Calcio: Lecce-Catania, presentazione del match

di Francesco Loiacono - Questa volta il Lecce dovrà vedersela in casa col Catania. Il match si disputerà sabato pomeriggio alle 17,30. Incontro non facile per la squadra di Asta. I rossoazzurri siciliani sono tra le compagini più in forma del momento. Partiti con una penalizzazione di 9 punti per il calcio scommesse la squadra di Pancaro è ultima a quota 0. Ma ha subito annullato il pesante passivo in classifica.

Gli etnei sono stati infatti abili a centrare ben tre vittorie consecutive di cui sorprendentemente due in trasferta. Una a Matera per 1-0 e l’altra a Monopoli invece con un 2-1. Per giunta hanno anche da recuperare ancora una gara. Il calciatore che il Lecce dovrà temere maggiormente è il centrocampista Scarsella autore già di 3 gol in tre gare giocate finora dai siciliani. Da non sottovalutare anche il portiere Liverani noto in Puglia per aver disputato 2 stagioni ad alto livello di rendimento nel Barletta in lega pro dal 2013 al 2015 e l’attaccante brasiliano Calil il quale nella scorsa stagione fu protagonista con 16 reti della promozione in B della Salernitana. Il Catania arriverà a Lecce determinato ad ottenere un colpo esterno per iniziare gradatamente ad avvicinarsi alle zone di classifica che contano.

I siciliani sono stati deferiti alla Disciplinare per ritardi nella presentazione della fideiussione e nei pagamenti Irpef. L’unico ex dell’incontro è l’attaccante del Catania Falcone il quale ha giocato nel settore giovanile del Lecce dal 2010 al 2012. I salentini purtroppo giocheranno in formazione rimaneggiata.

Il tecnico Asta non potrà contare sull’esterno Papini squalificato dopo l’espulsione a Martina Franca. Inoltre dovrà rinunciare agli attaccanti Moscardelli e Curiale ancora infortunati. Assenze queste davvero rilevanti. Certamente però i sostituti daranno il massimo in campo per fare bene. I salentini sono quanto mai decisi a conquistare la prima vittoria in casa per centrare la zona play off promozione in B. Dovranno impostare azioni veloci per superare i siciliani. Nel Lecce in porta Perucchini.

Nel reparto arretrato Beduschi, Freddi Camisa Liviero e De Feudis. Esterni Lepore e Suciu. Regista Carrozza. In attacco Surraco e Diop. Nel Catania tra i pali Liverani. In difesa Parisi, Pelagatti Bergamelli Nunzella e Garufo. Sulle fasce Scarsella e Agazzi. Trequartista Calderini. In avanti Falcone e Calil. Negli ultimi precedenti disputati a Lecce in serie C tra le due squadre un pareggio per 1-1 e due vittorie Lecce, 1-0 e 2-1.

Posta un commento

0 Commenti