Header Ads

Stangata Uefa: Manchester City escluso dalle Coppe

di PIERO CHIMENTI - Il Manchester City è stato escluso dalle competizioni europee per le prossime due stagioni, 2020-2021 e 2021-2022, con una multa di 30 milioni di euro. La stangata era nell'aria per la violazione del fair play finanziario, in quanto gli sceicchi dei Citizens avrebbero aggirato il fair play versando 57 milioni dai proprietari e facendoli risultare provenienti di sponsor.

Il club di Manchester ha deciso di fare ricorso al Tas di Losanna, per una decisione che potrebbe avere ripercussioni anche nell'ambito di mercato, come le voci che vorrebbero Guardiola sedersi già dal prossimo anno sulla panchina della Juventus.