Header Ads

Ac Bari Bat presenta i due nuovi presidenti delle commissioni traffico e sportiva


BARI - Due nuovi presidenti delle commissioni Traffico e circolazione e Sportiva per l'Ac Bari Bat. A nominarli il neo consiglio direttivo, presieduto dal presidente dell'ente, Francesco Ranieri. Si tratta della professoressa Elisabetta Venezia alla guida della commissione Traffico e di Nicola Capriati alla guida della commissione Sportiva. Resta come presidente onorario della commissione Traffico Nicola Chieco,

A raccontare l'importanza di queste nuove nomine è proprio Chieco, storica presenza in Ac Bari. Oggi ha 89 anni, amministrativo in diverse università nazionali, ora in pensione, è entrato nella famiglia Ac Bari Bat dal 1954, anno della sua costituzione. E' stato presidente della commissione Traffico per Ac Bari dal 1971. 

"La commissione Traffico - racconta Chieco -  fu una delle prime in Italia. Con il dopoguerra e lo sviluppo della motorizzazione Aci Italia istituì delle commissioni consultive, per avere a disposizione un consulto di esperti.  I più giovani non conoscono cosa sia stato il rilancio dell'economia nel dopoguerra. Durante la guerra ci mancava anche il pane. Con la ripresa lo Stato non metteva tasse ma tassò gli automobilisti e il bilancio dello Stato del 1957 era rappresentato per la metà delle entrate dalle tasse automobilistiche. Quindi l'automobile negli anni 50 ha significato entrate poderose per lo Stato, ma purtroppo anche risparmi sull'ammodernamento degli altri mezzi pubblici".

L'Ac Bari Bat ha avuto da sempre come obiettivo la sicurezza stradale: da qui l'importanza di istituire commissioni ad hoc che ad oggi registrano due nuovi presidenti. (In foto il presidente dell'Ac Bari Bat, Francesco Ranieri)