Strage del torrente, Michele Emiliano: ''Tristezza infinita per vittime''



BARI - "Con tristezza infinita apprendiamo che tra le vittime della sciagura del Parco del Pollino ci sono anche tre giovani pugliesi: Gianfranco Fumarola di Cisternino, Myriam Mezzolla di Torricella e Claudia Giampietro di Conversano e residente a Bari. Esprimo a nome della Regione Puglia la vicinanza e l'affetto ai familiari di tutte le vittime troppo presto strappate alla vita, ai loro cari, alle loro comunità". È il messaggio di cordoglio del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano. 

Amiche indivisibili". Vengono descritte così su Facebook Claudia Giampietro, 31enne di Conversano (Bari), e Miryam Mezzolla, 27enne di Torricella (Taranto), tra le dieci vittime nella piena del torrente Raganello, in Calabria. Entrambe ballerine, condividevano la passione per il burlesque.
Le due ragazze erano in vacanza insieme sul Pollino e anche su Facebook vengono ricordate sempre insieme. Anche nelle foto sono spesso insieme, nelle prove dei balletti e nelle serate tra amici. "Una escursione andata male, non si può morire così", scrive uno di loro, "portate il sorriso anche lassù", "spensierate e belle come il sole" sono solo alcune delle frasi dedicategli sul social network da amici e conoscenti. (ANSA).

0 commenti:

Posta un commento