Header Ads

Andria: esplode ordigno nella notte


ANDRIA - Forte esplosione nella notte ad Andria, dove la deflagrazione di un ordigno ad alto potenziale ha gravemente ferito una donna ed arrecato ingenti danni ad un appartamento. La bomba è esplosa sul balcone verandato di un piano rialzato, nell'abitazione di un 39 enne agli arresti domiciliari per spaccio di sostanze stupefacenti. Ferita la suocera, probabilmente colpita dai pezzi di alcune suppellettili. 

Sulla vicenda indaga il commissariato di Andria. Immediato l'intervento della Scientifica e dei Vigili del Fuoco, che hanno tuttavia garantito la staticità dell'edificio, senza necessità di evacuarne i residenti.