Header Ads

Bari, il Libertà incontra Don Ciotti

BARI - L'Opera Salesiana Redentore accoglie ancora una volta a braccia aperte don Luigi Ciotti, ispiratore e fondatore dell'Associazione Libera, per un incontro aperto alla cittadinanza, al mondo della giustizia, della formazione, della scuola, sul tema del bullismo e baby-gang, per preparare la cittadinanza alla giornata nazionale della memoria e dell’impegno che si terrà a Foggia il prossimo 21 marzo.

L’incontro che si terrà Venerdì 9 febbraio alle ore 10,30 presso la sala San Giuseppe dell’opera salesiana Redentore, si propone di generare la consapevolezza nei baresi, soprattutto nei giovani, che è il momento di staccarsi in modo definitivo da questa logica muta e omertosa, per riscattarsi da un fallimento culturale che coinvolge tutti, per ricucire un nuovo tessuto sociale che abbia una fibra resistente, per restituire nel futuro prossimo ad una nuova leva di cittadini multietnici ed integrati in un territorio finalmente libero dalle logiche e dalla violenza mafiosa, dalla corruzione e dagli abusi di potere.

Oltre don Luigi Ciotti, interverranno don Francesco Preite, direttore dell’Opera salesiana Redentore; Mario Dabbicco, coordinatore di Libera Puglia; Marco Guida, Presidente della seconda sezione penale del Tribunale di Bari; Lilli Arbore, Consigliere presso la Corte di Appello del Tribunale di Bari.