Header Ads

Puglia resta arancione, Forza Italia Puglia: “danno incalcolabile all'economia i pugliesi ringraziano Lopalco”

BARI - “I pugliesi ringraziano Lopalco per la permanenza della Regione in zona arancione, con danni incalcolabili per l’economia del territorio". Così in una nota il presidente del gruppo consiliare di Forza Italia Stefano Lacatena e del commissario regionale on Mauro D’Attis.

"Lo ringraziano per aver fatto saltare ogni tentativo di tracciamento del contagio - prosegue la nota di Fi Puglia -, parlando di “tamponite” e centellinando lo screening. Lo ringraziano per aver speso milioni e milioni di euro per l’ospedale in Fiera, che non risolve il fabbisogno di posti letto e patisce una grave carenza di personale. Lo ringraziano per non aver saputo organizzare la campagna vaccinale, lasciando che centinaia di furbetti approfittassero mentre le persone fragili sono ancora in attesa. Un fallimento, quest’ultimo, così grave da aver richiesto persino l’intervento del presidente Emiliano, che lo ha sollevato dal compito di organizzare la vaccinazione. Ed oggi la Puglia resta nelle maglie strette delle restrizioni per sua precisa responsabilità, con danni ingentissimi al nostro tessuto economico ormai in agonia”, conclude la nota.