Header Ads

Traghetto va a fuoco: disastro nelle Filippine

MANILA - Dramma nel Sud delle Filippine, dove tre persone, inclusa una bambina di un anno, sono morte la scorsa notte a causa di un incendio divampato a bordo un traghetto: 245 persone sono state tratte in salvo da pescherecci e navi che transitavano nella zona. La Guardia Costiera sta cercando ancora eventuali dispersi. 

Tuttavia secondo il registro di bordo sul ferry c'erano 36 membri dell'equipaggio e 136 passeggeri, di cui 28 bambini, un numero nettamente inferiore alle persone tratte in salvo: per questo, la Guardia Costiera ha reso noto che la polizia chiederà spiegazioni al riguardo alla proprietà e al comandante del traghetto. L'incendio, divampato nella sala macchine, ha distrutto quasi completamente l'imbarcazione.