Header Ads

L'ex ministro Centinaio pronto a violare il coprifuoco in Lombardia

MILANO - Il leghista Centinaio ha criticato le nuove restrizioni che dovrebbero entrare in vigore domani in Lombardia imposte dal presidente Attilio Fontana, suo compagno di partito, in un'intervista al Foglio. Centinaio ha detto che violare le nuove norme anti-Covid è un atto di disobbedienza civile.