Header Ads

Si accascia durante la corsa: informatico muore a 33 anni


NOVARA - Faceva running per mantenersi in forma ma nel primo pomeriggio di ieri un malore non gli ha lasciato scampo. Gabriele Coppa, 33 anni, è stato visto a terra nella zona periferica di via Gorizia, nel quartiere Sud di Novara. L’equipe del 118 ha portato all’uomo i primi soccorsi. Durante il trasporto in ospedale la situazione è purtroppo peggiorata fino al decesso.

Coppa aveva avuto una lunga esperienza da giocatore di pallacanestro: «Era stato nell’under 21 della Cimberio Basket - dice l’amico d’infanzia Dario Corbellini - ma anche nelle squadre del BcN, Basket club Novara, e di Trecate. Da oltre cinque anni aveva ufficialmente smesso. Si teneva comunque in forma praticando la corsa».

Il giovane lascia la mamma Maria Grazia, il papà Fabrizio e la sorella maggiore Emanuela, docente di lettere di scuola media.