Header Ads

Il sindaco di Codogno: "Qui nessuno dimentica"


CODOGNO - Nonostante non ci siano nuovi casi da tre settimane, non passa la paura per il contagio da Coronavirus nelle città dove per la prima volta è stato diagnosticato un malato per il Covid-19. "Bisogna mantenere comportamenti adeguati per stare tranquilli tutti", dice il primo cittadino Passerini.