Header Ads

A Trani doppio tour della salute


TRANI – Sbarca a Trani il "Tour della Salute", che quest'anno, giunto alla sua seconda edizione, si propone in abbinamento con il format "Crescendo in Salute". Il doppio evento, nel suo viaggio di sei mesi lungo lo Stivale, toccherà le piazze di 14 regioni italiane, con l'obiettivo di sensibilizzare i cittadini sull'importanza di uno stile di vita sano e di una corretta alimentazione, al fine di prevenire le malattie e preservare il proprio benessere.

Prima ed unica tappa in Puglia, Trani ospiterà la manifestazione in Piazza Plebiscito, con ingresso libero e con orari che, in entrambe le giornate, andranno dalle 16.30 alle 23: sabato 22 giugno il “Tour della Salute” sarà dedicato ad un target senior, mentre domenica 23 giugno “Crescendo in Salute” focalizzerà l’attenzione sui più piccoli e sull’universo della famiglia più in generale. La nuova edizione del tour gode del patrocinio del ministero dell’Interno, si avvale della prestigiosa collaborazione di Federfarma, conta sul supporto non condizionato di Teva Italia e beneficia del contributo, sul piano divulgativo, delle società scientifiche Siprec, Aipo, Sid, Adoi, Sigm, Adi, Sip, Siaip e Sigenp.

La due giorni pugliese avrà luogo in un’area espositiva che ospiterà vari gazebo, un info point, un palco mobile e un truck hospitality con cinque ambulatori, all’interno dei quali i visitatori potranno sottoporsi gratuitamente a vari test di autodiagnosi e screening di prima istanza (glicemia, pressione arteriosa, colesterolemia, test dell’udito e controllo del peso) nel pieno rispetto di tutte le norme in materia di privacy, sicurezza ed igiene. Sul palco mobile si terranno invece dibattiti e convegni divulgativi nell’ambito dei quali i rappresentanti provinciali di Federfarma, delle società scientifiche e di alcune onlus territoriali affronteranno tematiche riguardanti le malattie cardiovascolari, l’aderenza alla terapia, i problemi di udito e i disturbi del sonno. Previste anche attività per apprendere le principali nozioni relative alle manovre di disostruzione.

Particolare attenzione sarà rivolta al mondo dei più piccoli, con momenti di intrattenimento come il divertente e formativo percorso Pompieropoli, l’angolo della merenda biologica, la consegna di gadget e l’animazione delle mascotte. Sarà presente anche la ASC (Attività Sportive Confederate), che presenterà il progetto SOSIA, finalizzato alla promozione di una nuova cultura per l’invecchiamento attivo: interverranno il presidente di ASC Puglia, Eleonora Cuccovillo, affiancata da un pool di tecnici specializzati nella ginnastica per la salute ed il fitness, nella sua specifica applicazione in ambito metabolico, e la dott.ssa Fabiola Rielli, Consigliere SIGM, per quanto concerne la parte scientifica e di ricerca legata al progetto.