Header Ads

Sgarbi espulso dalla Camera per aver insultato giudici e deputate


(Agenzia Vista) - Roma, 25 Giugno 2020 - Bagarre in Aula della Camera dopo l’intervento di Vittorio Sgarbi, durante il quale attacca i magistrati, definendoli "mafiosi" e chiedendo l'istituzione di una commissione di inchiesta su Palamaropoli. Dopo l'intervento della deputata di Forza Italia Bartolozzi, che condanna le parole del parlamentare e critico d'arte, Sgarbi si scaglia contro la stessa Bartolozzi e la vicepresidente Carfagna con parole offensive. Il deputato viene quindi espulso dall’Aula. / Camera TV