Header Ads

Il Lecce perde 2-1 al Via del Mare con la Spal


FRANCESCO LOIACONO
- Nella trentatreesima giornata di Serie B il Lecce perde 2-1 in casa con la Spal. Nel primo tempo al 13’ la squadra di Massimo Rastelli passa in vantaggio con Valoti, tiro di destro da fuori area. Al 17’ pareggia lo sloveno Majer, tiro di sinistro su passaggio dello scozzese Henderson. Al 35’ Coda dei salentini non concretizza una buona occasione. 

Nel secondo tempo al 9’ la Spal ritorna in vantaggio con il nigeriano Okoli di testa su cross di Valiani. Al 19’ il greco Tachtsidis del Lecce non inquadra la porta. Al 32’ gli emiliani vanno vicini al terzo gol. Sernicola con un tiro di sinistro colpisce il palo. Al 95’ la squadra di Eugenio Corini sfiora il pareggio. Stepinski di testa centra la traversa. Sconfitta immeritata per il Lecce. E’ secondo in classifica con 58 punti.