Header Ads

Gli espositori pubblicitari più adatti per le attività lavorative



L’esposizione dei prodotti o di una semplice campagna pubblicitaria richiede grande attenzione: proprio per questo è importante munirsi degli strumenti ideali.

Strategie per esporre bene i propri prodotti

Non sempre si ha ben in mente la strategia da adottare per mostrare al pubblico una novità del proprio marchio oppure il lancio di una campagna promozionale o, ancora, il rilancio di un prodotto in un determinato periodo dell’anno. Ad ogni modo, è necessario esporre correttamente per essere ben visibili, perché solo in questa maniera i clienti potranno apprezzare ed acquistare un prodotto piuttosto che un servizio. Quindi, prima di acquistare qualunque espositore per pubblicizzare qualcosa, sarà necessario individuare l’angolo da prendere in considerazione per la promozione: il bancone piuttosto che un angolo del negozio o, perché no, anche un espositore pendente, potranno aiutarvi in questa circostanza. Naturalmente, sarà fondamentale selezionare un prodotto di qualità che possa garantire un’esposizione chiara, ma che soprattutto sia realizzato con materiali di ottima caratura. D’altronde, non sarebbe una bella pubblicità ritrovarsi con un espositore rotto davanti agli occhi del proprio cliente!

Come sfruttare gli espositori da banco

Un modo intelligente per sfruttare il bancone di vendita è sicuramente l’espositore da banco: ne esistono veramente di tantissimi modelli, ideali per aiutarvi nella vostra attività. Ad esempio, potrete disporre sul vostro banco quello ideale all’esposizione di brochure per il lancio di un nuovo prodotto all’interno della vostra farmacia. In alternativa, invece, avrete anche la possibilità di acquistare gli espositori da tavolo, in cui mettere dei piccoli menù con i gelati del mese che i clienti possono ordinare direttamente dal tavolino del vostro bar. In alternativa, potrete sistemare questa tipologia di espositore anche vicino all’ingresso o alla cassa, così da sistemare le brochure ideali agli ordini take away: in questo modo, i vostri clienti saranno invogliati nell’ordinare anche quando sono a casa! Per chi, invece, è alla ricerca di qualcosa di leggermente diverso, suggeriamo l’acquisto di una piccola teca da banco: con questa soluzione potrete esporre un oggetto che avete in vendita nel vostro negozio e che richiede maggiore attenzione, poiché non può essere maneggiato così da tutti. In questo modo, peraltro, i clienti che verranno a pagare qualcosa che hanno acquistato dal vostro negozio, saranno attirati proprio dalla pubblicità che state effettuando sul vostro bancone e, con molta probabilità, potranno prendere un depliant o chiedervi informazioni più approfondite sull’articolo.

I migliori espositori da terra

Terminiamo parlando dell’ultimo espositore che è sicuramente quello suggerito per chi ha a disposizione ampio spazio all’interno della propria boutique. Come potrete ben immaginare, questo tipo di espositore si sviluppa in altezza, anche se è possibile trovare espositori realizzati in diverse altezze e con ruote che rendono possibile lo spostamento da una parte all’altra del negozio senza far fatica. Non dimenticate, peraltro, che pure per quanto concerne i materiali di realizzazione del prodotto ve ne sono diversi: infatti, potrete trovare quelli di metallo come quelli di plexiglass che, solitamente, risultano più eleganti. Ad ogni modo, all’interno di questi espositori potrete mettere tutte le brochure delle collezioni moda del vostro negozio, come pure tutti i servizi offerti all’interno dello studio medico. Questo tipo di espositore da terra, inoltre, potrà tornare anche molto utile all’interno di negozi di mobili che necessitano di mostrare ai propri clienti quali sono i materiali che si lavorano e che cosa siete in grado di realizzare. Insomma, ora non vi resta che scegliere l’espositore migliore per la vostra attività, così da poter attirare immediatamente l’attenzione dei vostri clienti e, perché no, invogliarli anche in qualche acquisto dell’ultimo momento. Ricordatevi, però, di non farvi richiamare solo dai prezzi bassi, bensì di acquistare il vostro espositore anche in base alla qualità dei materiali utilizzati per la loro realizzazione.