Brindisi, Fitto: "Si ad avvio intervento"

BRINDISI - “Nella giornata di ieri ho tenuto, in videoconferenza, la riunione preliminare al Consiglio dei Ministri (ex art. 5 bis, comma 4, del D.L. n. 91/2017), su richiesta dall’Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico meridionale, per superare il parere negativo emerso in conferenza dei servizi per la realizzazione e la gestione di uno stabilimento di produzione di pale eoliche nell’ambito del porto di Brindisi, in località Sant’Apollinare". Così il ministro per gli Affari europei Raffaele Fitto.

“Nel corso della riunione sulla base delle risultanze istruttorie non si ravvisano più i motivi per il deferimento al Consiglio dei ministri e pertanto l’Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico meridionale potrà adottare gli atti di propria competenza necessari ad avviare l’intervento".

Posta un commento

0 Commenti