Visualizzazione post con etichetta Festival di Venezia '15. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Festival di Venezia '15. Mostra tutti i post

sabato, settembre 12, 2015

Venezia: Coppa Volpi a Valeria Golino

(ANSA)
Leone d'oro per il miglior film a Venezia 72 è Desde Alla (From afar) del venezuelano Lorenzo Vigas. Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile assegnata all'attrice italiana Valeria Golino nel film Per Amor Vostro di Giuseppe Gaudino.

Per la Golino è un bis alla Mostra di Venezia: aveva già vinto la Coppa Volpi nell'86 per Storia d'amore di Citto Maselli, e stasera lo ricorda confessando di provare, "nonostante la consapevolezza diversa, la stessa infantile, ingenua, allegria di allora. Non cambia niente, spero che sia sempre così. Sono molto contenta per me".

"Sono contenta - aggiunge emozionata la Golino, citando il lungo elenco del cast e dei produttori del film Per amor vostro, oltre naturalmente al regista Gaudino - anche per le persone che mi vogliono bene e per i miei amici non udenti che mi hanno aiutato in questa avventura", che ringrazia poi anche con il linguaggio dei segni. Nel film l'attrice interpreta infatti la madre di un ragazzo sordo.

La Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile a Venezia 72 va al francese Fabrice Luchini per il film L'Hermine di Christian Vincent.

Leone d'argento all'argentino Trapero - Il Leone d'argento per la migliore regia a Venezia 72 è l'argentino Pablo Trapero per il film El Clan. Fuori dal palmares gli altri italiani.
Condividi:

venerdì, settembre 11, 2015

Festival di Venezia 2015: nel pomeriggio arriva Vasco Rossi

​di Marco Masciopinto - ​Alla 72esima Mostra del cinema di Venezia arriva Vasco Rossi. Il rocker emiliano chiude la kermesse presentando il documentario Il Decalogo di Vasco di cui è protagonista. L'arrivo del cantante è previsto per il tardo pomeriggio, ma sono moltissimi i fan che stanno già prendendo di assalto il Lido: quasi tremila, infatti, i biglietti bruciati nel giro di due ore per la proiezione del film e l'incontro di Vasco Rossi con il pubblico.

Il documentario diretto da Fabio Masi, già autore di Blob, racconta di un viaggio in automobile di due amici (Gianluca della Valle e lo stesso regista) con un cartonato di Vasco sul sedile di dietro e davanti a loro un'ora di cinema da percorrere: per provare a ripetere tutto quello che si può dire di nuovo «su», «con» e «dentro» Vasco Rossi, in dieci capitoli on the road, con sorpresa finale.      

Altro che star di Hollywood...al Lido arriva una delle nostre rock star di sempre e mentre i critici cinematografici attendono di vedere il film, quelli musicali aspettando di ascoltare il nuovo brano 'Quante Volte,' che oggi arriva in tutte le radio.
Condividi: