Header Ads

Ex Ilva, Pagano (Pd): “Bene Gualtiero su Ilva, schiaffo morale a chi ha deriso il progetto Emiliano"

BARI - “È da cinque lunghi anni che il Presidente Michele Emiliano ribadisce in ogni sede, nazionale e comunitaria, l’importanza di avviare un serio e ambizioso processo di decarbonizzazione degli stabilimenti siderurgici di Taranto, quale unica strada da seguire per far coesistere lavoro, salute e ambiente nel capoluogo jonico. Non possiamo, quindi, che essere molto soddisfatti delle parole del Ministro Gualtieri di questa mattina che danno finalmente ascolto alle proposte fatte dal Presidente Emiliano e dalla Regione Puglia in questi anni. Proposte, che è bene ricordarlo, sono state oggetto di scherno e derisione da più parti e che oggi invece trovano spazio nel progetto del Governo sul Recovery Plan nazionale.”
Così il capogruppo PD in Commissione Bilancio alla Camera, Ubaldo Pagano.

“Mentre i nostri oppositori politici non hanno ancora presentato mezza proposta sull’ex-Ilva, noi continuiamo a portare avanti una battaglia decisiva per il futuro di Taranto. Ora che siamo davanti a una posizione decisa del governo nazionale, possiamo rispondere con un bel sorriso a chi diceva ‘non si può fare, è impossibile’.
C’è chi fa politica e cerca soluzioni - conclude Pagano - e c’è chi riempie di chiacchiere le orecchie dei cittadini. Noi siamo fieri di appartenere alla prima categoria. Come direbbe Gandhi, “prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono, infine vinci.”