L’ottavo di finale di andata tra Eintracht e Inter termina 0-0. La trasferta in Germania è complicata per gli uomini di Spalletti, eppure poteva avere un esito migliore se Brozovic non avesse sbagliato il penalty durante il primo tempo grazie ad un fallo procurato da Lautaro Martinez. Ci si aspettava l’argentino dal dischetto (come accaduto contro il Rapid), ma per l’Inter non sono chiare neanche dagli undici metri. Contro i tedeschi che vantano il miglior attacco dell’Europa League, gli ospiti hanno anche altre occasioni con D’Ambrosio e Vecino. I nerazzurri sono propositivi soprattutto durante la prima metà di gara, mentre l’Eintracht aumenta la pressione nel secondo tempo: va anche in vantaggio con Haller, ma l'arbitro annulla per fuorigioco. Poi il solito Handanovic si oppone a Jovic, Gacinovic, Hinteregger.
L’Inter torna dalla trasferta in emergenza: Lautaro sarà squalificato per il ritorno, mentre Perisic si è infortunato. Il reparto offensivo di Spalletti diventa sempre più enigmatico.