A Trinitapoli i festeggiamenti in onore dei Santi Patroni



BARLETTA - Festa Patronale in onore dei Santi Patroni Beata Vergine Maria di Loreto e Santo Stefano Protomartire dal 14 al 16 agosto. <<Carissimi – così Mons. Giuseppe Pavone, Delegato arcivescovile per la festa patronale di Trinitapoli – in questo tempo pandemico abbiamo sentito su di noi la protezione della Madonna di Loreto e di Santo Stefano. E siamo certi che continueranno ad esserci accanto anche in questo periodo, che ci auguriamo sia di ripresa di una normale vita quotidiana. Dal canto nostro,- continua Mons. Pavone-con la preghiera sapremo dare testimonianza maggiore della nostra devozione ai Santi Patroni, implorando, per loro intercessione, una particolare benedizione per la Città di Trinitapoli e i suoi abitanti». Ecco il programma :

DOMENICA 14 AGOSTO

ore 8,00 – Risveglio ed apertura della festa con fuochi pirotecnici.

ore 9,00  – Giro per le vie della Città del Gran Concerto bandistico Città di Trinitapoli.

ore 19,00 – Celebrazione Eucaristica presso piazza Umberto I in onore di Santo Stefano Protomartire. 

ore 20,15 Processione di Santo Stefano dalla Chiesa Madre al Santuario della B.V.M. di Loreto.

ore 21,00 - Solenne veglia di preghiera in onore della Madonna che sarà presieduta da Mons. Stefano Sarcina.

Ore 21,30 – Servizio in Orchestra del Gran Concerto Bandistico Città di Trinitapoli diretto dal Maestro Domenico Virgilio.

LUNEDI 15 AGOSTO

ore 7,00 – Lancio di bombe a devozione della Confraternita Santa Maria di Loreto.

ore 7,30 – 8,30 – 9,30 – 10,30 Celebrazioni Eucaristiche nel Santuario della Beata Maria Vergine di Loreto.

ore 19,00 – Solenne concelebrazione presieduta da S. E. Mons. Leonardo D'Ascenzo, Arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie-Nazareth, presso il Santuario della Beata Maria Vergine di Loreto. Prenderanno parte tutti i sacerdoti della città, le autorità civili e militari. I canti saranno eseguiti dal Coro Polifonico Lauretano.

ore 21 – al rientro di Santo Stefano in Chiesa Madre e della Madonna di Loreto al Santuario saranno incendiati fuochi pirotecnici.

ore 21,30 – Galà di musica classica a cura del Gran Concero Bandistico Città di Trinitapoli diretto dal Maestro Domenico Virgilio.

ore 00,30 – Nei pressi della Zona Umida incendio di fuochi pirotecnici a devozione del Comitato Feste Patronali. 

MARTEDI 16 AGOSTO

ore 19,00 – Solenne concelebrazione in onore di Santo Stefano Protomartire in piazza Umberto I, presieduta da Don Servio Pellegrini, Vicario Generale dell'Arcidiocesi. Prenderanno parte tutti i sacerdoti della città, le autorità civili e militari.

Michele Mininni


Posta un commento

0 Commenti