Serie A, Juve-Verona atto II: bianconeri e gialloblù si ritrovano allo Stadium dopo la gara di Coppa Italia

di Piero Ladisa – Juventus e Verona si affronteranno questa sera allo J-Stadium con fischio di inizio alle ore 20:45. L’arbitro designato per questo incontro è Massimiliano Irrati della sezione di Pistoia. Nell’ultima giornata di campionato i bianconeri hanno sconfitto 3-1 il Napoli in trasferta, ottenendo così il primo successo del 2015. Vittoria che ha permesso alla banda di Allegri di laurearsi campione d’inverno con un turno di anticipo. I gialloblù, con lo stesso punteggio con cui la Juve ha sbancato il San Paolo, hanno superato il Parma al Bentegodi. Juventus e Verona si ritrovano faccia a faccia sul rettangolo verde dello Stadium dopo l’ottavo di Tim Cup disputato giovedì sera. Un match a senso unico, con i campioni d’Italia in carica che hanno surclassato i veneti con un perentorio 6-1.

FORMAZIONI – Allegri deve fare a meno di Vidal, colpito in settimana da tonsillite e in via di guarigione. Out anche Ogbonna per un dolore alla caviglia. Il posto del cileno sarà preso da Pereyra che agirà alle spalle del tandem d’attacco formato da Tevez e Llorente. A centrocampo spazio ai titolarissimi: Marchisio, Pirlo e Pogba. Il quartetto difensivo sarà composto da Lichtsteiner, in ballottaggio con Caceres, Bonucci, Chiellini ed Evra. Dopo la scoppola rimediata in coppa, che ha fatto infuriare il presidente Setti, Mandorlini pensa ad Verona più accorto e meno offensivo, abbandonando il tridente offensivo in favore del più coperto 5-3-2. Davanti torna Toni che verrà affiancato da Saviola.

STATISTICHE – I precedenti tra Juventus e Verona, nella massima serie, sono 25 così ripartiti: 21 trionfi bianconeri e 4 pareggi. L’ultimo successo della Vecchia Signora risale al 22 settembre 2013 (2-1). Per trovare l’ultimo pareggio bisogna fare un salto indietro nel tempo di quasi 27 anni (0-0, 14 febbraio 1988).

PROBABILI FORMAZIONI

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini, Evra; Marchisio, Pirlo, Pogba;Pereyra; Tevez, Llorente
A disp.: Storari, Rubinho, Lichtsteiner, Padoin, Vitale, Mattiello, Pepe, Giovinco, Coman, Morata. All.: Allegri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Barzagli, Asamoah, Romulo, Vidal, Ogbonna

Verona (4-3-2-1): Benussi; Martic, Marquez, Gu. Rodriguez, Agostini; Sala, Tachtsidis, Greco; Christodoulopoulos, Hallfredsson; Toni
A disp.: Rafael, Gollini, Brivio, Sorensen, Marques, Valoti, Campanharo, Saviola, Nené, N. Lopez, Fares. All.: Mandorlini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ionita, Obbadi, Jankovic, J. Gomez, Moras

Nessun commento

Posta un commento

© tutti i diritti sono riservati
made with by templateszoo