Header Ads

La Puglia del lusso all’ILTM America Latina a San Paolo


SAN PAOLO - La Puglia partecipa in questi giorni all’ILTM America Latina in programma a San Paolo del Brasile dal 14 al 17 maggio 2019 presso il Bienal Pavillion incastonato nell’Ibirapuera Park: i buyer che partecipano a questo evento provengono da ciascun paese dell’America Latina, con prevalenza da Brasile e Messico.

ILTM - The International Luxury Travel Market è uno degli eventi B2B più importanti al mondo per il settore dei viaggi di lusso. ILTM, nel corso dell’anno, è organizzato in 7 tappe in 4 continenti (America del Nord, America Latina, Cannes/Europa, Africa, Arabia, Asia-Pacifico, Cina) e nasce per essere una piattaforma globale innovativa nel settore dei viaggi di lusso finalizzata alla creazione di una rete esclusiva di imprese d'elite. Nel 2018 Pugliapromozione ha partecipato alle edizioni del Nord America, Cannes/Europa, Asia/pacifico e Cina. Quest’anno la prima tappa è proprio San Paolo, mentre le prossime saranno Singapore, Cina e ILTM Mondo.

Secondo l’Osservatorio turistico regionale è una crescita straordinaria e a tre cifre quella registrata sul mercato turistico brasiliano: complessivamente +183% gli arrivi e +195% le presenze in Puglia dal 2013 al 2018. Con 16mila arrivi (+22% rispetto al 2017) e 40mila presenze nel 2018 (+19%). ) il Brasile si colloca infatti al 18° posto del ranking regionale per numerosità delle presenze, preceduto dal Canada e seguito dal Giappone. Anche l’Argentina registra un importante crescita con 10.560 arrivi (+20% rispetto al 2017) e 24.332 presenze (+23%). 


Le principali destinazioni sono Bari, meta nella quale si concentrano il 18% pernottamenti, Lecce (11%), Polignano a mare (11%), San Giovanni Rotondo (8%) e Fasano (7%). I mesi prescelti per il viaggio in Puglia sono settembre (18% dei flussi), giugno (16%), luglio (14%) e aprile (7%). Il 77% dei turisti brasiliani soggiorna in strutture alberghiere, in particolare in hotel 4 stelle. “I tassi di crescita registrati in Puglia negli ultimi anni indicano un interesse sempre maggiore verso le diverse destinazioni turistiche della regione, in particolare quelle del balneare, del religioso e del luxury con grande attenzione verso i prodotti enogastronomici locali. 

Secondo l’Enit infatti per il 60% dei brasiliani il buon vino e il cibo sono fattori determinanti nella scelta del viaggio – commenta l’Assessore all’Industria Turistica e Culturale della regione Puglia -La manifestazione  rappresenta una importante opportunità di promozione per la Puglia, sia per il numero di operatori buyer presenti all’evento, sia perché ILTM resta il luogo ideale per proporre nuove destinazioni e per scoprire le ultime tendenze del mercato latino-americano, emergente e che presenta enormi potenzialità di sviluppo per la destinazione Puglia.” La Puglia interessa il Brasile soprattutto per il segmento Luxury, wedding e honeymoon, come è emerso anche dalla recente esperienza di fam trip realizzata in Puglia con il tour operator Milessis Operadora, in partnership conPugliapromozione, Alitalia Brasile ed ENIT (Agenzia Nazionale del Turismo).

La partecipazione di Pugliapromozione, rappresentata da Nica Mastronardi e Irene Giorgio, alla tappa di San Paolo avviene tramite un desk personalizzato con il brand Puglia e l’acquisizione di un’agenda prefissata di appuntamenti con i Buyer (oltre 50) e si realizza nell’ambito del progetto “Promozione della destinazione Puglia”, azione del Piano Strategico del Turismo.