Header Ads

21enne trafitto con cacciavite da rom durante furto: è grave

di PIERO CHIMENTI - Due uomini ed una donna di etnia rom hanno tentato di rapinare un appartamento a Ostia Antica, ma sono stati sorpresi da un 21enne, svegliato dai rumori provenienti dall'altra stanza. Durante la colluttazione il giovane ha avuto la peggio venendo trafitto da un cacciavite, servito ai ladri per forzare le finestre, che gli ha perforato il polmone.

Adesso il giovane si trova ricoverato al San Camillo di Roma in gravi condizioni. Gli agenti sono sulle tracce dei malfattori, aiutati anche dal lembo di tessuto strappato dalla vittima ad uno degli aggressori durante lo scontro.