Header Ads

Tennis: a Miami Sinner vola in semifinale, Sonego eliminato

FRANCESCO LOIACONO - Nei quarti di finale del torneo di tennis maschile di Miami in Florida Jannik Sinner vince 7-6 6-4 col kazako Aleksandr Bublik e si qualifica per la semifinale. Sinner è il sesto tennista Italiano di sempre a raggiungere la semifinale in un torneo Master 1000, dopo Andrea Gaudenzi nel 1995 a Montecarlo Andreas Seppi nel 2005 ad Amburgo, Filippo Volandri nel 2007 a Roma Fabio Fognini nel 2017 a Miami e Matteo Berrettini nel 2019 a Shanghai. Con questa semifinale Sinner diventa numero 24 al mondo nella classifica ATP. 

Negli ottavi di finale Lorenzo Sonego eliminato 6-2 7-6 dal greco Stefanos Tsitsipas. Il russo Andrej Rublev vince 6-4 6-4 con il croato Marin Cilic. L’americano Sebastian Korda prevale 6-3 4-6 7-5 con l’argentino Diego Schwartzman. Tra le donne nei quarti di finale l’ucraina Elina Svitolina vince 6-3 6-2 con la lettone Anastasija Sevastova. La greca Maria Sakkari supera 6-0 6-4 la giapponese Naomi Osaka.