LEGA PRO. Andria-Fondi 0-1, quinta sconfitta in casa per i pugliesi

di FRANCESCO LOIACONO - L’Andria ha perso per 1-0 in casa contro il Fondi. Nel primo tempo i pugliesi propositivi. Un destro di Cruz è stato respinto con le mani dal portiere Baiocco. Un sinistro di Volpicelli è stato salvato sulla linea di porta dal difensore Marino. I laziali sono passati in vantaggio con Calderini, botta di destro. L’Andria ha replicato. Un colpo di testa di Volpicelli ha sfiorato il palo. Cruz con un colpo a parabola di sinistro ha centrato la traversa.

Nel secondo tempo l’Andria incisiva. Un colpo di testa di Volpicelli è finito di un soffio a lato. Una pennellata di Rada su punizione ha trovato la valida opposizione di Baiocco. Il tecnico dei pugliesi Favarin ha fatto entrare in campo Bottalico al posto di Annoni. Il neo entrato ha tentato col destro, ma non ha inquadrato la porta. Un diagonale di sinistro di Rada ha lambito la traversa. L’Andria è undicesima a 45 punti. E’ fuori dalla zona play off per la promozione in B. Quinta sconfitta interna per i biancazzurri. Un ko certamente immeritato per l’impegno profuso in campo e la notevole determinazione e tenacia dimostrata al “Degli Ulivi”. Molto convincente la prova di Cruz, gli è mancato solo il gol. Tartaglia ha contrastato con efficacia l’insidioso attaccante dei laziali Gambino, il quale poi è dovuto uscire per un infortunio rilevato da Pompei. Eccellente la prestazione di Volpicelli.

I biancazzurri hanno notevoli possibilità di riprendersi presto e risalire verso le zone alte della classifica.

0 commenti:

Posta un commento