Header Ads

Covid, Ssc Bari: la squadra rinuncia a parte della retribuzione 2019-20

(credits: Ssc Bari)
NICOLA ZUCCARO - Rinunciare agli stipendi relativi al periodo della sosta provocata dal Covid-19, avvenuta nel corso della stagione sportiva 2019-2020. E' quanto concordato fra i tesserati della SSC Bari in sede sindacale. Vivo apprezzamento sulla decisione resa pubblica con un comunicato diffuso nella serata di lunedì 29 giugno dal club biancorosso è stato espresso dal presidente Luigi De Laurentiis. Il massimo dirigente ha promesso alla squadra che, in caso di promozione in Serie B, quanto rinunciato sarà convertito in premio aggiuntivo. Immediati e positivi i commenti espressi, a stretto giro e sui social, dai tifosi del Bari.