Auto del sindaco in fiamme dopo discussione

di PIERO CHIMENTI - Un grave atto è stato perpetrato ai danni del sindaco di Monte Sant'Angelo, Pierpaolo D'Arienzo. La sua auto, parcheggiata in una zona del municipio non coperta da videocamere, è stata incendiata. Secondo le prime informazioni, pare che il primo cittadino, prima di tale episodio, abbia avuto una discussione con un pregiudicato per le sue proposte "irricevibili".

0 commenti:

Posta un commento