Header Ads

Pedopornografia online, sei indagati in Sicilia


PALERMO - Adescavano minori tramite chat per ottenere foto e video pornografiche che poi venivano scambiate online. A far scattare le indagini, la denuncia di una madre che ha trovato le immagini sul telefono della figlia adolescente.