Ad Section

Europei Under 21: buona la prima per gli azzurrini di Di Biagio

di Francesco Loiacono - Nella prima partita di qualificazione agli Europei under 21 l’Italia ha vinto per 1-0 a Reggio Emilia con la Slovenia. Buona la prestazione degli azzurrini di Di Biagio che si sono contraddistinti in positivo per velocità di gioco, tenacia e notevole determinazione. Nel primo tempo l’Italia si è resa insidiosa con Monachello il cui tiro di destro è stato deviato in angolo dal difensore Eiup.

Si è fatto notare l’attaccante Kinsgley Boateng che gioca in B nel Bari, con un colpo di testa che è terminato di poco a lato della porta slovena. Gli azzurrini hanno insistito, botta di sinistro di Monachello respinta in corner dal difensore Sme. Ancora Boateng  pericoloso stavolta con un destro che non ha inquadrato il bersaglio per un soffio. Azione personale di Bernardeschi,tiro di sinistro che è stato bloccato con sicurezza dal portiere Sorcan. Nel secondo tempo l’Italia Under 21 è passata in vantaggio con Bernardeschi su rigore concesso per un fallo di di Bajric su Murru.

La squadra di Di Biagio vicinissima al raddoppio, un tocco in scivolata col destro di Bernardeschi purtroppo ha centrato il palo. La Slovenia veloce in contropiede, grande bordata di sinistro di Kapun sulla quale è stato prontissimo il portiere Cragno ad intercettare il pallone in corner.

L’Italia Under 21 abbastanza incisiva, conclusione in diagonale di Monachello col sinistro che ha trovato la valida opposizione di Sorcan. A tre minuti dalla fine la Slovenia Under 21 ha sfiorato il pareggio con Stulac, il cui tocco di destro è stato bloccato con le mani da Cragno. Buona partita nell’Italia Under 21 di Boateng, Bernardeschi e Monachello. Successo meritato per la squadra di Di Biagio che ha iniziato bene questa stagione, prossima gara l’8 Ottobre in Slovenia.



Iscriviti ora