Header Ads

Taranto: sospetto scabbia per 66 immigrati

E' anche emergenza epidemiologica a Taranto. Per 66 migranti salvati nell'operazione 'Mare Nostrum' e sbarcati durante la serata di ieri da nave Etna al porto di Taranto è stata avviata la terapia farmacologica a base di antibiotici perchè si sospetta abbiano contratto la scabbia.

Gli immigrati sono stati trattenuti nel presidio medico avanzato del punto di sbarco. Il periodo di osservazione durerà 48 ore. 

Secondo i medici della Asl ''la situazione è sotto controllo e non c'è alcun rischio per la popolazione''.