Fauna selvatica, CIA Capitanata al Parco del Gargano: "Concordiamo un percorso"

FOGGIA - “Al Parco Nazionale del Gargano chiediamo un maggiore coinvolgimento nei processi decisionali in materia di danni da fauna selvatica. L’Ente ha condiviso la nostra proposta di attivare un tavolo, coinvolgendo le organizzazioni agricole, per concordare insieme le azioni in grado di contemperare l'esigenza di salvaguardare l'esistenza del lupo e tutelare le attività zootecniche". 

Il presidente provinciale CIA Capitanata Michele Ferrandino sintetizza così l'oggetto della riunione di martedì 26 febbraio nella sede del Parco Nazionale del Gargano, a Monte Sant'Angelo. La richiesta di un incontro era stata formulata proprio da CIA Capitanata alla luce delle notizie circolate sull'assegnazione dei pastori abruzzesi per difendere le greggi. Una determina di dicembre stabiliva  di individuare le aziende zootecniche del Gargano a cui affidare i cuccioli di cane da pastore secondo il criterio del maggior numero di predazioni da lupo subite dal bestiame ovi-caprino allevato, peraltro in un perimetro di quattro comuni del Parco che a loro volta subiscono maggiori predazioni. 

Alla riunione hanno partecipato il vice presidente del Parco Nazionale del Gargano, Claudio Costanzucci, e la direttrice facente funzioni Carmela Strizzi. Insieme al presidente provinciale CIA Capitanata, erano presenti il direttore provinciale Nicola Cantatore e Leonardo Santucci, Rappresentante Allevatori CIA Zone Montane, alla guida di una delegazione di allevatori di Rignano Garganico, Monte Sant'Angelo, Manfredonia e Vieste. 

"Abbiamo evidenziato le criticità derivanti dalla proliferazione degli animali selvatici, acclarata anche a seguito di ricerche e monitoraggi condotti proprio dal Parco Nazionale del Gargano - spiega il direttore provinciale CIA Capitanata Nicola Cantatore - Nell'ambito dei tavoli tecnici, intendiamo concertare anche le azioni utili a sollecitare la modifica della legge nazionale n. 157/92 e strutturare un emendamento qualificato alla normativa vigente".

I risultati dei monitoraggi condotti attraverso la realizzazione del progetto di sistema "Convivere con il Lupo, conoscere per preservare: misure coordinate per la protezione del Lupo” testimoniano una presenza consistente del lupo sul territorio del Parco Nazionale del Gargano, composta da più branchi che, per soddisfare le loro esigenze alimentari, predano, oltre agli ungulati selvatici, anche capi di bestiame domestico allevati nell’area protetta garganica. Il bestiame più predato dal lupo, secondo le ricerche condotte dall'Ente, è rappresentato dagli ovi-caprini.

0 commenti:

Posta un commento

Speciale

Gdp Tv

150° Unità d'Italia AGRICOLTURA AGROALIMENTARE AMBIENTE Animali Annunci Approfondimento Arredamento Arte Attualità Auto e motori Avviso Pubblico Aziende Bari Bari 2014 Bari 2019 Bat Bifest 2011 Bifest 2014 Bifest 2015 Bifest 2016 Bifest 2017 Bifest 2018 Bifest 2019 Brasile2014 Bricolage Brindisi Calcio Casinò Chiesa cinema Columbus Day COMMENTO Comunicati Stampa Concerti Concorsi Corsi CROCIERE CRONACA CRONACA LOCALE CULTURA DOVE SEI? Cultura e Spettacoli Design Diari da Kinshasa Dimmi come scrivi Discoteche Donna del Giorno Economia Elezioni 2011 Enogastronomia Esoterismo Estate Esteri Eventi Expo 2015 F1 Festival del cinema di Roma 2010 Festival del cinema di Roma 2011 Festival del cinema di Roma 2012 Festival del cinema di Roma 2013 Festival del cinema di Roma 2014 Festival del cinema di Roma 2015 Festival del cinema di Roma 2016 Festival di Venezia '13 Festival di Venezia '14 Festival di Venezia '15 Festival di Venezia '16 Fiera del Levante Filastrocca film Flash Foggia Food Experience Foto Frodi Fumetti Gallery Gastronomia Gdp Junior Ghost Hunters Puglia Giochi Giubileo Gossip Grafico Hot IL MIO AVVOCATO Il Principe Azzurro Inchiesta Intervista Intrattenimento Islam isola dei famosi 5 L'Angolo della Poesia LA CURIOSITA' LA RECENSIONE Latitudeslife LAVORO Lecce Lettera al direttore Libri Link LIVE Lotterie Matera METEO milano Miss Italia MODA Mostre Motociclismo musica Necrologi NOTIZIE DAL MONDO novità musicali Oroscopo Paranormale Perle di storia pugliese photogallery PLAY: MUSICAEDINTORNI Politica Politica locale Potenza PRIMO PIANO Protezione civile Psicologia Pubblica Amministrazione Puglia Punto e a Capo Regionali 2015 Reportage ricerca Ricette Rio 2016 Roma Russia 2018 Salute e benessere Sanità Sanremo 2015 Sanremo 2016 Sanremo 2017 Sanremo 2018 Sanremo 2019 Scheda Scienza e tecnologie Scuola Sentenze europee Sessualità Silent Key Spazio Spazio Emergenti Speciale Speciale 21 dicembre Speciale amministrative 2012 Speciale Amministrative 2014 Speciale Euro 2012 Speciale Fiera Speciale Politiche '13 Spetteguless Sport Storia Taranto Tennis Territorio TICKER Top Tra scienza e fede Trasporti Turismo Tv UE Università e formazione Us version Vacanze Viabilità Viaggi Video Videogiochi Vignetta Vino diVino Voli Web Zootecnia