Header Ads

Scuola: i consiglieri regionali della Lega Puglia chiedono il rinvio del concorso straordinario docenti

BARI - “Chiediamo che il Presidente del Consiglio Mario Loizzo convochi, ad horas, il consiglio regionale pugliese per approvare la mozione, già votata in maniera bipartisan da altri consigli regionali, sul rinvio del concorso straordinario per l’assunzione dei docenti precari nelle scuole secondarie”. È quanto affermato dai neo consiglieri eletti della Lega alla Regione Puglia Davide Bellomo, Giacomo Conserva, Joseph Spendido e Gianni De Biasi.

“Non è ammissibile che centinaia di docenti precari pugliesi rischino di dover svolgere le procedure concorsuali al di fuori della nostra regione con concrete possibilità di esposizione al contagio".

"Questi docenti” -affermano i consiglieri della Lega- “dovranno poi tornare il giorno successivo del concorso nelle proprie aule rischiando di diventare vettori di contagio”.

“È necessario rispondere alle esigenze degli istituiti scolastici, degli studenti e delle famiglie ma senza espletare un mega-concorso che, in questo momento storico, non è compatibile con le esigenze di sicurezza sanitaria”.

“Chiediamo, pertanto” - concludono i consiglieri- “che la Regione Puglia si faccia portavoce verso il Governo della necessità di promuovere un processo di stabilizzazione dei docenti precari nelle scuole che ne hanno bisogno e di rinviare, a tempi migliori, le procedure concorsuali”.